Come calcolare l'errore assoluto dell'area

Tramite: O2O 02/09/2019
Difficoltà: difficile
18
Introduzione

La matematica e la fisica sono due materie abbastanza complesse che racchiudono molteplici argomenti che comprendono calcoli, teoremi, definizioni, nozioni e teorie. Chi non ha la passione per queste materie, solitamente può incontrare alcune difficoltà nello studiare i differenti e variegati argomenti di cui la materia si compone. Tra i vari argomenti nei quali ci si imbatte nel corso dello studio di queste due materie, vi sarà sicuramente capitato di cimentarvi nel calcolo dell'errore assoluto dell'area. Per aiutarvi a decifrare questo argomento, in questa breve guida vi mostreremo come calcolare l'errore assoluto dell'area, così da chiarire in modo esaustivo tutti i dubbi e le perplessità inerenti l'argomento.

28
Occorrente
  • Testo di matematica
  • Testo di fisica
  • Formula dell'errore assoluto
38

Utilizzare il valore relativo

Capire la precisione di un calcolo può sembrare difficoltoso ma avvicinandosi il più possibile al valore reale di un'unità misurata, si può arrivare alla giusta soluzione. Per chiarirvi le idee, è bene precisare l'esatta definizione di errore assoluto, la quale determina "la differenza tra il valore misurato e il valore esatto o reale". Questo valore si può calcolare in diversi modi. Si può iniziare a calcolarlo attraverso il valore relativo, dividendo per 100. La formula dell'errore relativo è: "Er= [(xi - xt)/xt] x100", dove "xt" determina il valore reale mentre "xi - xt" è l'errore assoluto. Se volete procedere con questa metodologia per trovare il valore assoluto, dovrete semplicemente conoscere la quantità di questi due valori.

48

Moltiplicare per il valore attuale

In matematica, quindi, il valore assoluto di un numero non è altro che una sorta di funzione vera e propria in grado di associare a "x" un numero reale non negativo. Potete anche trovare il valore assoluto moltiplicando semplicemente xt per il valore attuale, ottenendo così il valore assoluto. Ma, come già accennato in precedenza, queste non rappresentano le sole modalità di calcolo di questo importante valore matematico. Andiamone dunque a scoprire un'altra, in modo da padroneggiare in modo totalmente esaustivo la materia.

Continua la lettura
58

Calcolare con la quantità misurata

Un altro metodo per trovare il valore assoluto è quello di trovare anche la quantità misurata e il valore esatto o reale. In sostanza, la definizione di valore assoluto di un determinato numero è quella che considera il numero stesso senza che abbia bisogno di alcun segno ed è quindi necessario, in casi complessi, far coincidere il valore assoluto solo con il numero con il segno positivo.

68

Calcolare con un esempio pratico

Dopo aver visto tutte le modalità di calcolo dell'errore assoluto, avvaliamoci di un esempio concreto che possa rendere il nostro ragionamento ancora più chiaro. Ad esempio, immaginiamo di dover effettuare il calcolo della lunghezza di un campo da football americano. Si ritiene che la lunghezza regolamentare per i campi in cui si pratica tale attività sportiva è pari a 109 metri. Tale dato rappresenta quindi il valore reale. Sarà dunque necessario inserire il numero 109 all'interno della formula necessaria per calcolare l'errore assoluto, attribuendo a Dx la caratteristica di errore assoluto. Quindi avremo: Dx=x0-109. Durante la misurazione del campo immaginiamo poi di aver misurato un valore di 108 metri. Questo dato potrà quindi essere usato come dato misurato. La nostra formula, dunque, sarà: Dx=108-109. Sarà necessario dunque sottrarre il valore reale da quello misurato. Ma, in quanto l'errore assoluto si calcola sempre con un numero positivo, occorrerà non considerare il segno negativo. Quindi, 108-109 sarà uguale a -1 e, dunque, uguale a 1. L'errore assoluto sarà pertanto di 1 metro.

78
Guarda il video
88
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare l'errore assoluto nelle misure indirette

Prima di passare al nocciolo della questione, è opportuno soffermarsi sul concetto di misura indiretta partendo da un semplice esempio. Supponiamo di dover misurare la lunghezza di due banchi affiancati e di poter effettuare la misura disponendo esclusivamente...
Superiori

Come calcolare l'errore relativo e assoluto

Tutte le misurazioni di grandezze fisiche, prevedono un margine di errori aleatori. Tali errori, possono essere facilmente ridotti tramite l'utilizzo di determinati strumenti statistici. Può infatti capitare che ripetendo più volte la misura di una...
Superiori

Come calcolare l'errore di sensibilità

Per " errore di sensibilità " generalmente si intende l'errore di risoluzione che viene commesso ogni qualvolta si viene a creare un dato valore situato sempre tra due successive suddivisioni, riportate nella scala graduale di un qualsiasi strumento....
Superiori

Come calcolare l'errore relativo in fisica

La fisica è una disciplina che studia i fenomeni naturali secondo metodi scientifici, così come fa intendere la sua radice etimologica, derivante dal greco "tà physicá" (cose naturali). Si tratta di una materia complessa, per il cui studio sono necessari...
Superiori

Come calcolare il dominio di una funzione con valore assoluto

In matematica viene definita funzione, un legame fra due variabili, una indipendente (x) e l'altra dipendente (y). Questo legame fa sì che ad ogni valore della x corrisponda un solo valore della y tale per cui si possa scrivere sempre:y = f (x)Una categoria...
Superiori

Come calcolare l'area di un triangolo conoscendo le coordinate dei suoi vertici

I problemi che sono maggiormente frequenti durante il percorso delle varie scuole medie superiori richiedono spesso di effettuare il calcolo dell'area di un triangolo conoscendo quelle che sono le coordinate dei suoi vertici. A tale proposito, nei passaggi...
Superiori

Come calcolare l'errore sistematico

Se siete alle prese con gli studi scientifici, come ad esempio chimica e fisica, probabilmente avrete incontrato difficoltà con il calcolo dell'errore sistematico. Si tratta di un argomento inerente alla metrologia: l'errore sistematico, anche detto...
Superiori

Come calcolare l'errore di campionamento

La tecnica del campionamento presenta soltanto una stima. Questo vuol dire che il valore in questione non è certo, ma probabile e la probabilità può variare entro un certo intervallo. Generalmente i fattori responsabili della generazione di un errore...