Come convertire un numero decimale in esadecimale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La matematica è da sempre la materia più ostica e di conseguenza anche quella meno amata dagli studenti di qualsiasi età. Tale difficoltà è dovuta soprattutto ho fatto che ogni concetto è strettamente collegato a tutti gli altri, pertanto è necessario approfondirli tutti nel migliore dei modi per evitare di trovarsi in difficoltà negli studi futuri. Nella seguente guida parleremo nello specifico della conversione di un numero decimale in esadecimale, ovvero un'operazione che risulta essere molto utile nelle applicazioni nel campo dell'elettronica. Allora, attraverso i passi della seguente guida, come convertire un numero decimale in esadecimale.

25

I metodi

Possiamo utilizzare due metodi per riuscire a convertire un numero decimale in esadecimale. Il primo è tipico della base 16, mentre il secondo, che comporta delle operazioni più complesse, può essere utilizzato con qualsiasi base apportando solo una semplice modifica e viene perciò detto metodo universale. Partiamo quindi dal primo dei metodi elencati. Il primo passo consiste nel dividere il numero considerato per 16, tenendo da parte il resto.

35

Divisione del numero decimale

Dovremmo così continuare a dividere il numero fino a che il risultato non sarà minore di uno. A questo punto dovremmo considerare il resto. Questo va letto all'incontrario (a partire dal resto dell'ultimo quoziente diviso) e ad ogni suo valore va assegnata la cifra corrispondente nel sistema esadecimale, ricordando che secondo quest'ultimo i numeri successivi alle cifre che vanno da 0 a 9 assumono come nome le lettere dell'alfabeto dalla A alla F. Per procedere con il metodo universale bisogna invece iniziare creando una tabella.

Continua la lettura
45

Creazione della tabella

In questa tabella dovremmo elevare a potenza la base del sistema numerico, con esponenti via via crescenti a partire da zero e arrivando fino alla potenza più alta, il cui però risultato sia minore del numero considerato. Questo servirà poiché per il passo successivo bisogna esaminare quante volte il valore più alto della tabella è compreso nel numero da convertire.
Tale valore, che se maggiore di 9 deve essere associate alle lettere dell'alfabeto dalla A alla F, sarà la prima cifra del nostro numero. Procediamo poi sottraendo al valore iniziale il valore della base elevata alla potenza massima, esaminando quante volte questo è compreso nella potenza inferiore di quella di prima. Ripetiamo quindi il procedimento fino a che non si arriva alla potenza con esponente 0.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ripetiamo bene i calcoli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come trasformare un numero decimale in frazione

Abbastanza spesso, nei problemi di matematica, potrebbe rendersi necessario procedere alla trasformazione di un determinato numero decimale in una frazione, allo scopo di agevolare i calcoli successivi: seppure risulti apparentemente facile da compiere,...
Superiori

Come estrarre la radice quadrata di un numero decimale

In matematica, così come in molti altri campi, capita, a volte, che un'operazione all'apparenza difficile e impossibile da risolvere senza formule specifiche, sia in realtà estremamente semplice da eseguire. È questo il caso dell'estrazione di radice...
Superiori

Come calcolare la frazione generatrice di un numero decimale

La matematica è una delle materie più difficili che si fanno durante la vostra carriera scolastica. Man mano che andrete avanti con gli studi avrete sempre difficoltà maggiori. Una della difficoltà che si hanno all'inizio è quella delle frazioni,...
Superiori

Come trasformare una frazione in numero decimale

La matematica non è il vostro forte ma dovete, come si suol dire, farvela andar giù? Avete problemi con frazioni e numeri decimali? Se la vostra risposta è sì, non allarmatevi, è un problema assai comune, ed è per questo che questa guida vuole aiutarvi,...
Superiori

Come calcolare la frazione generatrice di un numero decimale limitato

Alzi la mano chi non ha mai, nemmeno per qualche minuto, odiato la matematica: siete in pochi, vero? In effetti, tantissimi sono gli studenti che non si trovano a proprio agio con numeri e calcoli, e che credono, di conseguenza, di essere negati con la...
Superiori

Come convertire le frazioni in notazione esponenziale

La frazione è composta da due numeri in rapporto tra loro ed equivale alla divisione tra tali numeri. In particolare, divisione tra il numeratore e il denominatore, rispettivamente al di sopra e al di sotto della linea di frazione. Spesso il risultato...
Superiori

Come convertire le frazioni in decimali

Un concetto molto importante in matematica, ma che trova ampio utilizzo nella vita di tutti i giorni, è quello delle frazioni. I matematici hanno sempre cercato un modo per rappresentare una parte di un in intero con dei numeri e, dopo una lunga serie...
Superiori

Come fare le equivalenze: sistema metrico decimale

Prima di addentrarci nell'argomento vero e proprio, cerchiamo di capire cosa si intende per sistema metrico decimale. Si tratta essenzialmente di un sistema di unità di misura nato in Francia nella seconda metà del settecento, atto a rendere più semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.