Come calcolare l'ampiezza degli angoli del trapezio rettangolo

Tramite: O2O 08/10/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Una materia come la matematica comporta l'applicazione di una serie di formule in base alle varie situazioni della vita quotidiana. Le formule geometriche servono in particolar modo a coloro che svolgono una professione legata al disegno tecnico, o comunque alla geometria. In questo caso bisogna memorizzare correttamente le varie formule matematiche e geometriche.
Il primo ambiente in cui si entra in contatto con la geometria è sicuramente la scuola. Si parte dalle elementari con degli argomenti di base, per poi alzare il livello di difficoltà alle superiori. Tra i vari argomenti di media difficoltà trattati a scuola troviamo i poligoni. Esistono diverse forme geometriche, come triangoli, quadrilateri e poligoni a cinque e più lati. Tra i quadrilateri possiamo annoverare il quadrato, il rombo e il trapezio. Quest'ultimo in particolare può essere di diverse tipologie, ossia isoscele, scaleno e rettangolo. Qui di seguito ci soffermeremo in particolar modo sul trapezio rettangolo e analizzeremo alcune delle operazioni matematiche che si possono svolgere con questa figura geometrica. Andiamo dunque a vedere come calcolare l'ampiezza degli angoli del trapezio rettangolo. La procedura non è particolarmente difficoltosa, soprattutto se abbiamo ancora la mente allenata con questo genere di formule.

27

Occorrente

  • Un buon libro di geometria
  • DImestichezza con i calcoli matematici
  • Foglio
  • Matita
  • Calcolatrice scientifica
37

Conoscere le caratteristiche di un trapezio rettangolo

Prima di calcolare l'ampiezza degli angoli del trapezio rettangolo, dobbiamo anzitutto definire questa figura poligonale. Si tratta sostanzialmente di un quadrilatero con quattro angoli e quattro vertici, che ha i due lati orizzontali paralleli tra loro. Questi ultimi sono la base maggiore e quella minore, mentre gli altri due lati vengono detti obliqui. Ora che conosciamo le caratteristiche di base di un trapezio generico, andiamo a definire il trapezio rettangolo. Esso prende questo nome quando presenta un terzo lato che è perpendicolare alle due basi anziché obliquo. Dall'incontro tra le basi e il lato verticale avranno origine due angoli retti, congruenti tra loro. Per quanto riguarda gli altri angoli, dovremo effettuare dei calcoli ben precisi per determinarne il valore. Vediamo dunque come occorre procedere.

47

Sottrarre gli angoli noti al totale di 360°

Per riuscire a comprendere la formula utile a calcolare l'ampiezza degli angoli del trapezio rettangolo, dovremmo osservare alcuni esempi pratici. Proviamo dunque a svolgere un piccolo problema di geometria. Supponiamo di conoscere uno dei quattro angoli presenti sul trapezio rettangolo. Avremo quindi l?angolo ?, la cui ampiezza è pari a 32°. A questo punto dovremo ricavare le ampiezze degli altri tre angoli. Per comodità andiamo a disegnare un trapezio rettangolo. Se osserviamo attentamente il disegno, noteremo che due angoli su quattro hanno un'ampiezza pari a 90°. Pertanto, è solo uno l'angolo che non conosciamo, mentre ?, ? e ? ci risultano noti. Un quadrilatero ha un totale di 360° di angoli, quindi ricaveremo il quarto semplicemente eseguendo una sottrazione. Avremo 360°- 90°- 90°- 32° = 148° ed ecco trovato anche il valore dell'angolo ?.

Continua la lettura
57

Applicare la regola degli angoli supplementari

Le regole della geometria euclidea ci insegnano che un trapezio presenta sempre due angoli adiacenti e supplementari tra loro. La loro somma corrisponderà dunque a 180°. Se gli angoli sono quattro, adiacenti tra loro a due a due, allora avremo ? + ? = 180° e ? + ? = 180°. La loro somma sarà quidi di 360°. Un'ulteriore formula da usare per calcolare l'ampiezza degli angoli del trapezio rettangolo sarà quella relativa alla sottrazione del valore dell'angolo noto non retto a 180°. In pratica scriveremo, nel caso dell'esempio sopra citato, ? = 180° - ?. Sappiamo che ? ha un'ampiezza di 32° e che il suo angolo supplementare è ignoto. Effettueremo dunque il calcolo ? = 180° - 32° e otterremo l'ampiezza di ?, che corrisponde precisamente a 148°. Ed ecco risolto il nostro problema. Possiamo anche fare una verifica usando la prima sottrazione che abbiamo visto. Avremo quindi 360 - 90 - 90 - 32 = 148.

