Come costruire interest e refert

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il latino è la base di numerose lingue (le cosiddette neolatine). Da sempre, costituisce un cruccio per gli studenti. I verbi, in particolare, con i loro tempi, modi e declinazioni possono confondere i giovani scolari. In genere, sono una parte importante nella frase. Indicano un avvenimento, una qualità e l'esistenza del soggetto. "Interest" e "refert" sono verbi impersonali al genitivo. Significano rispettivamente "interessare" ed "importare". Ecco come costruire interest e refert.

27

Occorrente

  • Un testo di grammatica latina
  • Esercizi inerenti all'uso di refert ed interest
37

Il verbo impersonale esprime un significato di senso compiuto, senza indicare la persona. I verbi "riporto" e "partecipo" assumono significato all'infinito ed in terza persona singolare. In questo caso, pertanto, l'ablativo femminile sostituisce i pronomi personali di prima e seconda persona. Nelle preposizioni subordinate si utilizza l'ablativo possessivo "usa". Interest è una forma composta da "sum". Pertanto, bisogna fare attenzione nel coniugarlo nel tempo "imperfetto". Refert è una forma di uso arcaico molto rara nel latino classico. Si deduce che i verbi impersonali non esprimono un soggetto determinato.

47

Pertanto, per costruire le due forme verbali, si utilizza l'infinito e la terza persona singolare. La persona viene espressa al genitivo. A seconda delle situazioni, invece, la cosa che importa o interessa, si esprime mediante l'infinito, un'interrogativa indiretta, un pronome neutro o una proposizione completiva. I verbi impersonali "interest" e "refert", significano letteralmente "importare" e "stare a cuore". Sono di solito espressioni subordinate "la cosa" che importa. L'ablativo dell'aggettivo possessivo si usa nella prima e seconda persona di un pronome di riflessione. Non bisogna confondere l'impersonale refert, con quello di terza persona singolare dell'indicativo presente.

Continua la lettura
57

Qualche approfondimento sulla lingua latina.
La grammatica latina viene studiata anche in altre parti del mondo, non solo in Italia. Rappresenta la lingua ufficiale del Vaticano. Ci sono verbi transitivi ed intransitivi. Se l'azione passa direttamente dal soggetto al complemento oggetto, si parla di verbo transitivo. Viceversa, la forma verbale intransitiva esprime un modo di essere del soggetto. L'Italiano ha le sue fondamenta nel latino ed ha molteplici sfaccettature. Per tali motivi non è semplice parlarlo. Gli stranieri trovano non poche difficoltà nello studiarlo a seconda della provenienza. Tenacia e determinazione aiutano a raggiungere i risultati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per acquisire la pratica necessaria, meglio farsi aiutare da un docente di lingua Italiana o da un Laureato in Lettere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come costruire un esagono regolare

Se disegni un esagono regolare a mano libera senza utilizzare un foglio quadrettato, di certo la figura che otterrai non sarà molto... Regolare! Ma col facile ausilio di un affidabile compasso e di un righello diventa tutto più facile, anzi direi estremamente...
Superiori

Come Costruire Un Clinometro

Oggi vogliamo utilizzare il metodo del fai da te, per imparare come poter costruire, con le nostre mani, un bel clonometro, in maniera tale da poterlo utilizzare quando ne avremo necessità, nel nostro appartamento e non solo, magari anche al lavoro.Il...
Superiori

Come costruire un pangramma

Oggi purtroppo la mente viene poco allenata perché presa dalla routine della vita quotidiana e dalla frenesia che ci accompagna durante il giorno; nel momento in cui si è liberi e non si hanno mille pensieri, è possibile allenare il proprio cervello,...
Superiori

Come costruire un ottagono regolare dato il lato

Durante il corso delle scuole medie superiori, soprattutto se in ambito liceale, vi capiterà, almeno una volta, di dover costruire dei poligoni regolari. Mentre le proiezioni di triangoli e quadrati sono facilmente intuibili, per i poligoni con più...
Superiori

Come costruire un questionario attendibile

Saper utilizzare il computer e tutte le sue funzioni è importante per saper risolvere i problemi che potrebbero presentarsi. Non tutti però hanno le basi per capire come fare. Se si sta affrontando la prima esperienza da ricercatore e non si sa ancora...
Superiori

Come costruire un icosaedro troncato

Tra la geometri solida, una figura più di tutte cattura l'attenzione degli studenti è l'Icosaedro troncato. Esso rientra fra i tredici poliedri archimidei e si compone di 32 facce. Esse si dividono in 20 esagoni e 12 pentagoni. La figura così descritta...
Superiori

Come Costruire Correttamente Le Question Tags con ogni tipo di forma verbale

Imparare l'inglese è molto importante di questi tempi in quanto si aprono migliaia di opportunità. In qualsiasi Paese si vada l'inglese è la lingua usata per comunicare con chi non conosce la lingua del luogo. Da qualche anno viene insegnato già dalla...
Superiori

Come costruire un triangolo inscritto in una circonferenza

Nella geometria semplice delle scuole medie e superiori occupano un posto fondamentale il triangolo e la circonferenza. Data la loro semplicità ed i teoremi a loro associabili, queste due figure occupano gran parte del programma scolastico relativo alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.