Come calcolare la diagonale di un quadrato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

La geometria può essere sia divertente sia noiosa, dipende dalla vostra passione e soprattutto dai trucchetti giusti per eseguire gli esercizi. Una delle prime figure di geometria piana è il quadrato. Viene introdotta come prima figura poiché è il poligono più facile. Esso infatti presenta quattro lati tutti uguali e quattro angoli tutti della stessa ampiezza. Inoltre possiede due diagonali uguali e perpendicolari fra loro. Solitamente negli esercizi è richiesto il calcolo del perimetro, dell'area o della diagonale di questa figura. In questa guida ci occuperemo dell'ultimo punto, ovvero come calcolare la diagonale in un quadrato.

29

Occorrente

  • Calcolatrice
  • Conoscenze di trigonometria o geometria piana
  • Foglio e penna
39

La diagonale è il segmento che congiunge i due vertici opposti del quadrato. Si vede benissimo che il quadrato ne ha due e che sono perpendicolari fra di loro, ovvero incrociandosi formano quattro angoli retti. Per ricavare la diagonale di un quadrato faremo riferimento al teorema di Pitagora. Questo fa riferimento a dei triangoli rettangoli. In questo caso i triangoli rettangoli da considerare sono quelli che vengono fuori dall'unione dei due vertici opposti del quadrato tramite la diagonale. Sono due triangoli equivalenti, quindi sia che vi concentriate su uno, sia sull'altro, il risultato finale non cambierà.

49

Prendiamo, dunque, in considerazione il teorema di Pitagora, il quale afferma che: in un triangolo rettangolo, l'area del quadrato costruito sull'ipotenusa (lato opposto all'angolo retto) equivale alla somma delle aree dei quadrati costruiti sui cateti (gli altri due lati del triangolo). Dal teorema possiamo arrivare alla formula che ci permetterà di calcolare il valore della diagonale del quadrato.

Continua la lettura
59

Applicando il teorema di Pitagora alla figura, infatti, otteniamo che AC²=AB²+BC². Poiché si tratta di un quadrato, i lati sono tutti congruenti fra loro, dunque AB=BC=lato. Ne deriva che AC²=lato²+lato². Per ottenere la diagonale AC, quindi, basta calcolare la radice quadrata: AC=Ѵ(lato²+lato²)= Ѵ2lato²=latoѴ2. Basandoci su questi passaggi giungiamo alla conclusione che la diagonale del quadrato corrisponde al lato moltiplicato per Ѵ2.

69

Il secondo procedimento per calcolare la diagonale del quadrato prevede una conoscenza base di trigonometria, in quanto si basa sull'applicazione di formule trigonometriche. La trigonometria, infatti, ci dice che, considerando il triangolo rettangolo ABC, il suo cateto corrisponde all'ipotenusa moltiplicata per il seno dell'angolo opposto o per il coseno dell'angolo adiacente. Il triangolo ABC ha un angolo di 90° e due di 45°. Le formule AB=ACxCos45=ACxSin45, BC=ACxCos45=ACxSin45 sono utili per individuare la misura dei cateti; ma essendo interessati alla misura dell'ipotenusa (ovvero della diagonale) siamo obbligati ad applicare una formula inversa: AC=AB/Cos45=AB/Sin45.

79

Facciamo un esempio pratico: abbiamo un quadrato con un lato di 4cm. Applichiamo ora entrambi i metodi illustrati per calcolare la diagonale. Basandoci sul primo metodo, dobbiamo moltiplicare il lato per la radice di 2, quindi AC=latoѴ2=4x1,41421=5,67 cm. Utilizzando invece il secondo metodo, dobbiamo dividere il lato per il sin45 o il cos45, quindi AC=lato/cos45=lato/sin45=4/0,70710=5,67 cm.
Come potete notare i risultati coincidono.

89

Guarda il video

99

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come Calcolare La Misura Della Diagonale Di Un Cubo

In matematica, il cubo è un particolare tipo di parallelepipedo rettangolo, avente la caratteristica di avere le 6 facce composte da quadrati tra loro congruenti (ovvero, questi quadrati saranno tutti sovrapponibili fra loro perché assolutamente uguali)....
Superiori

Come calcolare il lato di un rombo sapendo i valori dell'area e di una sola diagonale

Il rombo è un quadrilatero formato da quattro lati uguali a due a due paralleli. In questa guida vedremo come fare per calcolare il lato di un rombo sapendo soltanto i valori dell'area e di una sola diagonale. Il procedimento è piuttosto semplice e...
Superiori

Come calcolare il quadrato di un polinomio

In campo matematico quando si parla di un quadrato di polinomio si intende generalmente un componente appartenente al settore dei prodotti notevoli che vengono spesso utilizzati in algebra. Riuscire a calcolare il quadrato di un polinomio potrebbe risultare...
Superiori

Come Calcolare Il Quadrato Della Differenza Tra Due Monomi

Questa guida potrà esserti utile nel caso in cui vi ritrovaste a dover imparare come calcolare il quadrato della differenza tra due monomi. Se state studiando la matematica e come applicare le sue regole ed i suoi principi, con la seguente guida capirete...
Superiori

Come calcolare l'apotema di un quadrato

Nella materia di geometria, si definisce l'apotema di un quadrato e quindi di un poligono regolare, che ha tutti gli angoli e i lati uguali, avente un raggio riferito alla circonferenza, circoscritto all'interno del poligono stesso, che solitamente viene...
Superiori

Come Calcolare l'Area di un Quadrato

La geometria è una branca della matematica attraverso la quale si studiano lo spazio e le relative figure. Nell'ambito di questa materia, il quadrato è un poligono dai 4 lati e dai 4 angoli tutti retti, ovvero "congruenti". Anche gli angoli sono uguali...
Superiori

Come calcolare la derivata di una frazione al quadrato

Secondo le regole consuetudinarie di derivazione delle funzioni, la derivata del rapporto tra due funzioni A e B, è data da un ulteriore rapporto. Quindi, il numeratore della derivata, è calcolato, dalla differenza tra il prodotto della derivata di...
Superiori

Come calcolare il quadrato della radice cubica

La matematica è una di quelle materie che può creare un sacco di problemi. Spesso gli studenti non riescono a capirla perché troppo slegata dalla realtà. Non ne capiscono l'utilità. Dopo aver studiato le quattro operazioni, infatti, difficilmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.