Come costruire gli assi di un triangolo

Tramite: O2O 15/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

All'interno di ogni classe è sempre presente qualche alunno con una media scolastica elevato ed alcuni studenti meno bravi. Tutto questo divario a livello di rendimento non dipende esclusivamente dall'intelligenza, ma anche dalla costanza di impegno. Durante gli anni scolastici è possibile andare incontro a materie ed argomenti veramente complessi. Per assimilarli, bisogna possedere un'ottima conoscenza basilare e studiare quotidianamente. Nel presente tutorial verrà posta l'attenzione sulla geometria, una materia spesso poco adorata dai ragazzi delle scuole medie superiori. Più nel dettaglio si vedrà la procedura relativa a come costruire gli assi di un triangolo. Quest'ultimi corrispondono alle rette perpendicolari che attraversano il punto medio di ciascun lato del triangolo. Incrociando queste tre rette, si ricaverà il punto di intersezione che prende il nome di circocentro. Avendo in mente questi elementi fondamentali, basterà seguire i passaggi successivi per raggiungere quanto prima l'obiettivo. Buona lettura!

28

Occorrente

  • Matita
  • Foglio a righe o quadri
  • Strumento di misurazione
38

Conoscere le tipologie di triangolo

La prima cosa importante da sapere riguarda le differenti caratteristiche fra le tipologie di triangolo. In base a quanto dice la geometria si ha innanzitutto il triangolo acutangolo, formato da lati ed angoli diversi tra loro. Quest'ultimi risultano sempre acuti, ovvero misurano non più di 90°C. Il secondo tipo prende il nome di triangolo ottusangolo, composto da lati ed angoli differenti tra loro. Relativamente a quest'ultimi, due sono acuti e l'altro risulta maggiore di 90°C (ottuso). L'ultima tipologia viene rappresentata dal triangolo rettangolo. Questa figura geometrica possiede due lati e due angoli identici fra loro, mentre l'angolo restante misura sempre 90°C. Adesso che si conoscono le peculiarità di ogni tipologia di triangolo, è possibile iniziare il disegno.

48

Disegnare le tipologia di triangolo

Affinché si possa tracciare un qualsiasi triangolo, è necessario procurarsi i classici strumenti da disegno ed un foglio di carta bianco. Sopra quest'ultimo andrà collocato il righello in posizione orizzontale, in modo da fare le basi dei triangoli. Le loro estremità si possono indicare mediante le lettere "A" e "B". Successivamente non rimane che piegare il righello, allo scopo di tracciare i due lati restanti dei triangoli. Il triangolo acutangolo dovrà risultare come nella presente immagine, mentre il triangolo ottusangolo dovrà assumere le sembianze di tale figura. Il triangolo rettangolo povrà infine risultare isoscele, scaleno o equilatero.

Continua la lettura
58

Tracciare le rette nei punti medi dei lati

Adesso si potrà finalmente iniziare la preparazione alla costruzione degli assi. Innanzitutto è necessario trovare il punto medio di ogni lato dei triangoli appena disegnati. A tal proposito bisogna ovviamente avere un righello dove vengono indicati i centimetri, altrimenti si farebbe qualche piccolo errore. Scelto da quale figura geometrica e lato cominciare? Il righello va collocato precisamente nel punto medio segnato in precedenza. A questo punto è possibile tracciare una linea retta perpendicolare al lato in questione. Dopodiché si dovrà continuare a disegnare la retta anche verso il lato opposto. Il righello andrà posizionato in maniera che segua il tratto appena formato. Lo stesso procedimento andrà ovviamente compiuto per i lati di tutte le figure geometriche disegnate. Vediamo ora la fase conclusiva di questo tutorial riguardante la geometria.

68

Trovare il circocentro del triangolo

A questo punto del lavoro si trovano i circocentro dei triangoli disegnati, ovvero le intersezioni delle tre rette perpendicolari. Relativamente al triangolo acutangolo, il circocentro (O) si troverà all'interno della figura geometrica stessa. Questo avviene perché tutti gli angoli risultano acuti. Per quanto concerne il triangolo ottusangolo, il circoncentro si trova esternamente alla figura geometria medesima. Ciò si verifica in quanto è presente un angolo maggiore di 90°C. Nel triangolo rettangolo, il circocentro corrisponde sempre al punto medio dell'ipotenusa (lato più lungo). Adesso non rimane che esercitarsi tanto, per assimilare meglio i concetti ed i contenuti qui espressi. Auguri di buon lavoro!

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come trovare il circocentro di un triangolo isoscele

Il circocentro di un triangolo può essere definito come il centro della relativa circonferenza circoscritta, oppure come il punto di intersezione degli assi dei suoi rispettivi tre lati. Per maggior chiarezza, in geometria si definisce "asse" di un segmento...
Superiori

Come trovare il circocentro di un triangolo ottusangolo

In un triangolo, il circocentro rappresenta la sua intersezione degli assi. Tale punto di intersezione è esattamente interno nei triangoli acutangoli. Al contrario è esterno nei triangoli ottusangoli. Infine, nei triangoli rettangoli il circocentro...
Superiori

Come trovare il lato di un triangolo scaleno

Prima di tutto facciamo un po' di ripasso. Giusto per inquadrare l'argomento. Innanzitutto partiamo dalla definizione di triangolo. Non pensiamo subito che è inutile. Per studiare una formula bisogna sempre partire dalle basi. Senza pretendere di sapere...
Superiori

Come calcolare la mediana di un triangolo isoscele

All'interno della guida che seguirà andremo ad occuparci di geometria. Nello specifico, in questo caso andremo ad argomentare su una specifica domanda: come si fa a calcolare la mediana di un triangolo isoscele? A questa domanda forniremo tutte le risposte...
Superiori

Come calcolare il circocentro di un triangolo scaleno

La matematica croce e delizia di tutti i liceali e non solo torna ad essere argomento delle nostre guide. Se è capitato infatti anche a te di passare il pomeriggio su quel problema di matematica e ancora non torna, questo è davvero l'articolo che fa...
Superiori

Come proiettare un triangolo perpendicolare al P.O. e parallelo al P.V.

Le proiezioni ortogonali sono uno degli argomenti di studio a cui uno studente non può proprio sfuggire. L'approccio, infatti, inizia già alle scuole medie e si perfeziona nei primissimi anni del liceo. Per molti, riuscire a fare un disegno corretto...
Superiori

Come trovare il circocentro di un triangolo equilatero

Il triangolo è una costruzione fondamentale della geometria piana, ossia quella parte di geometria che si occupa delle figure bidimensionali. In base alle sue caratteristiche un triangolo può essere classificato in tre categorie generali: equilatero,...
Superiori

Come calcolare l'area di un triangolo conoscendo le coordinate dei suoi vertici

I problemi che sono maggiormente frequenti durante il percorso delle varie scuole medie superiori richiedono spesso di effettuare il calcolo dell'area di un triangolo conoscendo quelle che sono le coordinate dei suoi vertici. A tale proposito, nei passaggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.