Come calcolare la misura dello spigolo di un tetraedro noto il volume

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il tetraedro è una figura geometrica solido con quattro vertici, sei spigoli e quattro triangoli equivalenti ed equilateri. Il tetraedro ha sette assi di simmetria, quattro dei quali collegano i vertici con i centri delle facce opposte e tre che collegano invece i punti mediani dei lati opposti. Se tutte le facce sono congruenti, il tetraedro è definito isoscele; se invece tutte le facce sono congruenti ad un triangolo equilatero, il tetraedro è chiamato regolare (anche se il termine "tetraedro" senza ulteriori specificazioni viene spesso usato per indicare il tetraedro regolare); un tetraedro avente un tutti gli angoli ortogonali, è noto come "trirettangolare". Premesso questo scopriamo come calcolare la misura dello spigolo di un tetraedro noto il volume.

25

Occorrente

  • Un po' di nozioni elementari sulla matematica
35

Inizia disegnando sul tuo foglio il tetraedro in questione, dalla cui immagine potrai renderti conto anche di come eseguire la disposizione spaziale della figura. In questo modo, potrai certamente seguire meglio il ragionamento per la risoluzione del problema posto e impararlo in maniera corretta. Sappiamo a priori che, per definizione, il volume di un tetraedro è dato dalla formula "V = [(l^3 * rad (2))/12]". Per prima cosa, è opportuno specificare che l è lo spigolo in questione di cui cerchiamo di ricavare la misura. Da questa formula poi, potrai ricavare la formula inversa per la determinazione dello spigolo (l). [Rad (2)/12] viene, se è approssimato, 0,118; quindi, se vuoi, puoi sostituire direttamente questo valore.

45

Ricorda che l'operazione inversa, rispetto all'elevamento a potenza (l^3 nel nostro caso), è la radice. Trattandosi di una potenza al cubo, si tratterà quindi della radice cubica. In particolare, la formula per calcolare lo spigolo del tetraedro prevede di calcolare la radice cubica del quoziente tra il volume "V" e il valore costante "0,118". Quindi, la formula inversa, se provi a scriverla, ti risulterà così: l = (V/0,118)^1/3. Abbiamo elevato ad un terzo in quanto si tratta di un'operazione che corrisponde ad inserire il contenuto tra parentesi sotto radice cubica.

Continua la lettura
55

Ad esempio, per calcolare la misura dello spigolo di un tetraedro il cui volume è pari a 27 cm^3. La regola generale impone che per calcolare "l" tu debba calcolare la radice cubica di "27/0,118". Il risultato, eliminata la radice cubica, sarà di "3/0,49". La misura risultante, pari a 6,12 cm, è esattamente quella dello spigolo ricercato. Se fate attenzione non è molto difficoltoso, anzi tutt'altro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare l'area di un tetraedo

Un tetraedro rappresenta una particolare figura geometrica solida, che è costituita da quattro facce triangolari. Essa è caratterizzata dalla presenza di quattro vertici e sei spigoli. Calcolare l'area totale di un tetraedo, consiste nel sommare le...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un icosaedro noto il volume

Un poliedro è un oggetto solido la cui superficie è costituita da un numero di facce piane, che sono delimitate da linee rette. Ogni faccia è infatti un poligono, una forma chiusa composta da punti uniti da linee rette. I poligoni possono anche avere...
Superiori

Come Calcolare Il Volume Di Un Esaedro Regolare

L'esaedro regolare è una particolare tipologia di poliedro, caratterizzato dall'avere un totale di sei facce quadrate, dodici spigoli e otto vertici. Esistono, oltre all'esaedro regolare, altri quattro poliedri regolari, ossia il tetraedro, l'ottaedro,...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un ottaedro noto il volume

L'ottaedro è un poliedro particolare che è formato da due piramidi unite tra di loro alla base. Le facce, quindi, sono caratterizzate dall'essere dei veri e propri triangoli equilateri. Uno tra i problemi più ricorrenti di fronte a cui ci si trova...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un cubo di cui è noto il volume

Tutti nella vita hanno avuto problemi con la matematica, ma spesso è solo questione di disattenzione e non di incapacità. Vediamo di seguito come procedere per calcolare la misura di uno spigolo se di un cubo ci è noto il volume. Alla termine di questa...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un dodecaedro noto il volume

Nell'arco della nostra vita scolastica e per alcuni anche in quella successiva universitaria, non è raro imbattersi in particolari problemi di natura matematica o scientifica che pongono una serie di questioni preliminari. In genere, tutti gli esercizi...
Elementari e Medie

Come costruire un icosaedro

L’icosaedro è un solido regolare, formato da venti triangoli equilateri. Euclide ne attribuisce la scoperta al matematico greco Teetéto, anche se oggi viene ritenuto uno dei solidi platonici. Il nome, di origine greca, deriva da “eikosi”, che...
Superiori

Come costruire un prisma a base pentagonale

In geometria solida, parliamo di prisma quando una figura, detta poliedro, ha come base due poligoni congruenti, ossia con un numero variabile di lati, posti su due piani tra loro paralleli e collegati da una serie di facce laterali, definiti anche parallelogrammi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.