Come calcolare l'altezza del trapezio rettangolo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il trapezio rettangolo è un poligono con quattro lati ossia un quadrilatero, avente due angoli interni di 90°. Per tali caratteristiche differisce dagli altri trapezi, sia da quello definito "qualsiasi" che ha semplicemente due lati paralleli, sia da quello "isoscele" che vanta i due lati obliqui congruenti ossia uguali. Occorre ricordare la regola di base secondo la quale la somma degli angoli interni di un poligono è uguale a tanti angoli piatti quanti sono i suoi lati meno due, per cui: la somma degli angoli interni di ogni quadrilatero è uguale a due angoli piatti. In base a questo assunto, nelle dritte che seguono, capiremo meglio come calcolare l'altezza del trapezio rettangolo in modo semplice ed intuitivo.

27

Occorrente

  • Conoscenze di base di geometria
37

Definizione

Come prima cosa è opportuno precisare che si dice trapezio un quadrilatero che ha due lati opposti paralleli. Se, ad esempio, costruite un modello di carta di un triangolo qualsiasi ABC, e dopo aver condotto una retta HK parallela ad un suo lato, per esempio a BC, tagliate lungo HK, il dato poligono rimane scomposto in altri due poligoni di cui uno è un triangolo AHK e l'altro è il quadrilatero BHKC che ha i lati opposti HK e BC e che dunque prende il nome di trapezio. Da qui discende direttamente la regola enunciata in fase iniziale: se un quadrilatero ha solo due lati opposti paralleli si dice trapezio. Un trapezio, nello specifico, si dice rettangolo se uno dei lati non paralleli, ad esempio AD è perpendicolare alle basi. L'altezza del trapezio rettangolo è uguale al lato AD.

47

Altezza

Fatta questa doverosa premessa, essenziale per comprendere meglio quanto segue, vediamo nel dettaglio come calcolare l'altezza del trapezio rettangolo. Poiché un trapezio è equivalente ad un triangolo avente per base la somma delle basi del trapezio e per altezza la stessa altezza, si arriverà a desumere una regola semplice in base alla quale l'area di un trapezio è uguale al semi-prodotto della somma delle misure delle basi per quella dall'altezza.
Più precisamente, indicando rispettivamente con b1 e b2 le misure delle due basi e con h quella dell'altezza otterremo: A = b1+ b2/2Xh. Da questa regola si ricava direttamente la formula per il calcolo dell'altezza in base alla quale h = 2A/b1+b2. Desumeremo altresì che l'altezza di un trapezio è uguale al doppio dell'area diviso la somma delle basi mentre la somma delle basi di un trapezio è uguale al doppio dell'area diviso l'altezza.

Continua la lettura
57

Teorema di Pitagora

Per calcolare l'altezza del trapezio rettangolo si può applicare anche il famoso Teorema di Pitagora secondo il quale se nel trapezio rettangolo ABCD si conduce l'altezza BH, si ottiene il triangolo rettangolo BHC che ha per ipotenusa il lato obliquo l del trapezio, e per cateti l'altezza h, e la differenza b2-b1 delle due basi. Applicando al triangolo così ottenuto il Teorema di Pitagora otterremo sia l'altezza h che, tramite un'inversione della formula, anche entrambe le basi.
In sostanza non vi è solo una modalità di calcolo per quanto riguarda l'altezza nel trapezio rettangolo pertanto è fondamentale un costante ripasso di tutte le regole della geometria piana nonché dei vari teoremi ad essa collegati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ripassare sempre le nozioni di geometria piana
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come calcolare le basi di un trapezio rettangolo

La geometria è quella parte della scienza matematica che si occupa delle forme nel piano e nello spazio e delle loro mutue relazioni. In geometria un trapezio è un quadrilatero con due lati paralleli. La geometria piana si occupa delle figure geometriche...
Elementari e Medie

Come calcolare la base maggiore di un trapezio

La geometria piana rappresenta quella materia nella quale sono comprese molte figure differenti tra di loro. È alla base dello studio di tutte le altre figure. I quadrilateri sono tra le prime che si analizzano durante qualsiasi percorso di studi. Tra...
Elementari e Medie

Come calcolare il perimetro di un trapezio

Possiede una linea di base più lunga rispetto al lato superiore, il trapezio, e questi due segmenti sono paralleli tra loro. Pertanto il trapezio ha quattro lati. Per calcolare il perimetro di esso, è necessario misurare ogni lato del trapezio, ed il...
Elementari e Medie

Come calcolare la base maggiore di un trapezio isoscele

Cominciamo col dire che il trapezio è una figura piana, composta da quattro lati, e secondo la proprietà dei quadrilateri ogni lato è minore della somma degli altri tre, nello specifico il trapezio ha solo una coppia di lati opposti paralleli (AD e...
Elementari e Medie

Come calcolare l'area di un rettangolo

In questa guida vi spiegheremo le due principali tipologie di rettangolo, ed in seguito quale è la formula che dovrete andare ad applicare per calcolare l'area della figura geometrica, dandone anche due esempi. Con il termine "rettangolo", in geometria,...
Elementari e Medie

Come calcolare la diagonale di un rettangolo

La matematica da sempre rappresenta lo spauracchio di tutti gli studenti. È una delle discipline più temute, tuttavia con un poco di pazienza e tanta pratica anche la matematica può diventare di facile comprensione. La geometria, è una branca della...
Elementari e Medie

Come calcolare la base di un triangolo rettangolo

Un triangolo viene definito rettangolo quando uno dei suoi angoli interni, costituito dall'incontro di due lati (i cateti), è un angolo retto, cioè ha un ampiezza di 90°. Il lato opposto all’angolo retto viene chiamato ipotenusa. Per calcolare la...
Elementari e Medie

Come calcolare l'area di un triangolo rettangolo

La matematica è una materia piuttosto complessa e ricca di argomenti, molti dei quali piuttosto complicati da capire al primo colpo, ma con un po' di studio ed impegno sarà possibile fugare ogni dubbio. Quante volte ci sarà capitato, studiando materie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.