Come calcolare la frequenza assoluta

Tramite: O2O 17/10/2018
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le frequenze, in statistica, si usano per la rappresentazione dei dati che vengono rilevati attraverso le distribuzioni di frequenza. Le frequenze possono essere assolute, relative o percentuali. In questo articolo ci si occuperà di comprendere il significato di frequenza assoluta e di come calcolarla.

24

Definizione di variabile e modalità

Prima di approcciare al significato di frequenza assoluta è fondamentale definire i seguenti termini utilizzati nella statistica: variabile, insieme di caratteristiche rilevate su un campione; modalità, possibili valori di un carattere.
Ad esempio identificando come carattere il colore dei capelli, le possibili modalità sono marrone, nero, biondo, rosso, banco.
I caratteri possono essere anche quantitativi, come nel caso dell'età dei bambini in una squadra di calcio le cui modalità possono ad esempio essere 9, 10, 12, 15.
Infine le modalità possono non essere determinate a priori ma possono dipendere dalle approssimazioni che si valuta di effettuare. Ad esempio se il carattere è l'altezza dei bambini di una squadra di calcio, si può decidere di approssimare al centimetro (1,56) o al millimetro (1,567), anche in base allo strumento di misura utilizzato.

34

Definizione della frequenza assoluta

La frequenza assoluta (ni) è il numero di volte in cui si verifica un evento nel corso di un'indagine statistica.
Posto che una variabile X possa manifestarsi con k modalità, e quindi Xi, con i=1,...,k, sia la i-esima modalità della variabile, allora la frequenza assoluta può anche essere espressa come il numero di osservazioni per ogni i-esima modalità.

Continua la lettura
44

Calcolo della frequenza assoluta

Al termine di una indagine statistica saranno stati raccolti una serie di dati che dovranno essere prima divisi per classi e poi inseriti in una tabella avente nella prima colonna le classi individuate e nella seconda la frequenza assoluta, cioè il numero di volte che quella classe si è verificata.
Si prenda, ad esempio, come classe il colore dei capelli di n=20 bambini di una scuola di danza.Osservando i suddetti bambini si individuano quattro modalità della classe "colore di capelli", cioè marroni, biondi, neri e rossi.
Per il calcolo della frequenza assoluta è utile creare una tabella con 4 righe, pari alle 4 modalità della classe selezionata, e 2 colonne. I dati riassunti in tabella sono: la modalità marroni ha frequenza assoluta pari a 12, la modalità biondi ha frequenza assoluta pari a 5, la modalità neri ha frequenza assoluta pari a 2, la modalità rossi ha frequenza assoluta pari a 1. Il totale (marroni + biondi + neri + rossi) è 20.
Si osserva che la somma delle frequenze assolute delle modalità di uno stesso carattere è pari al numero di individui del campione (nell'esempio appena osservato è 20). Questa verifica può essere utilizzata come prova della correttezza nel calcolo della frequenza assoluta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare la mediana di una distribuzione di frequenza

La statistica è una disciplina che studia i fenomeni da un punto di vista quantitativo e qualitativo, utilizzando come strumenti il metodo scientifico e la matematica. La statistica si suddivide in descrittiva e inferenziale. La statistica descrittiva...
Superiori

Come calcolare la frequenza allelica

I genetisti sfruttano le frequenze alleliche per descrivere come un pool genetico possa variare nel tempo. L'utilizzo di queste frequenze presenta diversi vantaggi negli organismi che si riproducono per via sessuata. Gli alleli si formano per riduzione...
Superiori

Come calcolare la frequenza di taglio di un filtro

I filtri sono oggetti che consentono il passaggio solo di alcune componenti di un segnale in uscita, senza però introdurre distorsioni. In sostanza quando in ingresso al filtro troviamo una certa distribuzione spettrale, le componenti al suoi interno...
Superiori

La storia della monarchia assoluta

Per "monarchia assoluta" si intende un governo retto da un solo individuo con poteri illimitati sul popolo. Questo tipo di monarchia di solito avviene per carica diretta, cioè per discendenza. Difatti si tratta di eredi della famiglia reale che succedono...
Superiori

Fisica: la temperatura assoluta

Lo studio della fisica ha permesso la scoperta di una serie di fenomeni particolarmente importanti per la nostra vita attuale. I secoli passati sono serviti a mettere le basi per lo studio di nuovi fenomeni e tecnologie oggetto attuale di ricerca. La...
Superiori

Come usare gli avverbi di frequenza in inglese

Riuscire a parlare correttamente l'inglese, oltre ad ampliare il nostro bagaglio culturale, ci consente di avere maggiori possibilità in campo lavorativo. Chi intraprende questo genere di studio, inizialmente potrà avere delle difficoltà e pensare...
Superiori

Come Calcolare L'Effetto Doppler

Molti di noi avranno sentito parlare dell'effetto doppler, continuandosi a chiedere che cosa sia. In questa piccola e semplice guida vi spiegherò in cosa consiste questo fenomeno e come si può calcolare. L'effetto Doppler è un fenomeno fisico che consiste...
Superiori

Come calcolare il numero d'onda

Come suggerito da Einstein agli inizi del XX secolo, la luce e la materia hanno un comportamento duale. Entrambe infatti presentano un comportamento sia corpuscolare che ondulatorio. Ciò significa che la materia, che fino a quel momento aveva il solo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.