Come convertire Kelvin in Fahrenheit o Celsius

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La temperatura è una proprietà fisica che indica lo stato termico di un sistema. Nel corso dei secoli, sono state proposte molte unità di misura per la temperatura, ma oggi le più usate sono i Celsius, i Kelvin e i Fahrenheit. Quella più comune in Europa e in Italia è il grado Celsius, chiamato così in onore dell'astronomo svedese Celsius, vissuto nel diciottesimo secolo. Originariamente questo sistema era chiamato "grado centigrado", poiché è questo il divario tra la temperatura di una miscela di acqua e ghiaccio, fissata a 0°C, e il punto di ebollizione, fissato a 100°C. Solo ventotto anni prima che Celsius ideasse la sua unità di misura, il fisico tedesco Fahrenheit propose nel 1714 la sua scala di valori, in cui a 0°F una miscela contenente la stessa quantità di ghiaccio e sale fondeva, e circa 100°F corrispondevano alla temperatura del sangue. L'acqua ghiacciava a 32°F e bolliva a 212°F. Questa scala viene utilizzata dalla maggior parte degli abitanti del Canada e degli Stati Uniti, diversamente dall'unità di misura in Kelvin, che viene usata in tutto il mondo, ma in ambito scientifico. Infatti fu Lord Kelvin a proporla nel 1868, fissando 0 K allo zero assoluto, la temperatura più bassa possibile stando alla termodinamica (corrispondente a -273°C e -459°F). Ma come si fa a convertire i gradi Kelvin in Fahrenheit o Celsius?

27

Occorrente

  • carta
  • penna
  • calcolatrice
37

La conversione

Vediamo qui come è possibile effettuare la conversione da gradi Kelvin a Fahrenheit e viceversa. Partendo dai Kelvin dovremo utilizzare la seguente formula: [ °F = K * 1,8 - 459,67 ], dove °F sono i gradi Fahrenheit e K i gradi Kelvin. Per effettuare la conversione contraria dovremo invertire la formula in questo modo: [ °F + 459,67 = K * 1,8 ], da cui otteniamo [ K = (°F + 459,67) / 1,8 ].

47

La formula

Ora vediamo invece come è possibile passare dai Kelvin ai Celsius e viceversa. Partendo dai Kelvin utilizzeremo la seguente formula [ °C = K - 273,15 ], dove °C sono i Celsius mentre K sono i Kelvin. Anche in questo caso per ottenere la conversione inversa basterà invertire la formula portando il valore numerico dall'altra parte dell'equazione e cambiandolo di segno, ottenendo: [ K = °C + 273,15 ].

Continua la lettura
57

I metodi

Abbiamo completato le conversioni Kelvin-Fahrenheit e Kelvin-Celsius. Nel caso si volesse passare da Fahrenheit a Celsius ci sono due metodi. Il primo è quello indiretto, ovvero fare uso delle due formule precedenti separatamente per arrivare al valore finale. Partendo dai Fahrenheit calcolo i Kelvin [ K = (°F + 459,67) / 1,8 ] e successivamente calcolo i Celsius [ °C = K - 273,15 ]. Se invece voglio ottenere una formula diretta posso combinare le due formule spiegate nei passi precedenti in questo modo. Partendo da [ °F = K * 1,8 - 459,67 ] e sapendo che [ K = °C + 273,15 ] ottengo: [ °F = (°C + 273,15) * 1,8 - 459,67 ].

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se dovete fare frequenti conversioni per quanto riguarda la temperatura atmosferica, in commercio esistono diversi tipi di termometri con due scale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come convertire i gradi Fahrenheit in gradi Celsius e viceversa

Nel mondo, per misurare le grandezze, vengono spesso utilizzate unità di misura diverse a seconda del paese in cui ci si trova. Non è raro infatti trovare misure espresse in modo non conforme a quanto specificato dal Sistema Internazionale, che ha cercato...
Superiori

Appunti di fisica: la temperatura

Molto spesso si confonde il concetto di calore con quello di temperatura, pensando erroneamente che siano la stessa cosa. La temperatura infatti misura il calore dell'ambiente o di un corpo. Se si prendono a confronto due sistemi con temperature diverse...
Superiori

Come Convertire I Gradi Celsius In Kelvin

Il simbolo K nei libri scolastici serve ad indicare la temperatura di un corpo o quella atmosferica, e questa lettera è il diminutivo di Kelvin. Se tuttavia abbiamo la necessità di convertire i gradi Celsius in Kelvin, è importante sottolineare...
Superiori

Come convertire la temperatura da Fahrenheit a Celsius con il linguaggio Harbour

Il grado Celsius (°C) è l'unità della scala di misura per la temperatura, chiamata così in onore dell'astronomo svedese Anders Celsius (1701-1744), che la propose per la prima volta nel 1742. La scala utilizzata odiernamente è quella in cui fissa...
Superiori

Come convertire la demperatura Da Celsius a Fahrenheit con il linguaggio Harbour

La temperatura che si può registrare all'esterno o all'interno di un ambiente viene solitamente misurata attraverso due scale, ormai adottate per convenzione in qualsiasi paese del mondo: la scala Celsius, e la scala Fahrenheit. Ognuna delle due ha il...
Superiori

Fisica: dalla temperatura al calore

Tra gli argomenti più interessanti di fisica c'è sicuramente la spiegazione del come si fa ad arrivare dalla temperatura al calore. L'energia termica è più intensa in sostanze le cui molecole si muovono velocemente in un modo molto disordinato. Tale...
Superiori

Come calcolare la massa molecolare di un gas

Partiamo col dire che la natura è ricca di composti utili per avviare determinati sistemi di produzione, purtroppo non tutti conoscono le particolarità differenti che li distinguono uno con l'altro, solo lo studio ci può orientare a determinare tali...
Superiori

Come calcolare la pressione osmotica

La pressione osmotica consiste in una proprietà colligativa di grande rilevanza nei sistemi viventi. In buona sostanza, due liquidi sono separati da una sottile membrana. Entrando maggiormente nel dettaglio, un liquido rappresenta il solvente puro, mentre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.