Come chiedere indicazioni stradali in inglese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La lingua inglese è diventata oramai in modo universale per comunicare, per questo motivo è quasi obbligatorio saperla parlare e comprenderla, specie per chi viaggia all'estero per lavoro. Ma l'inglese è molto utile anche quando ci si reca all'estero in vacanza, in posti dove non si conoscono strade e luoghi di interesse. Nella seguente guida vedremo in particolare come chiedere indicazioni stradali in inglese.

24

Ricordati innanzitutto di aggiungere sempre alla tue domande la dicitura "Excuse me", non solo per mostrarsi cortese ma anche per attirare l'attenzione. Non dimenticare di aggiungere anche la parola "please" che corrisponde al nostro "Per favore". Per chiedere ad esempio dove si trova il teatro, dovrai dire: "Excuse me, could you help me? Where's the theatre?", oppure "Excuse me, could you tell me the way to the London Eye, please?", ovvero "Mi scusi, potrebbe dirmi la strada che devo fare per arrivare al London Eye, per favore?". Se vuoi ricevere informazioni più dettagliate, dovrai pronunciare questa frase: "Excuse me, how can I get to the station?", che significa "Mi scusi, come raggiungo la stazione?". Per chiedere dove si trova l'ufficio postale dirai: "Excuse me, could you tell me where the post- office is?". Se vuoi chiedere la strada più veloce invece dirai "Excuse me, can you give me quick directions to the station?".

34

Se vuoi chiedere dove si trova il ristorante più vicino dovrai dire: "Excuse me, where's the nearest restaurant?". Nel caso stessi cercando un bar nelle vicinanze, dirai: "Excuse me, is there a pub around here?" Per chiedere informazioni sul come raggiungerlo attraverso un bus, dirai: "Can I get there by bus'?". Un'altra forma che puoi utilizzare è "Excuse me, I am looking for this address, could you help me, please?", ovvero "Sto cercando questo indirizzo, potrebbe aiutarmi per favore?". Per chiedere invece "Quanto ci vuole a piedi?", dirai "How long does it take on foot?".

Continua la lettura
44

Se invece vuoi chiedere "Mi scusi, sono sulla strada giusta per Londra?", dovrai dire: "Excuse me, am I on the right road for London?". Per tradurre la frase "È giusta la direzione per Oxford?", dirai: "Excuse me, is this the way for Oxford?". Se vuoi chiedere una mappa o una cartina, dirai. "Excuse me, do you have a map, please?" oppure se vuoi domandare "Può mostrarmi la strada sulla cartina per favore?" tradurrai con "Could you show me the street on the map, please?". Per farvi capire bene dal vostro interlocutore è essenziale anche una buona pronuncia, vi consiglio dunque di guardare le video-lezioni facilmente reperibili sul web.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come chiedere e dire l'ora in inglese

L'inglese è senza dubbio la lingua più parlata al mondo e, al giorno d'oggi, risulta essere fondamentale riuscire a parlare questa lingua. Ciononostante, se non abbiamo mai avuto una base e non conosciamo tutte le regole fondamentali, può risultare...
Lingue

Come imparare la lingua Olandese: indicazioni di base per gli articoli

Come già saprete, la cosa più difficile dell'olandese, che appartiene al gruppo delle lingue germaniche occidentali e già di per se non semplice, è la pronuncia. Colpisce inoltre la sua somiglianza sia con i dialetti del Nord della Germania che con...
Lingue

L’inglese britannico e l’inglese americano

L'inglese e l'americano sono due accezioni come sinonimi, inerenti a un codice linguistico univoco, con regole uguali sia a livello di pronuncia che a livello morfo-sintattico. In realtà sussistono numerose differenze tra l’inglese che viene parlato...
Lingue

Come porre domande in inglese

Spesso ci chiediamo come porre una domanda in inglese? Bene, per chi non ha praticità il semplice formulare una domanda, anche per chiedere un informazione, può sembrare difficilissimo. Devo però rassicurarvi, l'inglese è una lingua che se capita...
Lingue

Inglese: aggettivi e pronomi indefiniti

Gli aggettivi nella lingua inglese sono invariabili, cioè esiste una sola forma per il singolare, il plurale, il femminile e il maschile, e precedono sempre i nomi di cui sono attributi. Es. The yellow tulips are under the tree. (I tulipani gialli sono...
Lingue

Come imparare l'inglese commerciale

L’inglese, si sa, è diventata la lingua più diffusa in assoluto e, utilizzata a livello mondiale. Se può risultare utile per viaggiare e fare nuove amicizie, diventa invece indispensabile in ambito professionale. Basti pensare che in ogni curriculum...
Lingue

L'inglese in viaggio: vocaboli e frasi

Viaggiare per scoprire nuovi luoghi e nuove culture, è sicuramente una delle attività preferite da molte persone, sempre più comune è infatti la figura del Travel Blogger (o, in Italiano, "Blogger di Viaggio"). Questa espressione si riferisce a quelle...
Lingue

Come Usare Il Periodo Ipotetico Di Secondo Tipo In Inglese

Si è soliti dire che il sistema verbale della lingua inglese sia molto più semplice rispetto a quello italiano: vero, anzi verissimo, ma anche in inglese ci sono delle piccole eccezioni per le quali va prestata un po' più di attenzione. Una di queste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.