Come calcolare perimetro e area di un esagono

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nella geometria che si inizia a studiare già alle elementari, ci si potrà trovare con il passar del tempo ed in base al grado della scuola, a studiare le figure piene. Il calcolo del perimetro e l'area di queste figure, è praticamente la base su cui è fondata la materia. A tale proposito, ecco come calcolare il perimetro e l'area di un esagono con alcuni esempi espliciti. Ora non ti resta che seguire tutti i passi della guida!

25

Formula per il calcolo del perimetro di un esagono

L'esagono per le sue semplici caratteristiche, fare dei calcoli per trovare area e perimetro non sarà affatto difficile. Iniziamo tuttavia dal caso maggiormente semplice e cioè dall'esagono. Il perimetro non è altro che la somma della lunghezza dei lati di una figura, perciò il suo calcolo sarà molto semplice. Occorre infatti, moltiplicare semplicemente la lunghezza di un lato per sei, quindi per esempio: un esagono regolare che ha un lato di 5 centimetri, basta fare 5x6 = 30 centimetri. Ora che siamo arrivati a questo punto non ci resta che passare al passo numero due, formule per il calcolo del perimetro dell'area e apotema di un esagono.

35

Formule per il calcolo del perimetro dell'area e apotema di un esagono

Sarà molto facile anche il calcolo trattandosi di un esagono irregolare, e perciò che ha una lunghezza di lati che sono diversi. Occorrerà soltanto fare la somma di tutte le lunghezze dei suoi lati. Facciamo quindi il secondo esempio: i suoi lati sono lunghi centimetri 3, 5, 6, 3, 7 e 10. Quindi il perimetro sarà calcolato in questo modo: 3+5+6+3+7+10=34 centimetri. A questo punto passiamo a studiare l'area e perciò la superficie, che si misura in cm^2. Per calcolare l'area servirà, oltre al perimetro, anche di un'altra funzione, ed è chiamata "apotema". Esso è il raggio del cerchio circoscritto. Per fare il suo calcolo, dovrete applicare la formula che seguirà e cioè: numero fisso (0,866) la lunghezza lato. Andiamo adesso a calcolare l'area sempre per gli esagoni regolari. La formula che dovrete mettere in pratica è la seguente: "p x a/2", quindi sarà perimetro per apotema diviso due. Chiaramente, avendo l'apotema potrete risalire anche alla misura di un lato, facendo apotema/6. Ora che siamo arrivati a questo punto non ci resta che passare al passo numero tre, esempi di esercizi inerenti il calcolo del perimetro e area di un esagono.

Continua la lettura
45

Esempi di esercizi inerenti il calcolo del perimetro e area di un esagono

Quello che avrete notato, calcolando il perimetro e l'area, non è per nulla difficile, anzi, occorrerà un po' di impegno ed anche di esercizi. Per esercitarvi nel migliore dei modi, vi conviene risolvere diversi problemini, per cui prima di lasciarveli svolgere, ve ne proponiamo un altro giusto per farvi rimanere ancora più impresso quanto appena descritto. L'esercizio in questo caso consiste nel calcolare l'apotema di un esagono regolare sapendo che il perimetro misura 120 centimetri e l'area è di 1039.2 cm^2. A questo punto la soluzione sta a voi trovarla, facendo quindi tesoro di quanto avete appena appreso dai vari passi di questa guida specifica. Ricordati di visionare anche i link in fondo alla guida.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come calcolare la lunghezza dell'apotema

Conoscere ed apprendere nozioni di geometria, può essere sempre di grande aiuto sia nella vita di tutti i giorni, sia a livello scolastico. Sapersi ben destreggiare in abilità logico-spaziali, non solo ci permette di allenare la mente, ma anche di conseguire...
Superiori

Come disegnare un esagono concavo

In questa breve guida si tratterà nel dettaglio di una particolare tipologia di poligono: l'esagono. Passeremo in rassegna le sue caratteristiche ma soprattutto porremo l'accento sulla differenza tra un esagono concavo e uno convesso. Vi servirà non...
Superiori

Come disegnare un esagono regolare dato il lato

L'esagono è un poligono costituito da sei lati e sei vertici. Esso è regolare se ha i lati e gli angoli tutti uguali. Un esagono regolare ha gli angoli interni di 120°; se si tracciano le bisettrici si ottengono sei triangoli equilateri. Questo è...
Superiori

Come si calcola la somma degli angoli interni di un esagono regolare

È risaputo che la matematica e la geometrica sono importanti e costituiscono le basi per capire meglio il ragionamento logico. Entrambe sono composte da regole fisse che è necessario rispettare, affinché si possano risolvere dei problemi; non tutti...
Superiori

Come disegnare un esagono regolare inscritto in una circonferenza

Un esagono è una figura geometrica piana formata da sei lati e di conseguenza, sei angoli. L’esagono regolare, è una figura molto particolare e difficile da disegnare in maniera precisa, perché ha i sei lati che lo compongono della stessa lunghezza...
Superiori

Come disegnare un esagono regolare

La geometria, branca della scienza matematica, studia le forme collocate nello spazio e nel piano, tanto che il nome ha origine nel greco antico e significa "misura della terra". La guida di oggi ci condurrà alla scoperta di un particolare poligono:...
Superiori

Come disegnare un fiore partendo dal disegno di un esagono

Il fiore, elemento geometrico per eccellenza, in natura ha quasi sempre una struttura simmetrica. Dall'antichità si presta ad una stilizzazione esatta, utilizzata per decorare in architettura luoghi di culto e case nobiliari. Partendo dal disegno di...
Elementari e Medie

Come costruire un esagono inscritto in una circonferenza

La geometria è una materia matematica piuttosto interessante e divertente, in quanto ci consente di studiare come possono essere create le diverse figure geometriche. Disegnarle partendo da uno schema base è piuttosto divertente, anche se all'inizio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.