Come calcolare le proiezioni dei cateti sull'ipotenusa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In un triangolo rettangolo, viene definito specificatamente cateto ciascuno dei due lati a ridosso precisamente all'angolo retto. Invece, il lato che risulta essere situato precisamente all'opposto dell'angolo retto, assume la denominazione di ipotenusa. Se le misure dei lati sono conosciute, allora può essere utilmente applicato il famoso teorema di Pitagora, al fine di calcolare l'esatta misura di un cateto. Inoltre, con il teorema di Pitagora è possibile dimostrare che la misura di uno dei cateti è sicuramente minore di quella relativa all'ipotenusa. Di fondamentale importanza, risulta essere anche il teorema di Euclide. Continuate, quindi, a leggere questa interessante ed utile guida per apprendere in modo piuttosto semplice come calcolare le proiezioni dei cateti sull'ipotenusa.

24

Il primo teorema di Euclide ci dice che In ogni triangolo rettangolo ciascun cateto è medio proporzionale tra l'ipotenusa e la proiezione del cateto stesso sull'ipotenusa (Vedi la figura sottostante).
Prendiamo un triangolo ABC, dove BC è l'ipotenusa, AB è il cateto minore e AC è il cateto maggiore. Secondo il teorema ogni cateto (quindi sia AB che AC) è medio proporzionale tra ipotenusa e proiezione. Quindi tracciamo l'altezza AH ed impostiamo la proporzione:
BC: AB = AB: BH
Quindi per calcolare BH ci basterà fare AB^2 \ BC.

34

Il secondo teorema di Euclide invece ci dice che l'altezza è media proporzionale tra le due proiezioni dei cateti.
Quindi impostando la proiezione abbiamo che: BH: AH = AH: HCdove BH e HC sono le proiezioni dei cateti e AH l'altezza del triangolo (vedi la figura riportata).

A seconda del cateto che ci serve, useremo le proporzionalità. Se avessimo un lato e l'altezza e quindi le due proiezioni come incognite, per calcolare la proiezione di quel lato bisognerà applicare Pitagora. La formula di Pitagora è

Radice Quadrata AC^2 - AH^2

Esempio: Abbiamo AB = 5 e AH=4. Calcola HC
Per calcolare BH bisognerà applicare il teorema di Pitagora e ci ritroveremmo con risultato 3 (RadQuadrata di 25-16).
Applicando Euclide troveremo poi HC3:4=4: x.

Continua la lettura
44

Se, invece, si conoscono il seno ed il coseno degli angoli, si possono applicare ulteriori teoremi che permettono di calcolare le proiezioni dei cateti sull'ipotenusa. Primo Teorema: In un triangolo rettangolo, la misura di un cateto è uguale al prodotto della misura dell’ipotenusa per il seno dell’angolo opposto oppure per il coseno dell’angolo adiacente.
Secondo Teorema: In un triangolo rettangolo, la misura di un cateto è uguale a quella dell’altro cateto per la tangente dell’angolo opposto al primo, o per la cotangente dell’angolo adiacente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come trovare l'ipotenusa del teorema di Euclide

La geometria analitica è un muro su cui spesso, sopratutto nell’età delle scuole medie e superiori, ci si imbatte rischiando di scontrarsi, e la risoluzione dei triangoli rettangoli ne è un esempio. Quando si parla di geometria la prima cosa che...
Superiori

Come calcolare l'altezza relativa all'ipotenusa in triangolo rettangolo

In questo tutorial, potrete scoprire oggi, come calcolare l'altezza relativa all'ipotenusa in un triangolo rettangolo, meglio anche conosciuto come secondo teorema di Euclide. Il calcolo dell'altezza relativa all'ipotenusa in un triangolo rettangolo è...
Elementari e Medie

Come calcolare il cateto maggiore di un triangolo rettangolo

I triangoli rettangoli hanno un rapporto costante tra i quadrati dei due cateti e dell'ipotenusa, noto anche come teorema di Pitagora. I cateti sono le due parti che formano un angolo retto di novanta gradi, mentre l'ipotenusa è l'altro lato. È possibile...
Superiori

Come calcolare i cateti avendo l'ipotenusa

La geometria piana, generalmente si occupa delle figure geometriche nel piano. Partendo da una retta infatti è possibile costruire i segmenti (ovvero delle porzioni finite di retta) e, con questi, i poligoni (unione di più segmenti). Nella guida che...
Superiori

Come fare il calcolo dell'ipotenusa

Il calcolo dell'ipotenusa di un triangolo è questione ormai dibattuta spesso alle scuole, perché non tutti riescono a capirla e ad effettuarla nella maniera corretta. L'ipotenusa è quella parte del triangolo che si trova all'opposto dell'angolo retto,...
Elementari e Medie

Teorema di Pitagora: dimostrazione e funzioni

Fin dalle elementare, con il primo approccio alla geometria, ci viene illustrato il Teorema di Pitagora, uno dei più antichi teoremi che tutt'oggi conosciamo. Riproposto in ogni scuola dopo le primarie, sia alle medie che alle superiori, rappresenta...
Superiori

Come si calcola l'area del quadrato costruito sull'ipotenusa

Per chi volesse cimentarsi negli iniziali e basilari studi di geometria, è fondamentale imparare teoremi e nozioni molto importanti che stanno alla base di tale materia. Il teorema di Pitagora per esempio, riesce a ricavare attraverso la sua formula...
Superiori

Come applicare il teorema dei triangoli rettangoli

La matematica è una delle materie più odiate sia dai bambini che dai ragazzi. Il motivo principale di di tale rifiuto generalmente è dato dal fatto che tale materia viene insegnata nella maniera sbagliata, infatti la base della matematica è il ragionamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.