Come Calcolare l'area della superficie di una sfera

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come e cosa fare per calcolare l' area della superficie di una sfera. Questi sono dei quesiti che vengono posti durante un compito, una verifica e un' interrogazione a scuola ed essere a conoscenza di come farlo è di fondamentale importanza. La sfera è il solido geometrico costituito da tutti i puti che sono a distanza minore o uguale a una distanza fissa detta r o raggio della sfera, da un punto detto O o centro della sfera. In questa guida ti spiego come calcolare l'area della superficie di una sfera, che chiameremo A. Ti illustrerò anche una formula che potrai applicare per calcolare la superficie di una sfera di raggio qualsiasi.

29

Occorrente

  • Conoscenze di base
39

Consideriamo una sfera come quella in figura, dove il raggio è colorato in violetto.
Per prima cosa è importante sapere quanto misura il raggio r della sfera. In quasi tutti i problemi questo valore ti sarà dato, in altri, dovrai calcolarlo o ricavarlo tramite il ragionamento e varie formule. Ad ogni modo, questo è il primo elemento che devi cercare di ottenere o calcolare, in modo differente a seconda di come è strutturato il problema.

49

Per maggior chiarezza, assegnamo un valore immaginario al raggio r, per esempio 9. Quindi, in questo caso, r=9. La formula per calcolare l'area è quella che vedi in foto: proviamo ad utilizzarla nell'esempio. Vedi, come prima cosa, raggio al quadrato; quindi moltiplica il raggio, cioè 9, per se stesso. Nel nosto caso devi svolgere la seguente operazione: 9×9=81.
Il risultato ottenuto lo devi moltiplicare per 4, quindi ottieni: 4 ×81=324.
Infine, devi moltiplicare il risultato ottenuto per pi greco, che è una costante matematica del valore di 3,14. Proseguendo con l'esempio ottieni: 3,14×324=1017,36.

Continua la lettura
59

Approfondiamo! Il simbolo che vedi in foto si chiama "pi greco" e come ti ho già detto è una costante matematica. Il suo valore composto da un numero infinito di decimali: le prime cifre sono 3,141592653589. Solitamente, soprattutto per calcoli semplici come questo, si utilizzano solo le prime due cifre decimali. Sappi però che, se ti fosse richiesto, dovrai usare altre cifre decimali oltre le prime due. Usiamo ancora l'esempio precedente.

69

Noi sappiamo che il raggio della circonferenza r è uguale a 9 e quindi otteniamo:
4 × 3,14 × 81=3,14 × 324=1017,36
È lo stesso risultato ottenuto prima. Se il problema ti richiedesse di usare quattro cifre decimali per il pi greco, allora il valore dovrà essere 3,1415 e otterrai:
4 × 3,1415 × 81=3,1415 × 324=1017,846
E così via.

79

Ricapitoliamo. Ricorda bene la formula che vedi in foto! L'area della superficie di una sfera è uguale al raggio della sfera al quadrato (cioè raggio per raggio), moltiplicato per il numero 4, moltiplicato per il pi greco il cui valore è 3,141596, che semplificato diventa 3,14. Ora che hai imparato questa formula potrai risolvere anche eventuali problemi in cui dovrai ricavare la formula inversa, ad esempio se hai l'area A ma non il raggio r. Buon divertimento!

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper eseguire degli eserciti e dei problemi in geometria è molto utile e non difficile come potrebbe apparire.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare la densità di una sfera

Come calcolare la densità di una sfera: Uno dei solidi della geometria dalla forma perfetta, qui descrivo brevemente alcune caratteristiche di questo solido con le diverse forme geometriche e a mettere in pratica le formule, comincio dicendo che la sfera...
Superiori

Come calcolare il volume di una calotta sferica

Qualunque formulario di geometria enuncerà quanto segue: si definisce calotta sferica ciascuna delle due parti in cui la sfera è divisa da un piano secante. La definizione è molto importante perché contiene la formula che serve per calcolare il suo...
Superiori

Come calcolare l'area della superficie di una calotta sferica

Una calotta sferica rappresenta la regione di una sfera che si trova al di sopra (o al di sotto) di un dato piano. Se il piano passa attraverso il centro della sfera, il tappo è chiamato emisfero e se il tappo è tagliato da un secondo piano ovvero il...
Superiori

Come calcolare l'altezza di una calotta sferica

La geometria è senza ombra di dubbio una di quelle materia che mietono più vittime tra gli studenti di scuola o di università. Esistono infatti formule davvero complesse, dettate sopratutto dalle complessità delle forme geometriche che si stanno studiando....
Superiori

Come determinare le misure di cubi legati a sfere

In geometria il cubo (o esaedro regolare) è un solido platonico che presenta 6 facce quadrate, 8 vertici e 12 spigoli. Potrete ricordarlo facilmente dal momento che esaedro, in greco, è ogni poliedro concavo o convesso con 6 facce. In ogni vertice si...
Superiori

Calcolo del volume dello spicchio sferico

Lo spicchio sferico è la parte di sfera che è delimitata da tutte le facce di un diedro che hanno come spigolo uno dei diametri della sfera presa in esame. In altre parole possiamo dire che uno spicchio sferico è la parte di sfera che viene compresa...
Superiori

Come calcolare l'inerzia di un oggetto

In fisica, quando si calcola l'inerzia di un corpo, è necessario considerare non soltanto la massa del corpo, ma anche il modo in cui essa è distribuita. Per esempio, se due automobile hanno la stessa massa, ma nella prima questa è concentrata sulla...
Superiori

Come Calcolare il raggio della circonferenza base di un cono

Il cono è una figura geometrica solida generata dalla rotazione di un triangolo intorno ad uno dei suoi lati, che viene anche identificato come "asse". È possibile identificare un cono semplicemente come una piramide avente alla base una circonferenza....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.