Come chiedere una tesi

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Riuscire ad avere una magnifica carriera lavorativa, è assolutamente necessario fare un percorso di studi abbastanza lungo. Studiare dettagliatamente risulta alquanto fondamentale, ma non indispensabile per ottenere un lavoro ben remunerato. Tanti alunni scelgono di giungere fino al dottorato di ricerca, magari all'estero. La maggioranza degli studenti però decide soltanto di laurearsi alla triennale o magistrale. In qualunque situazione, la conclusione di ogni percorso universitario richiede di esibire una tesi specifica. La materia di quest'ultima viene sempre impostata dalla matricola, invece l'argomento può stabilirlo tranquillamente il docente. Si avvicina l'ultimo esame programmato? Bisogna già considerare di richiedere la tesi, metidando sulle argomentazioni. I giorni che vanno dalla richiesta fino alla discussione del proprio elaborato non risultano abbastanza distesi. Molti trascorreranno qualche notte insonne, consumeranno ettolitri di caffè e passeranno delle giornate con il nervosismo. L'ultimo ostacolo che resta quando si avvicina la desiderata meta per ogni studente universitario è dunque la tesi di laurea. Nel presente tutorial vediamo quindi come chiedere l'elaborato finale, a chi rivolgersi e per quale motivo. Buona lettura!

26

Occorrente

  • Materia generale
  • Docente universitario
  • Elenco degli argomenti
  • Documentazione e pratiche necessarie
36

Scegliere il relatore e proporre una serie di argomenti

La tesi rappresenta l'ultimo passo per conseguire la laurea. Per questo motivo, è bene iniziare a pensarci almeno un anno prima della fine di tutti gli esami previsti dal corso. In questo modo si potrà lavorare senza alcuna fretta e magari correggere tempestivamente eventuali imprecisioni. Al momento di organizzare l'elaborato, si parte anzitutto dalla scelta del relatore. In molti atenei questa figura viene assegnata in base a specifici criteri, mentre in altri si può scegliere autonomamente. Una volta trovato il relatore ideale tra i vari insegnanti del proprio corso, si passa alla scelta di una materia specifica. Ogni disciplina offre la possibilità di passare in rasegna i vari argomenti ad essa associati. Generalmente la tematica da affrontare viene suggerita dal relatore stesso, ma in questi casi l'inventiva e lo spirito di iniziativa vengono sempre premiati. A tal proposito, è consigliabile presentarsi dal docente con una serie di argomenti da proporre. Pertanto occorre fare una piccola lista da portare a ricevimento. In questo modo si potrà chiedere la tesi al docente.

46

Avviare l'iter burocratico per l'ammissione all'esame di laurea

Dopo aver deciso chi sarà il relatore e una volta approvato l'argomento della tesi, si può iniziare il cammino burocratico relativo alla richiesta della tesi. La prima tappa di questo iter riguarda la componente online della domanda. Prima di compilare l'apposito modulo, è bene collegarsi al portale dello studente della propria università. Da qui si potrà fare una verifica sulle eventuali tasse da pagare e sul piano di studi. In questa fase occorre accertarsi che sia tutto in regola, sia in termini di CFU (crediti formativi universitari) che nell'ambito del pagamento della retta annuale. Una volta controllate le varie sezioni del portale che riguardano la carriera universitaria, si possono scaricare gli appositi moduli con cui si richiede la tesi.

Continua la lettura
56

Controllare il calendario delle sedute di laurea

Per chiedere la tesi in un particolare periodo dell'anno, bisogna prima controllare quali sono le sedute di laurea. Sempre restando nel portale dello studente, ci si può recare nella sezione "Laurea". Da qui si avrà modo di visionare tutte le date disponibili. Per sicurezza è meglio chiedere al relatore, poiché quest'ultimo saprà dare informazioni più dettagliate. Dopo aver completato la fase relativa alla richiesta online, si può ultimare l'iter burocratico. In base alle regole vigenti, la domanda definitiva si deve presentare almeno 30 giorni prima della seduta di laurea scelta. Quest'ultima fase si potrà considerare conclusa nel momento in cui la domanda verrà presentata in formato cartaceo alla segreteria dell'Ateneo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicurarsi di essere in regola con il pagamento delle tasse universitarie prima di richiedere la tesi.
  • Proporre una lista di argomenti al docente per farsi aiutare a scegliere l'argomento migliore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come scrivere un abstract di una tesi

Dopo aver superato l'ultimo esame all'Università, è necessario presentare una tesi di laurea da esporre nel giorno di una sessione di laurea.. Per redigere una tesi di laurea, è preferibile chiedere suggerimenti al docente prescelto (anche per quanto...
Università e Master

Come scegliere l'argomento della tesi di laurea

La tesi di laurea è per molti il coronamento di un sogno e, soprattutto, di un lungo periodo di studi e di sacrifici. Tuttavia, questo ultimo passo non è da sottovalutare, anzi deve essere ben curato per permettere di avere punti aggiuntivi sul voto...
Università e Master

Cosa non deve mancare in una tesi

Il percorso accademico regala emozioni diverse in tutte le sue fasi, dai primi esami alla preparazione dell'elaborato finale. Al termine degli studi è importante presentare una tesi che tratti un argomento interessante e inerente al corso di laurea scelto....
Università e Master

Come scrivere l'Indice della tesi di Laurea

Se siete finalmente giunti alla fine del percorso accademico e state terminando la stesura della tesi di laurea, dovrete pensare anche alla schematizzazione dell'indice di tutti i capitoli di tale tesi. Alla fine di un lungo ed impegnativo lavoro come...
Università e Master

Come discutere la tesi di laurea

Ogni percorso di laurea termina sempre con la discussione della propria tesi, cioè l'ultimo esame che uno studente deve affrontare per poter ottenere il titolo per cui ha studiato duramente. Senza ombra di dubbio, il giorno più atteso e più voluto...
Università e Master

Come scrivere l'elenco fonti in una tesi

Tutti gli studenti universitari si trovano prima o poi alle prese con la stesura di una tesi. E non solo loro. Capita agli studenti del liceo, agli studiosi, ai letterati, ai professori. Una tesi ha una struttura molto simile a quella di un libro di testo....
Università e Master

I 5 errori più comuni in un tesi di laurea

La tesi di laurea rappresenta la fase conclusiva del corso degli studi universitari. Tramite la tesi, infatti, si può dimostrare quanto una persona vale e che cosa ha appreso dopo anni ed anni di intensi studi. La tesi di laurea non indica soltanto un...
Università e Master

Come scrivere le note in una tesi di laurea

Preparare la tesi è un lavoro di grande impegno. La tesi di laurea infatti è il risultato di anni di sacrifici ed impegno e deve essere un lavoro dettagliato e preciso non solo per ottenere una soddisfazione personale maggiore ma anche per soddisfare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.