Come calcolare la misura dello spigolo di un icosaedro noto il volume

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Un poliedro è un oggetto solido la cui superficie è costituita da un numero di facce piane, che sono delimitate da linee rette. Ogni faccia è infatti un poligono, una forma chiusa composta da punti uniti da linee rette. I poligoni possono anche avere forme più irregolari. Un poliedro non può per essere costituito da due o più parti sostanzialmente unite da un solo bordo o un vertice. Tutte le facce dei solidi sono poligoni regolari con esattamente lo stesso numero di lati e anche lo stesso numero di angoli per ogni vertice del solido (ad esempio: il cubo è regolare, poiché tutte le sue facce sono quadrate ed esattamente i tre bordi confluiscono con ogni vertice. È possibile verificare di persona che il tetraedro, l'ottaedro, icosaedro e il dodecaedro sono anche regolari. Ecco come calcolare la misura dello spigolo di un icosaedro noto il volume.

24

L'icosaedro è di tipo regolare ossia tutte le sue 20 facce assumono la stessa forma e dimensione di tipo triangolare. Definito questo potrete procedere alla rappresentazione del poliedro dal punto di vista grafico facendo riferimento, se lo riterrete opportuno, ad una delle tante immagini che potrete trovare all'interno dei volumi di geometria studiati in classe oppure, in alternativa, reperibili online.
Iniziate ora a calcolare la misura dello spigolo partendo da una semplice considerazione di base ossia la conoscenza della misura del volume del solido.

34

Ciò significa che la formula "V=l^3(2,182)" (dove V rappresenta il volume ed l il lato elevato alla terza) è soddisfatta. Di conseguenza, per calcolare la misura dello spigolo "l" potrete servirvi della formula inversa a quella del volume. Ciò vuol dire che tale valore sarà uguale alla radice cubica della divisione tra il volume ed il valore costante "2,182"; tale calcolo è possibile in quanto la radice può definirsi l'operazione inversa rispetto all'elevamento a potenza.

Continua la lettura
44

Al fine di una migliore comprensione, come spesso capita in geometria per rafforzare i concetti appresi, proviamo a risolvere un semplice esempio pratico. Immaginate di dover calcolare la misura dello spigolo di un icosaedro il cui volume noto è pari a 76 centimetri cubi. Dalla formula "V=l^3(2,182)" andrete a ricavare la formula inversa e, conseguentemente, effettuerete la radice cubica della divisione formata dal volume "76 cm^3" e dal valore "2,182". Di conseguenza otterrete l'operazione "4,23/1,29" e quindi il risultato di "3,27 cm", pari alla misura dello spigolo ricercato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come Calcolare Il Volume Di Un Esaedro Regolare

L'esaedro regolare è una particolare tipologia di poliedro, caratterizzato dall'avere un totale di sei facce quadrate, dodici spigoli e otto vertici. Esistono, oltre all'esaedro regolare, altri quattro poliedri regolari, ossia il tetraedro, l'ottaedro,...
Superiori

Come costruire un icosaedro troncato

Tra la geometri solida, una figura più di tutte cattura l'attenzione degli studenti è l'Icosaedro troncato. Esso rientra fra i tredici poliedri archimidei e si compone di 32 facce. Esse si dividono in 20 esagoni e 12 pentagoni. La figura così descritta...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un ottaedro noto il volume

L'ottaedro è un poliedro particolare che è formato da due piramidi unite tra di loro alla base. Le facce, quindi, sono caratterizzate dall'essere dei veri e propri triangoli equilateri. Uno tra i problemi più ricorrenti di fronte a cui ci si trova...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un dodecaedro noto il volume

Nell'arco della nostra vita scolastica e per alcuni anche in quella successiva universitaria, non è raro imbattersi in particolari problemi di natura matematica o scientifica che pongono una serie di questioni preliminari. In genere, tutti gli esercizi...
Superiori

Come Calcolare Lo Spigolo Di Un Esaedro Noto Il Volume

L'esaedro è una particolare tipologia di poliedro, caratterizzato dall'avere 6 facce, proprio come il cubo. Tra i poliedri, infatti, è uno dei più semplici, e per questo fa parte dei primi che vengono studiati durante il periodo di studio alle scuole...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un tetraedro noto il volume

Il tetraedro è una figura geometrica solido con quattro vertici, sei spigoli e quattro triangoli equivalenti ed equilateri. Il tetraedro ha sette assi di simmetria, quattro dei quali collegano i vertici con i centri delle facce opposte e tre che collegano...
Superiori

Come determinare le misure di cubi legati a sfere

In geometria il cubo (o esaedro regolare) è un solido platonico che presenta 6 facce quadrate, 8 vertici e 12 spigoli. Potrete ricordarlo facilmente dal momento che esaedro, in greco, è ogni poliedro concavo o convesso con 6 facce. In ogni vertice si...
Superiori

Come costruire un prisma a base pentagonale

In geometria solida, parliamo di prisma quando una figura, detta poliedro, ha come base due poligoni congruenti, ossia con un numero variabile di lati, posti su due piani tra loro paralleli e collegati da una serie di facce laterali, definiti anche parallelogrammi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.