67

Fare pratica con esercizi inerenti al calcolo delle ampiezze degli angoli

Facciamo un altro esempio per capire meglio come calcolare l?ampiezza degli angoli di un trapezio rettangolo. Sappiamo che l?angolo ?, adiacente alla base minore, misura 129°42?.
Inoltre abbiamo verificato che gli angoli ? e ? misurano 90° ciascuno. Consideriamo il fatto che la somma degli angoli interni del trapezio è pari a 360°. Di conseguenza avremo a disposizione la formula ? = 360° - ? - ? - ?. Ora andiamo a sostituire le lettere con i valori numerici. Otterremo ? = 360°- 90°- 90°- 129°42?, quindi l'ampiezza di ? corrisponderà a 50°18?. In alternativa, possiamo ricorrere al principio degli angoli supplementari. Per cui avremo la seguente formula: ? = 180° - ?. Anche qui andiamo a sostituire ? con il valore della sua ampiezza. Ne ricaveremo che ? = 180°- 129°42?, quindi ? = 50°18?. Come possiamo ben vedere si tratta di calcoli molto semplici e di una formula facilmente memorizzabile. Ora non ci resta che fare pratica con tanti esercizi inerenti a questo argomento.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una costante esercitazione aiuta a memorizzare efficacemente le varie formule.
  • Autarsi sempre con il disegno per individuare visivamente gli angoli adiacenti e supplementari.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare l'ampiezza degli angoli di un quadrilatero

La geometria piana tratta delle figure geometriche nel piano: assumono importanza i concetti di lunghezza, angolo e area che molti teoremi mettono in relazione. In particolare, la trigonometria studia le relazioni tra angoli e lunghezze. Tuttavia, la...
Superiori

Come calcolare l'ampiezza degli angoli del rombo

In geometria, il rombo è un quadrilatero (costituito da 4 lati e 4 angoli) ed un parallelogramma, in quanto i suoi lati opposti sono paralleli tra loro e congruenti. Se dovete calcolare l’ampiezza degli angoli di un rombo e non sapete proprio come...
Superiori

Come calcolare gli angoli di un triangolo rettangolo

Risolvere un triangolo rettangolo significa determinare tutti i suoi elementi, cioè i suoi lati ed i suoi angoli, a partire dagli elementi noti. Ovviamente, per quanto riguarda gli angoli, sarà sufficiente conoscere le funzioni goniometriche associate,...
Superiori

Come trovare l'ipotenusa del trapezio rettangolo

La geometria, insieme alla matematica, è una delle materie più difficili da apprendere e molto spesso potremmo aver bisogno di qualche aiuto per riuscire a comprendere tutti gli argomenti. Grazie ad internet potremo trovare moltissime guide che ci spiegheranno...
Superiori

Come calcolare la diagonale di un trapezio

La geometria è quella disciplina matematica che studia le forme nel piano e nello spazio e le loro reciproche relazioni. Il termine significa letteralmente "misurazione della terra" e tutti noi ci abbiamo avuto a che fare sin da piccoli a scuola, studiando...
Superiori

Come calcolare le basi di un trapezio scaleno

In questa guida verranno indicate alcune informazioni utili su come calcolare le basi di un trapezio scaleno. Come molti di voi sapranno, il trapezio scaleno è la rappresentazione di una figura geometrica costituita da quattro lati di cui due sono paralleli...
Superiori

Come calcolare l'ampiezza di un angolo supplementare

La geometria è una disciplina molto antica e le sue origini risalgono, infatti, a tempi molto remoti. Sin dall'antico Egitto la geometria veniva utilizzata per la misurazione degli spazi, e quindi delle terre i cui confini venivano cancellati ogni anno...
Superiori

Come calcolare l'ampiezza dell'angolo di un pentagono

Il pentagono è una figura moto importante nella geometria, soprattutto nello studio di tale materia nel percorso scolastico. Tale figura è riconoscibile facilmente in quanto è formata sia da cinque lati, che da cinque angoli. Chi non ha buone basi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.