Come Commentare Una Poesia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La corretta analisi di un testo poetico non è sempre un lavoro facile. È necessario capire il contenuto, l'argomento, il tema trattato e il significato. È un compito che viene richiesto spesso a scuola, ma talvolta non ci è chiaro come dovremmo commentare una poesia nel modo giusto. In questa guida vedremo insieme quali elementi analizzare.

26

Occorrente

  • Componimento poetico.
36

Il primo passo fondamentale è riconoscere l'argomento. Un suggerimento importante sul contenuto può arrivare dal titolo. Spesso rappresenta una parola chiave, il tema attorno al quale ruota l'intero componimento. Altre volte invece allude appena al contenuto e diventa più difficile comprendere attraverso il titolo. Leggere attentamente il testo più volte, anche a voce alta, vi aiuterà ad addentrarvi meglio nella poesia e nel suo andamento. Per concludere questa parte iniziale è utile la parafrasi, ovvero l'esposizione del contenuto con altri termini, possibilmente di più facile comprensione.

46

Successivamente dovrete individuare ed analizzare il significante della poesia, cioè esaminare le sue caratteristiche. Partite dall'analisi del ritmo e della musicalità dei versi. Proseguite con quelli che sono chiamati "artifici fonici", cioè le rime, le assonanze, le allitterazioni e così via, la presenza di onomatopee o suoni che influiscono sulla musicalità e sul ritmo. Dovrete poi esaminare la corrispondenza fra tali artifici e contenuto, se esiste un rapporto di significato. Nella poesia è importante esaminare le varie modalità espressive dei poeti, che possono mutare molto nello stile e nel linguaggio usato. La struttura del testo e la metrica è un altro componente della poesia che dovrete commentare, facendo attenzione alle rime, ai versi e alle strofe.

Continua la lettura
56

Dopo il significante dovrete concentrarvi sul significato. La poesia è spesso popolata da numerose figure retoriche, perciò il primo elemento da analizzare è questo. Dovrete essere capaci di riconoscere e interpretare metafore, similitudini, analogie e simbolismi. L'operazione centrale di questa fase è la comprensione dei temi centrali della poesia. Potete individuare i messaggi più importanti del componimento riconoscendo le espressioni chiave nel testo. Il contesto è l'elemento finale del vostro commento. A conclusione della vostra disamina potete inserire una nota che identifichi la relazione tra i temi trattati, i messaggi e il contesto storico, culturale e sociale in cui l'autore ha composto il proprio pezzo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per avere un'idea su come procedere, esaminate i commenti svolti da altri autori, spesso presenti nelle Antologie per la scuola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come imparare una poesia

A tanti piacciono le poesie, ma a volte possono sembrare difficili da imparare. A scuola si chiede spesso agli studenti di imparare una poesia a memoria. Questo esercizio aiuta a sviluppare proprio la memoria e la concentrazione, tuttavia non sempre è...
Elementari e Medie

Consigli per imparare velocemente una poesia

Quante volte da piccoli ci hanno costretto ad imparare una poesia a memoria, o un ritornello, oppure una canzoncina. Se si tratta di poche righe le difficoltà non sono tante, ma il problema nasce quando occorre memorizzare più versi. Il metodo è molto...
Elementari e Medie

Come scrivere una poesia sull'amicizia

L'amicizia è uno dei sentimenti più forti e nobili. Spesso in passato veniva decantata e romanzata, ma anche oggi molti hanno l'esigenza di fissare su carta questo sentimento. Scrivere una poesia non è semplice e tanto meno sull'amicizia, per cui nella...
Elementari e Medie

Come memorizzare una poesia

Ognuno di noi durante la proprio carriera scolastica si è trovato davanti ad alcune poesie da studiare. Come si sa non è mai facile imparare a memoria figuriamoci una poesia, questo perché capita che lo studente che è in noi non ha un metodo di studio...
Elementari e Medie

Come scrivere una poesia per il papà

Vedremo in tale articolo come scrivere una poesia per il papà. Se si sta avvicinando il compleanno del vostro papà, o se volete soltanto fargli un regalo, oppure siete prossimi alla festa del papà, potrete realizzare un regalo che sia speciale, in...
Elementari e Medie

Come scrivere una poesia sul Natale

Quando la ricorrenza più amata dell'anno sta finalmente per arrivare, accade sempre che ogni bimbo cominci ad attendere con impazienza sia le sospirate vacanze, sia i regali che spera di ricevere. I preparativi per questa festa si fanno sentire da molto...
Elementari e Medie

Come scrivere una poesia per la mamma

Esistono moltissime occasioni e modalità per esprimere un grande affetto come quello che un figlio prova per la propria madre: un oggetto creato con le proprie mani e la propria fantasia, un pensiero, un aiuto e moltissime altre idee. Se il dono è fatto...
Elementari e Medie

Il tuono di Pascoli: analisi e commento

Giovanni Pascoli è un autore italiano assai importante. Pasolini, che si laureò nel 1945 con la tesi “Antologia della lirica Pascoliana", sottolineò il debito della poesia italiana del Novecento verso il Pascoli. Moltissime sono le di lui opere esportate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.