Come calcolare l'area totale di un prisma retto

Tramite: O2O 06/08/2017
Difficoltà: facile
16
Introduzione

In geometria, nel campo delle figure solide, si definisce prisma retto una figura geometrica solida che presenti due facce parallele e congruenti. Un prisma retto può essere ad esempio un cubo, poiché da definizione ha almeno due facce parallele e senza dubbio uguali tra loro. Per andare a calcolare l'area di questi solidi geometrici esistono precise formule, che tengono conto dell'area di base e dell'altezza del prisma in questione. Memorizzarle non è per niente difficile e l'applicazione a casi e problemi pratici renderà facile il loro apprendimento. Nei prossimi paragrafi andremo quindi a vedere come calcolare l'area totale di un prisma retto.

26
Occorrente
  • Alcune conoscenze sulle norme elementari della matematica
36

Calcolo dell'area laterale

Per cominciare a calcolare l'area di un prisma retto, il primo passo da fare sarà innanzitutto quello di calcolare l'area laterale della figura stessa. Questa misura è data dal perimetro di base moltiplicato per l'altezza del prisma, dove ovviamente il perimetro è la somma dei lati che compongono la base del prisma, mentre l'altezza rappresenta la misura di uno qualsiasi dei lati verticali che si stagliano a partire dalla base del solido di riferimento.

46

Formule inverse

Nelle formule, questo passaggio si scrive "(p) x (h)", dove il segno "x" rappresenta il simbolo della moltiplicazione, "p" il perimetro e "h" l'altezza del prisma.
Dalla formula appena data si possono poi desumere le formule inverse, per ricavare sia il perimetro che l'altezza di un prisma retto, naturalmente conoscendo i dati necessari. In particolare, se vuoi calcolare il perimetro dovrai utilizzare la formula "p=A/h" (dove A è l'area laterale e "h" l'altezza del prisma), mentre se vorrai conoscere l'altezza del prisma, la formula da upplicare sarà "h=A/p", sempre prendendo come dato per l'area quello dell'area laterale e non totale.

Continua la lettura
56

Calcolo dell'area totale

Venendo, infine, al calcolo dell'area totale di questa particolare figura, per calcolarla dovrai attenerti alla regola generale. Tale regola afferma che l'area della superficie totale di un prisma retto si ottiene addizionando l'area della superficie laterale al doppio dell'area della base. Nel caso in cui il prisma abbia una base triangolare, ad esempio, dovrai calcolare l'area del triangolo e moltiplicarla per due, addizionandola poi all'area laterale.
A questo punto, ecco spiegato il procedimento che porta a calcolare l'area di un prisma retto, come visto non è niente di difficile perché basta limitarsi ad applicare correttamente le formule sopracitate, utilizzando i dati presenti nel testo del vostro problema.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare l'area della superficie laterale e totale di una piramide retta

In questa guida verrà spiegato come calcolare l'area della superficie laterale e quella totale di una piramide retta. In geometria viene definita piramide un poliedro che è costituito da una faccia detta base e da un unico vertice che non giace sul...
Superiori

Come calcolare l'area della superficie laterale e totale di un cubo

Durante gli studi all'università o tra i banchi di scuola ci si può imbattere in materie ostiche e complesse da studiare. Diventa quindi fondamentale comprendere appieno ed in maniera ottimale ogni argomento di alcune materie come l' algebra e la geometria....
Superiori

Come calcolare il volume di un prisma triangolare

Quante volte in matematica, geometria solida e trigonometria ci si trova di fronte a problemi complessi da calcolare. Il calcolo del volume di un prisma triangolare rientra sicuramente tra di questi. Si tratta di un solido definito "poliedro" che ha come...
Superiori

Come calcolare area totale e volume di un tetraedro regolare

Lo studio delle figure geometriche, piane e solide avviene in geometria. La geometria fa parte della matica e consente il calcolo diel perimetro, dell'area e del volume dei poligoni. Una piramide su base triangolare è chiamata tetraedro. In altre parole,...
Superiori

Come calcolare l'area della superficie del cubo

La geometria è un ramo della matematica in cui vengono applicate diverse formule per lo studio dell'area, del perimetro e del volume delle figure geometriche; le figure geometriche possono essere piane e solide. Delle figure piane ricordiamo: il quadrato,...
Superiori

Come calcolare l'area di una figura irregolare

Quando si deve calcolare la superficie di una figura geometrica, bisogna fare uno sforzo mentale. Infatti, dovrete tornare con la mente alle ore trascorse sui banchi di scuola dalla terza elementare alla terza media. Per molti anche oltre, visto che le...
Superiori

Come calcolare l'area e il volume di una sfera

La sfera è una figura geometrica solida, un semicerchio che ruota intorno al proprio diametro. I quesiti scolastici vertono spesso sul calcolo del volume e dell'area della sfera. Risolvere problemi ed esercizi di questo genere, implica concentrazione...
Superiori

Come calcolare lo spazio totale di arresto

Con spazio totale di arresto si intende lo spazio percorso da un veicolo dal momento in cui il guidatore ha intenzione di frenare fino al momento in cui si ferma completamente. Per definizione, è la somma dello spazio di frenatura e dello spazio di reazione,...