Come costruire gli assi di un triangolo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nel corso dei nostri studi, possiamo andare incontro a materie e argomenti piuttosto ostici e complessi. In questa guida porremo la nostra attenzione su una materia specifica. Infatti ci focalizzeremo sulla geometria, ma più nel dettaglio e nello specifico vedremo un argomento in particolare. Gli assi di un triangolo corrispondono alle rette perpendicolari passanti dal punto medio di ogni lato del triangolo. L'incrocio di queste tre rette è definito "circo-centro". Con in mente questi elementi fondamentali, in questa guida illustreremo come costruire gli assi di un triangolo. Basta seguire i passi chiari di questa guida per raggiungere quanto prima il nostro obiettivo.

25

Operazioni

Innanzitutto ogni tipo di triangolo possiede caratteristiche differenti da tutti gli altri. La geometria descrive tre tipi di triangolo: Triangolo 'acutangolo', che possiede lati e angoli differenti, questi ultimi sempre acuti, ovvero non maggiori di 90 gradi; Triangolo ottusangolo, che possiede lati e angoli differenti, di cui due sono acuti e il terzo è ottuso, ovvero maggiore di 90 gradi; infine il Triangolo rettangolo, avente due lati e due angoli uguali fra loro, mentre il terzo angolo è sempre pari a 90 gradi.

35

Punto medio

Fatte le opportune premesse vediamo come procedere. Iniziamo disegnando tutte e tre le figure su un foglio di carta. Ora passiamo alla preparazione alla costruzione degli assi. Per prima cosa, troviamo il punto medio di ognuno dei tre lati della figura.

Continua la lettura
45

Squadretta

Prendiamo una squadretta a 90 gradi e scegliamo da quale figura e lato partire: posizionando la squadretta dalla parte dello spigolo che forma l'angolo retto, facendolo coincidere con il punto medio segnato precedentemente, tracciamo una linea retta perpendicolare al lato in questione. Continuiamo a tracciare la retta anche verso il lato opposto, posizionando la squadretta in modo che segua la linea appena tracciata. Facciamo lo stesso per i lati di tutte le figure in questione.

55

Precisazioni

Come si può notare, nel triangolo acutangolo, il circo-centro si trova all'interno della figura. Ciò avviene perché tutti gli angoli sono acuti. In quello ottusangolo, invece, il circo-centro è esterno alla figura, perché vi è un angolo maggiore di 90 gradi.
Infine, nel triangolo rettangolo, il circo-centro coincide sempre con il punto medio dell'ipotenusa. Vi auguro quindi un sincerissimo buon lavoro. Vi consiglio di esercitarvi costantemente, così da poter assimilare al meglio i concetti espressi e i contenuti esposti nei passaggi semplicissimi di questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come trovare il lato di un triangolo scaleno

Prima di tutto facciamo un po' di ripasso. Giusto per inquadrare l'argomento. Innanzitutto partiamo dalla definizione di triangolo. Non pensiamo subito che è inutile. Per studiare una formula bisogna sempre partire dalle basi. Senza pretendere di sapere...
Università e Master

Come effettuare una rototraslazione degli assi cartesiani

In questa breve guida ci occuperemo di geometria analitica, in particolare di come effettuare una particolare trasformazione del piano degli assi cartesiani chiamata rototraslazione. Innanzitutto qualche nozione fondamentale di base sul piano cartesiano....
Elementari e Medie

Come costruire un ovolo conoscendo i due assi

La geometria è una branca della matematica che ci consente di utilizzare strumenti per creare forme complesse partendo da esempi di figure geometriche semplici. Tra le varie forme, prendiamo come riferimento l'ovolo, ossia una figura geometrica piana...
Elementari e Medie

Come tracciare un ovale dati gli assi

Geometria è una parola di derivazione greca (geo = terra, metria = misurazione). Essa indica la scienza dello "spazio" che ha origini pratiche, da osservazioni sui metodi impiegati dagli Egizi nelle loro opere di ingegneria. Ma fu in Grecia che la ricerca...
Elementari e Medie

Come trovare il baricentro di un triangolo

Per prima cosa bisogna assolutamente definire e capire bene cosa intendiamo per baricentro di un triangolo: è il punto di intersezione delle sue mediane, che non sono altro che dei segmenti che uniscono uno dei vertici del triangolo al punto medio del...
Superiori

Geometria analitica: l'iperbole

La geometria analitica studia le figure geometriche attraverso il piano cartesiano, in cui ogni punto è definito da due coordinate; con il termine ascisse indichiamo l'asse delle x e con ordinate l'asse delle y. Nella guida che segue ci occuperemo di...
Superiori

Come inscrivere un trapezio in una circonferenza

In geometria, alcune figure possono essere inscritte all'interno di una circonferenza. Per farlo, però, devono essere tenuti a mente alcuni concetti geometrici fondamentali, quali le definizioni di poligono, quadrilatero, trapezio e poligono inscritto....
Superiori

Come trovare il circocentro di un triangolo isoscele

Il circocentro di un triangolo può essere definito come il centro della relativa circonferenza circoscritta, oppure come il punto di intersezione degli assi dei suoi rispettivi tre lati. Per maggior chiarezza, in geometria si definisce "asse" di un segmento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.