Come costruire e far eruttare un vulcano

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Può capitare di dover costruire un vulcano. Che sia per un progetto scolastico o per semplice curiosità, un vulcano che cacci fumo ed erutti non è semplice da costruire. Tuttavia se siete un po' abili col fai da te e avete i giusti consigli potreste riuscire molto più agevolmente nell'operazione. A tal scopo in questa guida vi mostreremo come costruire e far eruttare un vulcano. Vediamo come fare.

28

Occorrente

  • Vecchi giornali
  • Bottiglia di plastica
  • Imbuto
  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto
  • Detersivo
  • Carta da cucina
  • Elastico
38

Modellare il vulcano

La realizzazione del nostro vulcano inizia da una bottiglia di plastica. Appoggiamo la bottiglia su un piano di lavoro e procediamo a ricoprirla con fogli di giornale e colla vinilica. Procediamo in questo modo finché non avremo ricoperto l'intera superficie della bottiglia ad eccezione della bocca. Continuiamo ad avvolgere fogli di giornali e colla finché non otterremo un cono, dalla base larga e dall'estremità a punta. Modelliamo il fogli di giornali prima che la colla asciughi a formare sporgenze e rocce.

48

Colorare il vulcano

Il giorno dopo potremo dedicarci alla colorazione del vulcano utilizzando tempere di colore marrone e verde oppure, in alternativa, potremo optare per una copertura con "carta roccia". Con un po' di fantasia potremo costruire attorno al cratere cespugli e massi in modo da creare un paesaggio ancor più suggestivo. Arrivati a questo punto ci concentreremo sulla simulazione di un'eruzione vulcanica. Utizzando un imbuto versiamo all'interno del vulcano le sostanze che occorrono per scatenare la reazione chimica responsabile dell'eruzione le quali sono completamente innocue anche per una platea di "piccoli spettatori".

Continua la lettura
58

Creare la lava

Cominciamo aggiungendo aceto che andremo a diluire con acqua e detersivo per piatti; a questo miscuglio andremo poi ad incorporare del colorante rosso. Affinché si verifichi un'eruzione, cioè la fuoriuscita del magma dal vulcano, dovremo liberare del gas che, sotto forma di bolle, trascinerà la "soluzione" verso l'alto. Per ottenere la reazione chimica impacchettiamo del bicarbonato con della carta assorbente ed andiamo a chiudere il tutto con l'ausilio di elastici; getteremo il rotolo nel vulcano e, appena la carta si sarà sciolta a contatto con il "magma" si verificherà l'esplosione.

68

Effettuare l'esperimento in sicurezza

Tale reazione chimica, indubbiamente molto suggestiva anche a livello visivo, si verifica perché l'aceto reagisce con il bicarbonato dando origine all'anidride carbonica. Le bolle così formate spingono fuori dal vulcano la lava e si ottiene la perfetta simulazione di un'eruzione.
Benché la reazione chimica sia assolutamente controllata ed adatta anche ad un pubblico di bambini è comunque consigliabile effettuare l'esperimento all'esterno, quantomeno per le prime volte, al fine di misurarne con precisione gli effetti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con un po' di fantasia si ricreare, attorno al vulcano, massi e cespugli per ricreare un paesaggio "veritiero"
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come costruire un angolo congruente ad un altro

Un angolo, nell'ambito della materia della matematica, è una parte di spazio esistente tra due semirette. Le quali possiedono lo stesso vertice ed hanno quindi la medesima origine. Per angolo "congruente" ad un altro s'intende l'identica ampiezza di...
Elementari e Medie

Come costruire un modellino del Sistema Solare

Il Sistema Solare è un interessantissimo argomento che si studia fin dalle scuole elementari. Per scoprire in cosa consiste l'universo, bisogna anzitutto saperne di più sulla Terra. E poi occorre studiare anche gli altri pianeti che ruotano attorno...
Elementari e Medie

Come costruire un pentagono dato il raggio

In geometria, un pentagono (dal Pente πέντε greca e γωνία Gonia, il che significa cinque angoli) è un qualsiasi poligono a cinque lati o 5-gon. La somma degli angoli interni di un semplice pentagono è di 540°. Un pentagono può essere semplice...
Elementari e Medie

Come costruire un prisma a base esagonale

La costruzione dello sviluppo dei solidi va eseguita in numerose applicazioni pratiche. Questa operazione si basa nel disegnare un solido in un foglio, che poi andrà ritagliato. Per poi, chiuderlo utilizzando le linguette e i tagli già predisposti dalla...
Elementari e Medie

Come costruire un pentagono inscritto in una circonferenza

Le figure piane sono, in geometria, le prime che incontriamo durante il percorso di studi. Ne esistono tante, e diversi sono i metodi di costruzione. Ognuna di tali figure possiede un nome basato su certe caratteristiche della figura stessa. Il pentagono,...
Elementari e Medie

Come costruire un angolo di 120°

In geometria, l'angolo è una figura che è costituita dalla parte di piano che si trova tra due semirette. L'ampiezza di un angolo si misura in gradi che partono da 0° e possono arrivare ad un massimo di 360°. In questa guida pertanto verrà spiegato,...
Elementari e Medie

Come costruire un endecagono inscritto in una circonferenza

In geometria piana viene detto endecagono un poligono che ha 11 lati e 11 angoli interni che misurano 147,3°. L'endecagono si può costruire inscritto in una circonferenza, ma anche se si utilizza righello e compasso non si ottiene una figura esatta...
Elementari e Medie

Come costruire un ettagono inscritto in una circonferenza

L'ettagono è una semplice figura geometrica, un poligono e la sua caratteristica principale è quella di avere sette angoli e sette lati uguali. Costruire un ettagono inscritto in una circonferenza spesso viene richiesta nei primi anni di disegno tecnico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.