Come calcolare la lunghezza di un arco di circonferenza

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La matematica è una materia molto vasta che contiene in se moltissimi argomenti differenti, come la geometria. La scienza che studia le figure geometriche attraverso l'analisi delle aree e dei volumi rappresentati dalle varie formule. Una delle figure più studiate è certamente la circonferenza, di cui possiamo analizzare vari elementi come la lunghezza del suo arco.
In geometria, la circonferenza è una parte di piano che si costituisce con un insieme di punti. Questi sono tutti immediatamente successivi l'uno all'altro ed tutti equidistanti da un punto all'interno della figura, detto centro della circonferenza. In altre parole, si tratta di una curva piana e chiusa. Per trovare la lunghezza della circonferenza, si deve usare il "pi greco", del valore di 3,14. In tal caso, la formula è: C = 2 x π x r. Nella quale C significa "circonferenza" e π è il pi greco. Mentre r è il raggio. Conoscendo il diametro, ovvero "d", la formula invece è: C = d x π. Per "arco di una circonferenza" si intende una parte di curva che si trova tra due punti. In questo caso, i punti prendono il nome di "estremi". Per sapere come calcolare la lunghezza di un arco di circonferenza, proseguiamo la lettura dei seguenti passi, in cui daremo utili suggerimenti che vi permetteranno di calcolarla molto rapidamente.

27

Occorrente

  • Calcolatrice, carta e penna.
37

Lunghezza dell'arco

Due punti estremi, appartenenti ad un arco di circonferenza, si uniscono al centro grazie a segmenti, detti raggi. L'area che si viene a individuare, unendo i due segmenti con il centro, si chiama invece settore circolare. Per calcolare la lunghezza dell'arco, dovremo fare una proporzione. Basterà porre che I: C = a : 360. Lo si leggerà nel seguente modo: la lunghezza dell'arco sta a quella della circonferenza, come l'ampiezza dell'angolo delimitato dai due raggi sta a 360. In questo caso 360 è pari al numero dei gradi dell'angolo giro. Perciò avremo che l : 2πr = a : 360. Attraverso questa semplice proporzione, possiamo trovare abbastanza rapidamente i valori appartenenti a tutte le componenti di un cerchio. Per fare ciò, dovremo solamente disporre dell'altra componente. Nel caso dell'arco, la formula da utilizzare sarà l = (C x a) / 360.

47

Analizzare la formula

Per comprendere meglio questa formula, proviamo a vedere un esempio. Calcoliamo la lunghezza di un arco di circonferenza, avente un angolo al centro pari a 30 gradi. Il raggio di questa circonferenza è pari a 12 centimetri. Per fare ciò, dovremo utilizzare la formula l = (C x a) / 360. Nel caso specifico, avremo che l'angolo al centro è pari a 30 gradi, mentre C equivale sempre a 2πr. Perciò non ci resta che sostituire i valori provenienti dai dati dell'esempio. Avremo quindi che l = (2πr x 30) / 360. Possiamo semplificare, finché non arriveremo ad avere che l = 2πr / 12. L = πr / 12. L = 3,14 x 12 / 12. Quindi la lunghezza dell'arco della circonferenza sarà pari a 3,14 centimetri.

Continua la lettura
57

Misurare la lunghezza di un arco

Giusto per essere certi di aver compreso il meccanismo, vediamo un altro esempio. In questo caso dovremo trovare quanto misura la lunghezza di un arco, appartenente a una circonferenza che misura 27 centimetri. Ragioniamo quindi come nell'esempio precedente. Utilizziamo ancora una volta la formula l = (C X a) / 360. Andando a sostituire, otterremo che l = (2 X 3,14 X 27 X 12) / 360. Facendo gli opportuni calcoli, l = 5,65 centimetri. http://www.ripmat.it/mate/f/fr/frh.html.
Calcolare l'arco di circonferenza non è poi così complicato come potrebbe sembrare a prima vista, i consigli di questa guida faranno esattamente al caso vostro nel caso vogliate iniziare a studiare questa figura geometrica. Nel caso continuiate ad avere dubbi, allora sarà bene chiedere consiglio al vostro professore o a qualcuno che sappia fugare ogni vostro dubbio. Vi auguro quindi buon lavoro e buono studio.
Alla prossima.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Disegnando la circonferenza, la risoluzione del problema sarà più semplice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come calcolare la circonferenza di un cerchio

Prima di indicare la formula per calcolare la circonferenza di un cerchio, ecco alcune definizioni di base. Innanzitutto, in geometria, la circonferenza si definisce come l'area di un piano composta da punti. Questi tutti equidistanti da un altro punto...
Elementari e Medie

Geometria: punto, retta e segmento

La guida che andremo a scrivere si occuperà di una materia molto interessante e complessa: la geometria. Andremo, nel dettaglio a spiegarvi il punto, la retta e il segmento, aspetti basilari dello studio della geometria, per poi poter andare ad approfondire...
Elementari e Medie

Come determinare l'equazione di una circonferenza per condizioni

In questa guida leggerete le condizioni come arrivare e determinare il trascrivere l'equazione di una circonferenza in geometria analitica, a partire dalla conoscenza e i suoi derivati del piano analitico. Una complessiva circonferenza ha equazione x^2...
Superiori

Appunti: geometria del piano

Si definisce geometria del piano quella parte della geometria che si occupa dello studio di oggetti "a due dimensioni", appartenenti quindi a un piano. Fanno parte di questa categoria: i punti, i segmenti, le rette, le semirette, gli angoli e tutte le...
Superiori

Come calcolare il raggio di un cilindro equilatero

Fra le figure solide, importante è l'esistenza di un gruppo di strutture denominate come solidi di rotazione in quanto ottenute appunto da una rotazione di un angolo di 360 gradi da parte di una linea o di una figura piana. Essi sono riconoscibili per...
Superiori

Come calcolare il volume di una calotta sferica

Qualunque formulario di geometria enuncerà quanto segue: si definisce calotta sferica ciascuna delle due parti in cui la sfera è divisa da un piano secante. La definizione è molto importante perché contiene la formula che serve per calcolare il suo...
Elementari e Medie

Come costruire la bisettrice di un angolo

La bisettrice è una particolare retta che suddivide in due parti uguali un segmento, un poligono generico o un angolo.ub">Riuscire a rappresentarla correttamente è veramente molto semplice, ma in caso di necessità potremmo provare a cercare su internet...
Superiori

Come misurare la distanza lungo una linea curva

In varie situazioni, dai problemi scolastici a quelli della vita quotidiana, ci possiamo trovare ad avere bisogno di misurare la distanza tra un punto A e un punto B, che si trovano però agli estremi non di una retta (o di una linea spezzata), bensì...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.