Come copiare all'esame di maturitá

Tramite: O2O 23/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando l'esame di maturitá si avvicina, è necessario domandarsi come potremmo recuperare al meglio il tempo perso durante l'anno scolastico. Senza alcun dubbio, è veramente complicato riuscire ad imparare negli ultimi 2 mesi tutte le nozioni studiate da Settembre a Giugno. L'obiettivo della seguente guida interessante per gli studenti di quinto superiore riguarda appunto questo problema. Attraverso tre semplici passaggi efficaci, illustreremo rapidamente come bisogna copiare all'esame di maturitá nel migliore dei modi. I trucchetti possibili andrebbero comunque utilizzati soltanto in casi di emergenza, perché lo studio non si potrà mai sostituire con i presenti mezzi.

27

Occorrente

  • Esame di maturità
  • Furbizia
  • Foglietti
  • Bignami
  • Vocabolario
  • Smartphone
37

Ricorrere ai foglietti o ai Bignami

Per avvalersi del cosiddetto "aiutino" ci sono vari modi. Il più semplice consiste nel ricorrere ai foglietti, in cui avrete riportato definizioni, formule e frasi importanti sul concetto in questione. Potete nasconderli nei posti più disparati, dall'astuccio al calzino. Per un aiuto più efficace, si può optare per la consultazione dei Bignami. Si tratta di libricini riassuntivi in cui vengono raccolte tutte le nozioni base di una determinata materia. Per utilizzare il piccolo manuale, potreste posizionarlo sotto una maglietta o sotto le gambe quando vi sedete al banco. A questo proposito è meglio vestirsi comodi, con capi ampi.

47

Scrivere riassunti a matita nel vocabolario

Il modo migliore per poter copiare all'esame di maturità è utilizzare il vocabolario. Al suo interno potreste scrivere tutto ciò di cui avete bisogno. Utilizzate una matita dal tratto leggero, cosicché gli insegnanti non possano vedere cosa avete scritto mentre passano di banco in banco per i controlli. Per avere una maggiore sicurezza, potreste preparare un piccolo schedario con i concetti più importanti relativi alle varie materie, e posizionarlo in bagno in un posto ben nascosto. Se avrete bisogno di consultarlo, vi basterà chiedere il permesso per andare in bagno. Questo metodo, però, non è proprio il migliore. Difatti può capitare che i professori si rifiutino di mandarvi in bagno se non avete finito il compito.

Continua la lettura
57

Utilizzare il cellulare per cercare le risposte su Internet

Da un paio di anni, ormai, il cellulare è lo strumento più diffuso con cui poter copiare all'esame di maturità. Se avete uno smartphone, potrete sfruttare la connessione dati e cercare ciò che vi serve direttamente dal browser di navigazione. Solitamente, tutti i telefonini vengono "sequestrati" dalla commissione prima che inizi l'esame. Se volete ingannare i professori, portate con voi due cellulari e consegnatene soltanto uno. All'altro togliete suoneria e vibrazione e nascondetelo in un posto sicuro. Se vi beccano mentre state facendo ricerche relative alle domande d'esame, rischiate davvero grosso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate i trucchi per copiare all'esame di maturità esclusivamente nelle situazioni di emergenza e non in sostituzione dello studio.
  • Cercate di evitare l'utilizzo del cellulare, ma se proprio dovete copiare, segnatevi le nozioni sul vocabolario.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

5 metodi infallibili per copiare a scuola

Giusto o sbagliato l'abbiamo fatto tutti o lo faremo tutti almeno una volta. Copiare a scuola è da sempre un trucchetto molto valido per superare verifiche e compiti in classe senza aver studiato per bene. Anche se non incitiamo a questa pratica in quanto...
Superiori

Come copiare senza essere beccati

Buongiorno a tutti, oggi mi cimento in una difficile impresa, come spiegare e cercare di innovare il concetto di copiare a scuola . Bhe ardua impresa potrete dire voi, e di certo non posso darvi torto ma con qualche opportuno consiglio e una buona faccia...
Superiori

Come copiare nei compiti in classe

Ricordando con estrema nostalgia i tempi trascorsi tra i banchi scolastici, tutti abbiamo sicuramente vissuto l'esperienza di dovere a tutti i costi copiare dal compagno di banco o dal più bravo della classe perché impreparati sull'argomento da trattare....
Superiori

5 trucchi per copiare in un compito scritto

Tutti sanno che a scuola non si dovrebbe mai barare: studiare è il modo migliore per riuscire ad affrontare in modo brillante compiti ed interrogazioni. Ma, da che mondo è mondo, capita che tra compagni di classe ci si aiuti, magari passando dei bigliettini...
Superiori

Come studiare un esame di diritto

Studiare non è mai un'operazione facile, per nessuno: l'unica cosa che differenzia chi riesce a superare un esame da chi invece è costretto a ripeterlo, è l'organizzazione e la volontà, senza questi due elementi sarà meglio ripiegare su altre attività....
Superiori

Come fare la tesina per l'esame di maturità

Con l'avvicinarsi dell'esame di maturità tendono ad aumentare, molto spesso, i dubbi e le perplessità di ogni genere, riguardante la propria preparazione didattica. Tuttavia il nostro principale consiglio che sentiamo di darvi è quello di non avere...
Superiori

Come conseguire la maturità da privatista

L'obiettivo principale di tutti gli studenti che frequentano il liceo è quello di superare l'esame di maturità. Purtroppo però, per svariati motivi, molti ragazzi non riescono ad arrivare e ad ottenere il diploma di maturità. Uno tra questi motivi...
Superiori

5 modi per nascondere i bigliettini a scuola

A tutti sarà capitato almeno una volta nella vita di non essere preparati ad un compito in classe. Tranquilli, non è una tragedia! Persino i ragazzi più studiosi ogni tanto possono vacillare! C'è chi si presenta comunque al compito, ben consapevole...