Come calcolare la mediana su un piano cartesiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Questo tutorial ti insegnerà a calcolare la mediana posta su un piano cartesiano. Prima di inoltrarci nell’argomento, è bene che tu conosca alcune nozioni di base. Il piano cartesiano è caratterizzato da due rette: l'asse - rappresentato dalla X - e l'ascissa - rappresentata dalle y -. Le due linee si intersecano perpendicolarmente, dividendo il piano cartesiano in quattro parti. Per calcolare la mediana su un piano cartesiano dobbiamo in primis determinarne le coordinate e solo successivamente potremo calcolarne la lunghezza.
A questo scopo utilizzeremo delle formule, ti mostrerò passo passo come procedere, mediante un esercizio d'esempio e delle illustrazioni.

27

Occorrente

  • Un buon libro di geometria analitica
37

TEORIA
Per comprendere cosa sia la mediana e come calcolarla, considera un triangolo su piano cartesiano. Si definisce mediana quel segmento che parte dal punto medio del lato ed arriva al vertice dell’angolo opposto.
Di conseguenza, ciascun triangolo ha tre mediane. All’interno del triangolo, le tre mediane si intersecano in un unico punto, detto baricentro. Ricorda che ogni mediana divide sempre il poligono in due triangoli uguali. Per trovare la mediana del triangolo sul piano cartesiano, dovrai calcolare il punto medio del lato e trovare le distanze.

47

ESERCIZIO PRATICO - Passo 1 - Calcolo delle coordinate della mediana
Per meglio delucidare il concetto, ti propongo un esercizio.  Abbiamo il triangolo formato dai punti A, B e C, di cui conosciamo la posizione sul piano cartesiano.
A = -2; 3
B = 4; 6
C = 6; -2
Come si calcolano le coordinate della mediana?
Innanzitutto, procedi calcolando l’ascissa del punto medio (P) della mediana.
Quindi:
Px = (Ax + Bx)/2
Px = (-2 + 4) /2 = 2/2 = 1
Calcolate anche la sua ordinata:
Py = (Ay + By)/2
Py = (3 + 6)/ 2 = 9/2
Di conseguenza, le coordinate della mediana posta sul piano cartesiano corrispondono a:
P = (1; 9/2).

Continua la lettura
57

ESERCIZIO PRATICO - Passo 2 - Calcolo della mediana
La mediana è rappresentata dalla misura del segmento che unisce AB al vertice opposto; la formula da applicare è la seguente:

√ [(Px - Cx) ² + (My – Cy) ²]

Quindi, nel nostro caso, risolverai la formula come segue:

√ {[1 – 6] ² + [9/2 - (-2) ²]}
√ {[– 5] ² + [9/2 - (-2) ²]}
√ 25 + (81/4 + 4)
√ 25 + 81/4
√ (100 + 81)/4
√ 181/4 = 13,45

13,45 è la misura della mediana. Seguendo il medesimo procedimento, applicato agli altri punti del triangolo, potrai ottenere le restanti mediane; il calcolo non è complesso, la formula è riportata in tutti i libri di geometria analitica, una buona base di pratica ti aiuterà a memorizzarla .

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Uno studio assiduo e costante e l’acquisizione delle formule corrette vi aiuteranno a risolvere più facilmente gli esercizi sulla mediana.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare l'angolo tra due rette in un piano cartesiano

In questo tutorial vi spiegheremo come calcolare l'angolo tra due rette in un piano cartesiano. Questo è uno dei problemi mano conosciuti, però importante ugualmente come spesso appare nelle tracce. Continuate la lettura che vi spiegheremo come lo dovrete...
Superiori

Come calcolare la distanza tra due punti in un piano cartesiano

Conoscere la distanza tra due punti potrebbe risultare abbastanza utile in numerose applicazioni e molteplici problemi non soltanto di geometria, ma anche di ulteriori materie scientifiche (come, ad esempio, la fisica o la geodesia). Nella seguente elementare...
Superiori

Come rappresentare un'equazione lineare sul piano cartesiano

Un'equazione lineare è un'equazione algebrica di primo grado, ovvero che il grado massimo dei termini che le appartengono è uno. Per poter rappresentare qualsiasi genere di curva sul piano cartesiano, è necessario ridurre l'equazione, di qualunque...
Superiori

Come trovare il baricentro di un triangolo nel piano cartesiano

Il sistema di riferimento cartesiano rappresentò un punto di svolta nello studio e nella comprensione della matematica e della geometria. La sua denominazione è dovuta al matematico e filosofo francese René Descartes (italianizzato in Cartesio), che...
Superiori

Come rappresentare una retta sul piano cartesiano

Le equazioni lineari sono uno dei concetti fondamentali dell'algebra o del corso pre-calcolo. Un metodo importante per la comprensione delle relazioni lineari è la grafica (il piano cartesiano), che fornisce un modo per visualizzare il rapporto tra le...
Superiori

Come Rappresentare Un'Ellisse Sul Piano Cartesiano

Questa guida ci insegna come rappresentare su un piano cartesiano un'ellisse avente degli assi paralleli al sistema di riferimento, pertanto potremmo così notare la sua equazione (canonica). Per farlo saranno sufficienti delle elementari conoscenze riguardanti...
Superiori

Come calcolare la mediana di un triangolo isoscele

All'interno della guida che seguirà andremo ad occuparci di geometria. Nello specifico, in questo caso andremo ad argomentare su una specifica domanda: come si fa a calcolare la mediana di un triangolo isoscele? A questa domanda forniremo tutte le risposte...
Superiori

Come rappresentare una parabola sul piano cartesiano

La parabola è un luogo geometrico dei punti di un piano equidistanti da un punto fisso, detto fuoco e da una retta fissa, detta direttrice. Essa può essere rappresentata su un piano cartesiano solo in determinate circostanze.. Infatti, questa operazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.