Come calcolare la superficie laterale di un cilindro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il cilindro è una forma solida geometrica. Essa è definita dello spazio, perché è una figura tridimensionale, ed è definito come un solido generato dalla rotazione di un rettangolo attorno ad uno dei suoi lati, che generalmente è l'altezza. Gli altri lati, cioè la lunghezza del rettangolo, formeranno delle circonferenze, che sono quindi le basi. Esse, come gli altri solidi hanno formule numerose per calcolarne le caratteristiche, ma in tale articolo vedrete come calcolare la superficie laterale di un cilindro. Buona lettura e buon lavoro!

25

Vi spieghiamo quanto cita il teorema

Il teorema di riferimento cita che la misura dell'area di tale superficie è uguale al prodotto delle misure delle lunghezze della circonferenza di base e dell'altezza del solido. Dovrete dire prima di tutto che la per superficie laterale di un cilindro significa l'elemento separatore della coppia di classi contigue, formate dalle superfici laterali dei prismi a base regolare inscritti in esso, e da quelle dei prismi a base regolare circoscritti alla figura stessa. La formula è quanto segue "Al = 2π x r x h". La superficie laterale risulta essere un rettangolo che per base ha la circonferenza rettificata e per altezza, l'altezza del cilindro stesso.

35

Vi spieghiamo subito meglio con un esempio

Se vi vogliamo fare un pratico esempio provvediamo subito a dirvi che se avete il raggio e l'altezza a disposizione tra i dati del quesito richiesto, sarà sufficiente applicare la formula in precedenza analizzata. La superficie laterale sarà "2π x r x h", perciò se sapete che "π = 3,14", "h = 9" e il "r = 3", sarà sufficiente fare una sostituzione. Si avrà perciò: "Al = 2π x 9 x 3" dove il risultato è "54π", che se moltiplicato per il valore di riferimento risulterà "169,56 cm^2".

Continua la lettura
45

In alcuni casi si dovranno applicare formule diverse

Dovrete sapere generalmente che per fare i problemi geometrici non sarà sufficiente applicare la formula semplice, però si dovrà ricorrere a calcoli e complessi procedimenti che potranno essere anche di altre figure. Potrà capitare di avere la complessiva area, però non quella della superficie laterale, ed allora si dovrà trovare quella della base per ottenere il risultato sperato. Occorrerà anche ricordare che i disegno non sempre rispecchiano quel che il problema richiede, in quanto magari noi li facciamo in una maniera maggiormente abituale, mentre il problema vuole un particolare disegno.

55

Potrete svolgere le operazioni visivamente su un foglio

Tutte le formule relative al cilindro si potranno ritrarre in modo visivo sopra ad un foglio di carta. Inizialmente abbiamo detto che si tratterà di valutare un rettangolo ed una circonferenza che costituiscono la figura relativa, per tal motivo si potranno riportare su un piano e vi si potranno inserire tutte le misure facendo in modo di poter condurre i calcoli con maggior logicità e facilità. A questo punto dovrete soltanto mettere in pratica quanto accennato per svolgere l'operazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come Calcolare il raggio di un cilindro conoscendone la superficie laterale e l'altezza

Il cilindro a sezione circolare è una figura geometrica solida che si ottiene a seguito della rotazione di un rettangolo (figura piana) intorno a uno dei suoi lati; le circonferenze derivanti costituiscono le basi del solido. Per semplicità e facilità...
Elementari e Medie

Come calcolare il diametro di un cilindro

La matematica è una materia piuttosto vasta ed interessante che ricopre anche l'ambito della geometria, cioè delle figure geometriche e delle sue regole. In questo caso ci troviamo di fronte ad un corpo che possiede un suo volume, perché è rappresentabile...
Elementari e Medie

Come calcolare il volume di un cilindro

Il cilindro è una particolarissima forma geometrica che si ottiene facendo ruotare di 180 gradi un rettangolo rispetto ad uno dei suoi assi. Il cilindro possiede una sua altezza (l'altezza del rettangolo), una larghezza e una lunghezza. I due cerchi...
Superiori

Come calcolare i piedi cubi di un cilindro

Cilindri, cubi, coni e chi più ne ha più ne metta. Valutare i piedi cubi di un solido non è affatto un gioco da ragazzi, ma se si conoscono poche semplici regole allora la soluzione non è così irraggiungibile. I piedi cubi sono la misura del volume...
Superiori

Come eseguire la proiezione ortogonale di un cilindro

Hai dimenticato la spiegazione che ha fatto la tua insegnante o non hai capito bene come eseguire una proiezione ortogonale di un cilindro? Bene, sei arrivato nel sito giusto! Seguimi, e riuscirai a portare a termine il tuo compito! La proiezione ortogonale...
Elementari e Medie

Come trovare la superficie laterale di un prisma

La geometria è una parte delle scienze matematiche. Si tratta di una disciplina che si occupa delle forme nel piano e nello spazio. In base alle sue caratteristiche abbiamo più definizioni. La geometria piana studia le figure su un piano bidimensionale,...
Superiori

Come calcolare la potenza di un cilindro idraulico

In determinati lavori o ambiti professionali è molto importante conoscere alcune specifiche del campo della fisica meccanica. In particolare in questo articolo vogliamo fare riferimento al celebre pistone idraulico, anche definito come cilindro idraulico....
Superiori

Come disegnare un cilindro in assonometria cavaliera

Come tutti gli appassionati di disegno tecnico sanno bene, affinché la rappresentazione visiva risulti corretta è necessario che tutte le regole del caso vengano applicate rigorosamente. Il cilindro è una figura che può spaventare e apparire complessa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.