Come cominciare a scrivere una tesi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La stesura della tesi è un momento molto importante nella carriera universitaria di ogni studente. La stesura della tesi di laurea è l'atto conclusivo del proprio percorso di studi. Una buona tesi di laurea sarà un ottimo biglietto da visita per entrare nel mondo del lavoro. Si ribadisce quindi che all'atto di scrivere il "lavoro conclusivo del corso di studi" è necessaria grande volontà e concentrazione. In questa guida si cercherà di dare dei consigli utili su come cominciare a scrivere una tesi.

24

Scegliere l'argomento

Il primo passo per cominciare a scrivere la tesi è la scelta dell'argomento. Tale scelta determina anche quale sarà il docente che ci affiancherà e che dirigerà il lavoro di scrittura della tesi stessa. In questa fase lo studente può orientarsi verso un argomento per il quale ha avuto un particolare interesse durante il proprio percorso di studi o verso il quale sente di essere più preparato, oppure, nel caso in cui non abbia preferenze, può decidere di seguire le indicazioni del proprio relatore. Bisogna cercare di ottenere dal relatore la disponibilità a seguire personalmente il proprio lavoro, senza vedere coinvolti gli assistenti del docente stesso.

34

Ricercare fonti da cui attingere notizie

Dopo aver deciso quale sarà l'argomento della tesi, si comincia la fase di ricerca delle fonti bibliografiche e non. Prima di tutto bisogna creare la bibliografia dei testi dai quali si attingerà nel corso del proprio lavoro, seguendo le indicazioni suggerite dal docente, che andranno integrate con quelle che emergeranno nella fase di ricerca personale. Il materiale raccolto andrà letto con attenzione, soffermandosi sulle parti che riguardano l'argomento della tesi. Man mano che si procede nella lettura delle fonti, sarà utile annotare le notizie ritenute importanti per la successiva stesura, in modo da avere un quadro chiaro e lineare del lavoro da svolgere. Per quanto riguarda l'aspetto pratico, si può decidere di acquistare i testi base, oppure optare per la consultazione o il prestito in biblioteca. Un'altra importante fonte da cui attingere è il web, facendo però attenzione all'attendibilità delle informazioni cercate.

Continua la lettura
44

Stilare l'indice e iniziare la stesura

Una volta raccolta una buona quantità di materiale, si può cominciare a scrivere la tesi. In genere le prime cose da fare sono decidere il titolo, anche provvisorio, e stilare la scaletta degli argomenti che si vogliono trattare, in modo da avere un quadro generale del proprio percorso. È preferibile lasciare la stesura dell'introduzione e delle conclusioni alla fine, perché a lavoro concluso si ha un quadro complessivo di quanto è stato scritto che consente una migliore analisi critica del proprio lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come scrivere una tesi di dottorato

Scrivere una tesi di dottorato sancisce il termine del proprio studio e la possibilità di affacciarsi nel mondo lavorativo. Ovviamente, dato il passo tanto importante, nessuno tiene a fare una brutta figura davanti alla commissione d'esame ma tutti ambiscono...
Università e Master

Come scrivere l'elenco fonti in una tesi

Tutti gli studenti universitari si trovano prima o poi alle prese con la stesura di una tesi. E non solo loro. Capita agli studenti del liceo, agli studiosi, ai letterati, ai professori. Una tesi ha una struttura molto simile a quella di un libro di testo....
Università e Master

Come scrivere la tesi di laurea

La fine del percorso di studi è segnato solitamente dalla discussione della propria tesi di laurea, un esame finale che prevede di raccontare e spiegare il proprio lavoro che raccoglie in se tutto ciò che si è studiato durante il percorso di studi....
Università e Master

Come Scrivere Un Abstract Di Una Tesi

Se vi trovate a dover iniziare una tesi di laurea e vi hanno richiesto l'Abstract, o magari l'avete già conclusa e dovete presentarla davanti ad una commissione, nella guida che segue vi sarà spiegato come scrivere un Abstract che potrete utilizzare...
Università e Master

Come scrivere le note in una tesi di laurea

Preparare la tesi un lavoro di grande impegno. La tesi di laurea infatti è il risultato di anni di sacrifici ed impegno e deve essere un lavoro dettagliato e preciso non solo per ottenere una soddisfazione personale maggiore ma anche per soddisfare a...
Università e Master

5 dritte per scrivere una buona tesi

La scrittura della tesi (in vista di un diploma o di una discussione di laurea) è un passo obbligatorio per raggiungere il traguardo finale di ogni percorso di studio. Alcuni vivono positivamente tale compito, affrontando la redazione della tesi con...
Università e Master

Come scrivere l'Indice della tesi di Laurea

Se siete finalmente giunti alla fine del percorso accademico e state terminando la stesura della tesi di laurea, dovrete pensare anche alla schematizzazione dell'indice di tutti i capitoli di tale tesi. Alla fine di un lungo ed impegnativo lavoro come...
Università e Master

Come Scrivere una tesi di laurea

Se siamo arrivati al compimento dei nostri studi universitari e non ci rimane che scrivere la tesi di laurea, siamo sicuramente in un momento critico e difficoltoso da affrontare. La tesi è determinante per la chiusura del nostro percorso universitario,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.