Come capire se si è pronti per un esame

Tramite: O2O 06/08/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Gli esami sono considerati un momento cruciale di valutazione e quantificazione dei contenuti appresi, attraverso l'attribuzione di un voto. Ma per raggiungere questo obbiettivo è necessario prepararsi bene. Nonostante tutto quando arriva il momento di presentarsi ad un esame, spesso si diventa insicuri e ansiosi. I dubbi possono creare un sorta di confusione anche se si è studiato tanto. A questo proposito si possono adottare vari sistemi e prove, per poi valutare la propria preparazione. Nella seguente guida ti spiego come capire sei è pronti per un esame.

28

Occorrente

  • Libro
  • Appunti
  • Mappa concettuale
38

Ripetere l'argomento a libro chiuso

La prima cosa che devi fare è quella di ripetere l'argomento a libro chiuso. Adoperando questo sistema capirai se sei realmente preparato e potrai tranquillamente presentarti all'esame. È fondamentale che acquisisci i concetti in modo preciso, utilizzando una mappa concettuale. In questo modo riuscirai a gestire le diverse fasi dell'interrogazione, migliorando progressivamente anche i tuoi prossimi esami. Quindi per capire fai delle prove, chiudi il libro e inizia ripetere la materia. Se non hai bisogno di sbirciare gli appunti e il libro, significa che sei pronto per affrontare l'esame. Mentre se cominci ad avere delle perplessità e hai bisogno di rileggere alcuni passaggi, vuol dire che devi approfondire meglio gli argomenti.

48

Seguire il ragionamento

Un altro passo importante è quello di seguire il ragionamento, abbondonando il metodo a memoria. Studiare a memoria è un errore gravissimo, poiché rischi di ricordarti l'argomento in maniera superficiale, senza un filo logico. Di solito le prove da portare agli esami sono complesse e richiedono vari collegamenti ragionati. Pertanto è necessario conoscere la materia e collegarla logicamente, utilizzando tutti i concetti chiave. Ricavandoli dal testo di studio e facilitando così il tuo apprendimento e la memoria visiva. Quindi se la tua preparazione raggiunge questo scopo, sei pronto per sostenere l'esame.

Continua la lettura
58

Utilizzare il linguaggio fluido

Il percorso che hai condotto all'acquisizione è fondamentale, ma si completa solo consolidando la qualità dell'esposizione. Per riuscirci devi utilizzare un linguaggio fluido e appropriato. Associandolo anche la tecnica e riportando le tue conoscenze, durante l'esame. Per capire se sei pronto per l'esame, ripassa i punti ancora non chiari dell'argomento e analizzali bene. Se hai un blocco non demoralizzarti e ripeti una seconda volta. Ti potrà ugualmente capitare di provare i sintomi tipici della paura "da esame" ovvero i cosiddetti vuoti di memoria. Quindi non focalizzare l'attenzione esclusivamente su questa reazione, che di solito spariscono in breve tempo e non condizionano l'esito della prova. Tuttavia se questo si ripete significa che è meglio rimandare l'esame.

68

Ascoltare gli altri esami

Per concludere, se hai seguito le indicazioni precedenti, ti sei sicuramente preparato in maniera accurata. Tuttavia devi ancora verificare alcuni dettagli, per capire se sei pronto per l'esame. Un modo che utilizzano spesso i studenti è quello di ascoltare gli altri esami. Quindi recati alla sezione di esame dei tuoi colleghi e segui la prova. Questo può rivelarsi un confronto utile e può anche farti capire se sei realmente pronto per l'esame.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non ascoltare i pareri degli altri studenti, ma fidati soltanto dei tuoi colleghi più affidabili
  • Gestisci con padronanza le tue abilità, organizzandoti e pianificando il tuo studio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Esame terza media: come si scrive una lettera ad un amico

Una lettera ad un amico rientra nella categoria delle lettere informali. Oggigiorno molte persone usano i social media come Facebook, Twitter, WhatsApp per restare in contatto con gli amici. La maggior parte della gente non usa lettere per comunicare...
Elementari e Medie

Grammatica: come capire l'uso dell'h

La lingua italiana è un vero e proprio patrimonio culturale che contiene una ricchezza lessicale sorprendente e meravigliosa. Eppure, è una lingua anche complessa, piena di sfumature e con una grammatica talvolta ostica anche per gli stessi italiani....
Elementari e Medie

Come leggere in modo corretto per farsi capire da chi ascolta

Una buona dizione è fondamentale, per essere chiari ed incisivi in qualunque conversazione, tanto che esistono delle scuole professionali in tal senso, mirate soprattutto alla formazione di particolari arti e mestieri, come la carriera degli attori...
Elementari e Medie

Come capire se un numero è un quadrato perfetto senza ricavarne la radice

La matematica è una scienza deduttiva che studia le proprietà di enti astratti (numeri, figure geometriche ecc.) e le sue relazioni. Le cifre, i numeri ed i conteggi generalmente sono l'incubo ed il terrore di molte persone, specialmente quando bisogna...
Elementari e Medie

Come prepararsi agli orali di Terza Media

La prova orale rappresenta l'ultima fase e l'ultima delle fatiche che ogni studente è chiamato a superare durante il temuto esame di terza media. Il colloquio orale, non a caso, è anche la prova che di solito fa più paura alla maggior parte degli studenti....
Elementari e Medie

Terza Media: 5 consigli per esporre al meglio la tesina

L'esame di terza media rappresenta senza dubbio uno dei momenti scolastici più importanti e delicati per ogni studente. Ecco perché occorre prepararsi con scrupolo a questa prova, dotandosi di una tesina ricca, completa e soprattutto ben scritta. Ma...
Elementari e Medie

Come verificare la divisione con la prova del nove

La prova del nove viene utilizzata in matematica per controllare l'esattezza del risultato della moltiplicazione e della divisione. Nel caso di divisione con il resto, il procedimento presenta qualche piccola variante. Questa semplicissima e pratica guida...
Elementari e Medie

Tesina di Terza Media: come scegliere gli argomenti e fare i collegamenti

Alla fine di ogni anno accademico, si parla inevitabilmente di esame di maturità. Gli studenti si preparano ad una grande prova che influenzerà il percorso professionale e di studi. Dopo l'esame di Stato, infatti, si presentano nuove opportunità. Ma...