Come Calcolare Il Volume Di Un Icosaedro Regolare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se stiamo studiando alcune materie particolarmente complesse, e ci capita di non comprendere perfettamente alcuni argomenti, non dovremo assolutamente preoccuparci. Grazie ad internet, infatti, basterà cercare delle guide che ci aiuteranno a studiare la materia di nostro interesse, cercando di spiegarci con una terminologia molto semplice, l'argomento che non siamo riusciti a capire. In questo modo risulterà molto più semplice studiare, poiché le varie guide presenti sul web ci forniranno un aiuto molto importante. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a calcolare correttamente il volume di un icosaedro regolare. Un icosaedro, è un poliedro che ha un totale di 20 facce. Tale solido è definito "regolare" quando tutte le facce di cui è composto, presentano le stesse dimensioni.

26

Occorrente

  • Un po' di nozioni elementari sulla matematica
36

Ricavare il volume di un solido come l'icosaedro è molto più semplice di quanto possiamo effettivamente pensare. La regola generale, infatti, dice che il volume di un icosaedro si calcola moltiplicando il cubo della misura del suo spigolo per un numero costante, ovvero "2,182". In particolare, la formula si scrive matematicamente come "V=l^3(2,182)". Applicando questa formula potremo ricavare in pochi secondi il volume del nostro icosaedro.

46

Per riuscire a comprendere meglio, facciamo di seguito un esempio pratico. Immaginiamo di dover risolvere un problema in cui ci viene richiesto il volume di un icosaedro il cui lato misura 3 centimetri. Una volta rappresentato graficamente il solido (come nella presente guida), passiamo a sostituire all'interno della formula di risoluzione il valore dello spigolo conosciuto.

Continua la lettura
56

Nel dettaglio, la suddetta formula si presenterà nella forma "V=3^3(2,182)". Iniziamo con la risoluzione della potenza, riscrivendo la parte rimanente dell'espressione. Da "V=27(2,182)" possiamo trovare direttamente il risultato, ovvero il volume, espresso in centimetri cubi, e pari esattamente a "58,91". Avremo così risolto il problema dato, svolgendo una semplicissima formula matematica.

66

A questo punto potremo finalmente riuscire a calcolare alla perfezione il volume di un icosaedro regolare, semplicemente applicando la metodologia indicata nei passi precedenti. Per riuscire a fissare meglio tutti i vari concetti presenti in questa guida, potremo provare ad eseguire alcuni pratici e semplici esercizi che potremo reperire effettuando una semplice ricerca su internet.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come costruire un icosaedro

L’icosaedro è un solido regolare, formato da venti triangoli equilateri. Euclide ne attribuisce la scoperta al matematico greco Teetéto, anche se oggi viene ritenuto uno dei solidi platonici. Il nome, di origine greca, deriva da “eikosi”, che...
Superiori

Come Calcolare Il Volume Di Un Esaedro Regolare

L'esaedro regolare è una particolare tipologia di poliedro, caratterizzato dall'avere un totale di sei facce quadrate, dodici spigoli e otto vertici. Esistono, oltre all'esaedro regolare, altri quattro poliedri regolari, ossia il tetraedro, l'ottaedro,...
Superiori

Come costruire un prisma a base pentagonale

In geometria solida, parliamo di prisma quando una figura, detta poliedro, ha come base due poligoni congruenti, ossia con un numero variabile di lati, posti su due piani tra loro paralleli e collegati da una serie di facce laterali, definiti anche parallelogrammi,...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un tetraedro noto il volume

Il tetraedro è una figura geometrica solido con quattro vertici, sei spigoli e quattro triangoli equivalenti ed equilateri. Il tetraedro ha sette assi di simmetria, quattro dei quali collegano i vertici con i centri delle facce opposte e tre che collegano...
Superiori

Come calcolare l'area totale ed il volume di un tetraedro regolare

Il tetraedro regolare è una figura geometrica solida formata da 4 facce, rappresentate da dei triangoli equilateri con un angolo diedro di 70° 32', avente 6 spigoli e 4 vertici. È anche il solido col minor numero di vertici. Nei passaggi successivi...
Superiori

Come determinare le misure di cubi legati a sfere

In geometria il cubo (o esaedro regolare) è un solido platonico che presenta 6 facce quadrate, 8 vertici e 12 spigoli. Potrete ricordarlo facilmente dal momento che esaedro, in greco, è ogni poliedro concavo o convesso con 6 facce. In ogni vertice si...
Superiori

Come calcolare la misura dello spigolo di un dodecaedro noto il volume

Nell'arco della nostra vita scolastica e per alcuni anche in quella successiva universitaria, non è raro imbattersi in particolari problemi di natura matematica o scientifica che pongono una serie di questioni preliminari. In genere, tutti gli esercizi...
Superiori

Come calcolare l'Area di superficie totale di un dodecaedro nota la misura dello spigolo

La geometria è un ramo della matematica che rappresenta lo studio delle figure piane e solide, delle linee (chiuse, spezzate e aperte), dei segmenti e delle rette (parallele, incidenti e perpendicolari); per quanto riguarda le figure piane ci sono i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.