Come calcolare la pendenza longitudinale

Tramite: O2O 29/04/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Alzi la mano chi non ha mai avuto qualche problemino scolastico con le materie scientifiche! Quanti siete? Abbiamo ragione di credere che siete un bel po'. Figuriamoci a quelli più portati per materie classiche e umanistiche! Però, come è giusto che sia, è importante avere sempre un'infarinata generale di qualsiasi materia. Fisica, chimica, progettazione hanno sempre dato del filo da torcere anche agli studenti modello. Almeno per non fare brutte figure con i pargoli quando chiedono aiuto per i loro compiti. In questa breve guida vi forniremo qualche utile consiglio su come calcolare la pendenza longitudinale. Può sembrare difficile, ma con una spiegazione chiara e qualche esercizio pratico nulla è impossibile!

27

Occorrente

  • Conoscenza del valore del dislivello tra punto di partenza e punto di arrivo di una strada
  • Conoscenza del valore della distanza orizzontale
37

Innanzitutto qualche chiarimento sul concetto di pendenza. Per pendenza longitudinale si intende la differenza di livello che esiste tra due punti di un asse longitudinale e la distanza esistente tra loro in proiezione orizzontale. Poiché la pendenza longitudinale si misura in metri, essa si esprime in per cento o in per mille, a seconda che il dislivello in questione si calcoli in centimetri o in millimetri. In sostanza, se una qualunque strada possiede una pendenza longitudinale del 5 per cento, ciò vuol dire che la suddetta strada ha una salita di 5 cm per ogni metro.

47

Per calcolare invece la pendenza media longitudinale di una strada esprimendola in percentuale non si dovrà fare nient'altro che moltiplicare per cento la pendenza media m. La pendenza media longitudinale in percentuale risulterà quindi dalla seguente formula: m% = 100 x ?y/?x. Una pendenza media longitudinale maggiore corrisponderà di conseguenza ad una maggiore ripidità della strada presa in esame. Un medesimo livello del punto di partenza e del punto di arrivo produrrà una pendenza pari allo 0%.

Continua la lettura
57

Come calcolare quindi la pendenza longitudinale di una strada? In una strada la pendenza media m si calcola tramite il rapporto tra il dislivello ?y che intercorre tra un punto di partenza e uno di arrivo e la distanza orizzontale ?x. La pendenza media m di una strada si esprime quindi mediante la formula m = ?y/?x. La distanza orizzontale ?x infatti non è il percorso effettivo ma la sua proiezione sull'orizzontale del percorso. Questo rapporto di conseguenza coincide in matematica con la tangente trigonometrica media dell'intero percorso, prendendo in considerazione effettivamente soltanto il punto di partenza e il punto di arrivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricontrollate sempre una seconda volta i calcoli svolti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare la percentuale di pendenza

In geometria esistono molti sistemi per indicare le caratteristiche di un triangolo, ma tutti riconducono invariabilmente alla misura degli angoli e dei lati. Bastano un angolo e due lati per definire un triangolo, così come due angoli e uno dei lati....
Superiori

Come determinare la pendenza di una retta

Le materie scientifiche come la fisica, la matematica, la geometria, sono quelle più difficili da apprendere, perché spesso risultano astratte e difficili da memorizzare. Tutto questo perché oltre ad imparare i moltissimi teoremi e le varie formule...
Superiori

Come calcolare i gradi di inclinazione

Capita delle volte di dover camminare o dover trasportare qualcosa lungo delle superfici inclinate, e per evitare uno sforzo eccessivo calcolarne l'esatta inclinazione per poter distribuire meglio il peso, o comunque diminuire lo sforzo. Oppure capita...
Superiori

Come calcolare l'angolo tra due rette in un piano cartesiano

In questo tutorial vi spiegheremo come calcolare l'angolo tra due rette in un piano cartesiano. Questo è uno dei problemi mano conosciuti, però importante ugualmente come spesso appare nelle tracce. Continuate la lettura che vi spiegheremo come lo dovrete...
Superiori

Come calcolare i vettori di una forza

Il calcolo principale dei vettori delle forze nei corsi d'introduzione alla fisica provoca la decomposizione di un vettore forza in componenti perpendicolari: i vettori si scompongono in serie, dove la testa di ciascuno di essi è corrispondente alla...
Superiori

Come calcolare la tensione in fisica

La tensione è un concetto fisico che possiede numerosi significati a seconda del campo a cui ci si riferisce. In elettrostatica, ad esempio, essa rappresenta la differenza di potenziale elettrico tra due punti, uguale anche al lavoro svolto per unità...
Superiori

Come calcolare il gradiente barico

La forza del gradiente di pressione orizzontale è il singolo termine dinamico più importante nell'equazione di movimento che governa la forzatura dell'atmosfera. È noto che la pendenza di una superficie isobarica è una misura della forza del gradiente...
Superiori

Come calcolare la velocità avendo l'accelerazione

Se stiamo studiando alcune particolari materie scientifiche come la matematica o la fisica, potrebbe capitarci di avere difficoltà nella comprensione di alcuni argomenti trattati da queste complesse discipline e per riuscire a risolvere questo problema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.