Come calcolare la radice cubica di un numero con la virgola

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'estrazione della radice cubica di un numero decimale è un procedimento molto semplice, se possedete le basilari competenze in materia. Il calcolo non è molto differente da quello di un numero naturale, quindi, se siete consapevoli di non essere delle cime in matematica, non preoccupatevi! Basterà capire i passaggi necessari per trasformare il numero decimale (cioè il numero con la virgola) in un normale numero intero, e tutto apparirà più semplice.
Sono molte le persone che, studiando matematica, si cimentano nella soluzione di tali esercizi che aiutano ad ampliare le proprie capacità mentali e logiche, fornendo quindi una migliore velocità di calcolo in tutti i tipi di problemi matematici. In questa guida spiegherò come calcolare la radice cubica di un numero decimale: attenzione, dovrete capire ogni singolo passaggio per poi saper eseguire il calcolo in autonomia, quindi non abbiate fretta. Siete pronti? Penna alla mano, foglio sul tavolo, si comincia!

26

Occorrente

  • Penna/matita e foglio
36

Trasformazione del numero

La prima cosa da fare è trasformare il numero in questione (poniamo il caso che sia 4,9) da decimale a numero frazionario, cioè espresso sotto forma di frazione. Questo passaggio è fondamentale per eseguire un calcolo semplice e veloce; la frazione, infatti, semplifica enormemente il numero trasformandolo in due numeri più facilmente trattabili di uno decimale. La trasformazione di un numero decimale avviene in questo modo:
- come numeratore (che sta sopra la linea frazionaria) si deve porre il numero interno 'slegato' dalla virgola, in questo caso 49
- come denominatore (che sta sotto la linea frazionaria) si deve porre il numero 1 (uno) seguito da tanti 0 (zero) tanti quanti sono le cifre decimali (cioè quelle cifre che seguono la virgola) nel numero decimale originario; in questo caso la cifra in questione è una, quindi porremo come denominatore il numero 10 (il numero 1 (uno) seguito da uno 0 (zero), come uno è il numero dopo la virgola, cioè il numero 9).
Otteniamo così il numero 49/10, semplificazione, nonché numero equivalente, di 4,9.
Ora che abbiamo semplificato il numero in questione, passiamo all'estrazione della radice cubica: il procedimento è differente a seconda dei numeri presenti nel numeratore e nel denominatore. Vediamoli.

46

Se il numeratore e il denominatore sono cubi perfetti

Se il numeratore e il denominatore sono entrambi dei numeri aventi una radice cubica perfetta, allora non c'è altro da fare se non estrarre la radice terza! Ad esempio: radice terza di 27/1000 è uguale a 3/10, la sua esatta radice cubica. Oppure: radice terza di 8/125 è uguale a 2/5, e così via.

Continua la lettura
56

Se il numeratore e il denominatore non sono cubi perfetti

Se invece né il numeratore né il denominatore hanno una radice cubica perfetta, allora si richiede l'utilizzo di una calcolatrice o delle tavole periodiche per risolvere il problema. Tornando al nostro esempio precedente: radice cubica di 49/10 non darà per risultato un numero naturale (1,91/2,15), ma lo potrete semplificare moltiplicando entrambi per 100 (per la proprietà invariantiva): ne risulterà 191/215.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non fidatevi mai del risultato, effettuate sempre un'analisi del procedimento per scovare i possibili errori
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come capire se un numero è un quadrato perfetto senza ricavarne la radice

Cifre, numeri e conteggi...incubo e terrore di molti di noi che di fronte alla minaccia di complicate moltiplicazioni, orrende frazioni, e mostruose radici quadrate, rischiano di perdere la testa!Succede così che l'insegnante di matematica è spesso...
Elementari e Medie

Come fare la prova della divisione con la virgola

In questa guida andrete a vedere come fare la prova della divisione con la virgola. Quando la gente scopre un'importante formula di matematica sembra sempre aspettarsi qualcosa. Ciò significa che si può fare la matematica con incredibile facilità ed...
Elementari e Medie

Come calcolare rapidamente la somma di un numero intero e di una frazione

La matematica è per molti una materia difficilissima, mentre per alcuni è un gioco da ragazzi. Con la fine della scuola iniziano i corsi di recupero per i ragazzi che hanno avuto il debito formativo in una materia. Per chi ha avuto il debito in matematica...
Elementari e Medie

Come Usare L'interpunzione In Italiano: Il Punto E La Virgola

Scrivere in italiano corretto è davvero molto importante, soprattutto in ambito professionale, ma è una competenza che troppo spesso viene sottovalutata o presa alla leggera. Chi desidera scrivere bene in italiano deve comprendere, in primo luogo, che...
Elementari e Medie

Come fare le divisioni con la virgola

Chi si ricorda del mitico pallottoliere? In effetti viviamo in un’epoca in cui per fare le operazioni matematiche non occorre neanche piú la calcolatrice, dato che possiamo comodamente usare un telefono cellulare, a tutto discapito peró dell’agilitá...
Elementari e Medie

Come trasportare un fattore sotto il segno di radice

La matematica è una materia abbastanza complessa, in quanto oltre allo studio delle semplici operazioni quali: addizione, sottrazione, divisione e moltiplicazione, prevede anche lo studio dei calcoli complessi, come il calcolo dei fattori, della radice...
Elementari e Medie

Come Usare L'Interpunzione In Italiano: Il Punto E Virgola, I Due Punti E I Puntini Di Sospensione

La lingua italiana è una delle più difficili da apprendere. Con le sue molte regole molto spesso risulta complicato formulare frasi corrette e che siano coniugate nel modo giusto, e che seguano determinati tecnicismi che solo questa lingua ha. Come...
Elementari e Medie

Come stabilire il tipo di numero decimale dalla sua frazione generatrice

Nella concezione classica, una frazione è un modo per esprimere una quantità basandosi sulla divisione di un oggetto in un certo numero di parti uguali. Ogni frazione corrisponde ad un numero decimale, come ad esempio 2,54, ossia un numero formato da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.