Come calcolare la solubilità di un sale

Tramite: O2O 23/11/2021
Difficoltà: media
111

Introduzione

Comunemente le sostanze si classificano in solubili o insolubili in acqua, tuttavia è molto insolito che una sostanza sia completamente insolubile. Ogni sostanza è caratterizzata da una costante, detta "costante di solubilità" ed indicata con Kps, che è pari al prodotto delle concentrazioni massime degli ioni che si formano mettendo in acqua tale sostanza (soluzione acquosa satura di un certo sale). In questa guida vi insegneremo come calcolare la solubilità in acqua di un sale e dei vari ioni che lo compongono, ad una certa temperatura.

211

Occorrente

  • carta, penna, calcolatrice
311

Esempio di misurazione di Kps per il Cloruro d'Argento

Supponiamo, ad esempio, di mettere del cloruro d'argento in acqua, fino a raggiungere la saturazione (ne mettiamo cioè una quantità maggiore di quella che riesce a sciogliersi).
In acqua accade che: AgCl --> Ag? + Cl?.
Se indichiamo le concentrazioni degli ioni racchiudendole in parentesi quadre, avremo:
[Ag?] × [Cl?] = 1,77 × 10?¹? = Kps
L'unità di misura è moli/litro.
Ovviamente, se Kps è alto la sostanza è molto solubile (molte moli disciolte in un litro d'acqua), se Kps è basso, la sostanza è poco solubile.

411

Variabilità di Kps in funzione della temperatura

Il prodotto di solubilità di una data sostanza è sempre costante ma può variare in funzione della temperatura. Quindi è opportuno parlare di costante di solubilità di un sale "ad una certa temperatura". Per cui, con riferimento all'esempio fatto al punto precedente, diremo che il cloruro d'argento ha una solubilità Kps = 1,77 × 10?¹? alla temperatura di 25 gradi centigradi.

Continua la lettura
511

Esempio di variabilità di Kps in funzione della temperatura

Consideriamo ad esempio il Solfato di Bario, BaSO4.
Questo sale avra un Kps variabile in funzione della temperatura, come segue:

Kps di BaSO4 a 18 gradi è pari a 8.7×10?¹¹
Kps di BaSO4 a 25 gradi è pari a 1.08×10?¹?
Kps di BaSO4 a 50 gradi è pari a 1.98×10?¹?.

611

Esempio di calcolo della concentrazione di uno ione, nota Kps del sale

Supponiamo di avere una soluzione acquosa satura di AgCl e di voler calcolare la concentrazione di [Ag?].
Sappiamo che:[Ag?]*[Cl?] = 1,77 × 10?¹? = Kps
e sappiamo che per ogni ione Ag c'è uno ione Cl.
[Ag?]=[Cl?]=x

x^2 = Kps
in questo caso la concentrazione di Ag? sarà pari alla radice quadrata di Kps,

quindi:x = [Ag?] = 1,3 x 10??.

711

Secondo esempio di calcolo della concentrazione di uno ione, nota Kps del sale

Consideriamo ora il Cromato d'argento, Ag2CrO4, il cui Kps è 8,43 * 10^-5

in acqua si formano due ioni di Ag+ ed 1 ione di CrO4-
quindi se ci sono x ioni di CrO4-, ci saranno 2x ioni di Ag+,
per cui
[Ag+]=2x, [CrO4-]=x
inoltre[Ag+]*[Ag+]*[CrO4-] = Kps
cioè
[Ag+]^2 * [CrO4-] = Kps
quindi
(2x)^2 * x = Kps
quindi
4x^3 = Kps
quindi x è pari a 1/4 * radice cubica di Kps
x = 1,09 * 10^-2
.

811

Esempio di calcolo con la presenza di due sali diversi con uno ione comune

Ho una soluzione satura di Ag Cl, avente Kps = 1,7 * 10^-10
Aggiungo 0,10 moli litro di NaCl
e voglio calcolare la concentrazione degli ioni Ag+.
Si procede come segue:
la concentrazione [Ag+] = xla concentrazione [Cl-] = x + 0,1 perché ho aggiunto 0,1 moli/litro di NaCl che produce anch'esso lo ione Cl-
quindi avremo:
x*(x+0,1) = Kps
x^2 + 0,1 x = Kps
A questo punto possiamo risolvere l'equazione di secondo grado ed otteniamo:
x = 1,7 * 10^-9
quindi
[Ag+] = 1,7 * 10^-9
.

911

Principali sali per i quali si svolge questo esercizio

Le sostanze poco solubili per le quali solitamente si svolgono esercizi di questo tipo sono: cloruro d'argento, ioduro d'argento, cromato d'argento, solfato di calcio, solfato di bario, solfuro di piombo e solfuro di rame. Per stabilire di volta in volta il valore della costante, sono disponibili su internet e sui libri di testo delle apposite tabelle che riportano i prodotti di solubilità nei loro differenti valori.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • il procedimento è molto semplice, basta seguire con attenzione i vari passaggi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare la solubilità del nitrato di potassio

La solubilità di una sostanza in un dato solvente è la sua concentrazione nella soluzione satura. Premesso ciò, per sapere cosa significa nello specifico questa definizione, in primo luogo va detto che è un miscuglio di solvente e soluto nel quale...
Superiori

Come calcolare la concentrazione di un sale

Calcolare la concentrazione di un sale è uno dei processi e dei problemi più comuni che la chimica e i suoi studenti affrontano regolarmente.Questa operazione non è particolarmente difficile ma richiede attenzione ai dettagli e nozioni pregresse riguardo...
Superiori

Come determinare la percentuale di solubilità

Quando si parla di soluzioni chimiche si fa riferimento a delle miscele costituite da almeno due componenti. Queste dal punto di vista scientifico risultano omogenee tanto che presentano uguale composizione chimica e medesime proprietà fisiche in ogni...
Superiori

Come calcolare la concentrazione delle forme ioniche

Le forme ioniche sono una categoria di sostanze chimiche che, quando disciolte in acqua, si dissociano completamente dagli ioni, in base alla loro solubilità. Calcolare la concentrazione di tutti gli ioni in una soluzione, permette ai chimici di prevedere...
Superiori

Come calcolare la concentrazione di ioni

Quando un sale, noto come "soluto", viene disciolto in un solvente, subisce un processo in cui gli ioni positivi e negativi si separano. Questo processo è chiamato "dissociazione". Le concentrazioni degli ioni dipendono dal rapporto in cui erano presenti...
Superiori

Come calcolare la densità di un fluido

La densità di un fluido misura quanto pesa un liquido in relazione allo spazio che occupa. Conoscere questo dato aiuta a stabilire quale fluido pesa di più, tra diversi liquidi che dispongano dello stesso volume. Va detto però che la misura della densità...
Superiori

Come calcolare il punto di congelamento e di ebollizione

Con questa guida vi verrà spiegato in modo semplice e diretto come calcolare i punti di ebollizione e di congelamento eseguendo calcoli all'apparenza complicati ma con il giusto esercizio diverranno immediati.Ovviamente il tutto verrà spiegato in modo...
Superiori

Come calcolare la percentuale in peso di una soluzione

Per calcolare la percentuale in peso di una soluzione, è importante avere le nozioni basilari della chimica. La chimica è una scienza che abbraccia molte materie, come la fisica e la matematica ed è abbastanza vasta e complicata. Le soluzioni in genere,...