Come convertire i gradianti in gradi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Senza dubbio, la matematica è la materia che più risulta ostica alla maggior parte degli studenti. In realtà se compresa, la matematica potrebbe risultare persino divertente. Il segreto consiste nel cercare di rapportare alla realtà e all'uso pratico i concetti matematici che restando solo in forma teorica potrebbero risultare noiosi.
Quasi tutti gli studenti avvertono i veri primi problemi quando la matematica diviene un po' più avanzata e questo a causa di una cattiva comprensione degli argomenti precedenti. Infatti, a differenza delle altre materie, gli argomenti sono tutti concatenati e tutto torna utile, persino un argomento trattato molti anni prima. In questa guida ci occupiamo di un argomento che riguarda la geometria, ovvero gli angoli. Vediamo come convertire i gradianti in gradi.

24

Cominciamo con il definire cos'è un grado e poi vedremo il radiante.
Consideriamo un angolo giro e lo dividiamo in 360 parti uguali. Ciascuna di queste parti viene considerata un grado sessagesimale. Facciamo un passettino in più e definiamo la sessantesima parte di un grado come "primo" e la sessantesima parte di un primo come un "secondo".
Il grado è una delle unità di misura più comuni e sebbene attualmente sia poco usata in ambito matematico, la sua origine risale ai Babilonesi e ai Sumeri.

34

Il radiante è leggermente più complesso da definire. In questo caso dobbiamo considerare un arco di circonferenza che sia lungo quanto il raggio della circonferenza presa in considerazione. L'angolo che viene sotteso da questo arco è definibile radiante. Nella forma più matematica si dice che l'angolo "alpha" sotteso dall'arco "l" è pari a l/r radianti dove "r" è il raggio della circonferenza. L'utilizzo del radiante potrebbe sembrare complicato in quanto sembra molto legato alla circonferenza, in realtà non è così perché l'arco che viene preso in considerazione è sempre proporzionale alla lunghezza del raggio quindi il rapporto "l/r" non cambia mai.
Attenzione, spesso i radianti vengono indicati solo con la dicitura "rad".

Continua la lettura
44

Dopo aver brevemente rivisitato qualche piccola nozione procediamo con la parte pratica. Per convertire i radianti in gradi esiste una semplice formula. Un angolo che misura "alpha radianti" sarà uguale a (alpha x 180)/Pi greco gradi.
Quindi, un angolo che ad esempio misura 4 rad sarà uguale a (4 x 180)/Pi greco= 229,183°.
Ora non vi resta che esercitarvi utilizzando tutto il materiale che avete a disposizione e diventerà un gioco da ragazzi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come convertire i gradi Fahrenheit in gradi Kelvin

Fahrenheit e Kelvin sono entrambe unità di misura della temperatura, la prima utilizzata unicamente negli Stati Uniti e nel Belize, mentre la seconda fa parte del Sistema Internazionale di unità di misura. Può quindi capitare di dover convertire una...
Superiori

Come Convertire I Gradi Celsius In Kelvin

Il simbolo K nei libri scolastici serve ad indicare la temperatura di un corpo o quella atmosferica, e questa lettera è il diminutivo di Kelvin. Se tuttavia abbiamo la necessità di convertire i gradi Celsius in Kelvin, è importante sottolineare...
Superiori

Come convertire la demperatura Da Celsius a Fahrenheit con il linguaggio Harbour

La temperatura che si può registrare all'esterno o all'interno di un ambiente viene solitamente misurata attraverso due scale, ormai adottate per convenzione in qualsiasi paese del mondo: la scala Celsius, e la scala Fahrenheit. Ognuna delle due ha il...
Superiori

Grammatica latina: i gradi dell'avverbio

In questa guida vogliamo parlarvi della grammatica latina ed in particolar modo di un preciso argomento e cioè quello dei gradi dell'avverbio, in modo tale da sapere quando e come utilizzarli, senza incorrere in errori anche gravi, che potrebbero costare...
Superiori

Grammatica latina: come formare i gradi dell'aggettivo

In latino, così come in italiano, esistono 3 gradi dell'aggetto qualificativo. Il grado positivo è il grado base dell'aggettivo, in cui lo troviamo senza modificazioni. Il grado comparativo indica, come dice la parola stessa, la comparazione tra due...
Superiori

Come calcolare i gradi di inclinazione

Capita delle volte di dover camminare o dover trasportare qualcosa lungo delle superfici inclinate, e per evitare uno sforzo eccessivo calcolarne l'esatta inclinazione per poter distribuire meglio il peso, o comunque diminuire lo sforzo. Oppure capita...
Superiori

Come moltiplicare i numeri complessi: gradi, primi, secondi

Gli ultimi mesi di scuola sono sempre quelli più frenetici per gli studenti di ogni anno; si cominciano a preparare le ultime interrogazioni e si cerca di recuperare o migliorare quei voti che non sono ancora soddisfacenti. Molti diranno che è troppo...
Superiori

Come convertire la temperatura da Fahrenheit a Celsius con il linguaggio Harbour

Il grado Celsius (°C) è l'unità della scala di misura per la temperatura, chiamata così in onore dell'astronomo svedese Anders Celsius (1701-1744), che la propose per la prima volta nel 1742. La scala utilizzata odiernamente è quella in cui fissa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.