Come calcolare il perimetro di un trapezio

Tramite: O2O 28/08/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Possiede una linea di base più lunga rispetto al lato superiore, il trapezio, e questi due segmenti sono paralleli tra loro. Pertanto il trapezio ha quattro lati. Per calcolare il perimetro di esso, è necessario misurare ogni lato del trapezio, ed il dato che ci serve viene ricavato sommando la misurazione di ciascun lato. Il trapezio è una forma geometrica bidimensionale, costituito da una coppia di lati paralleli tra loro e un'altra coppia di lati non paralleli. Le misure perimetrali, nella vita reale sono utili per sapere, ad esempio, quanti metri di recinto sono necessari per circondare la vostra proprietà. A questo proposito vediamo insieme alcuni semplicissimi e pratici passi che vi aiuteranno a capire come calcolare in maniera corretta il perimetro di un trapezio.

26

Occorrente

  • Calcolatrice
36

La caratteristica

Il trapezio isoscele, invece, ha la caratteristica di avere le basi parallele e due lati obliqui uguali. In questo caso il perimetro si ottiene sommando la base maggiore, la base minore, l'altezza e il doppio del valore del lato obliquo: P = B + b + 2l. Anche per questa figura geometrica, praticamente ci possiamo trovare in una situazione problematica nella quale sono note le due basi e non conosciamo la misura del lato obliquo.

46

L'incognita

Avremo quindi un triangolo che ha come ipotenusa, sicuramente la nostra incognita (l), il cateto maggiore l'altezza (h) e il cateto minore della metà della differenza tra la base maggiore e la base minore (a = B - b / 2). Il trapezio scaleno invece è un tipo di trapezio avente tutti e quattro i lati e tutti e quattro gli angoli diversi tra loro. In questo caso, quindi, il perimetro si potrà semplicemente ottenere sommando la base maggiore, quella minore, il primo lato obliquo (l1) e il secondo lato obliquo (l2): P = B + b + l1 + l2.

Continua la lettura
56

In conclusione

In conclusione in caso di trapezio rettangolo, ci troviamo di fronte a un trapezio avente un lato perpendicolare alle due basi, detto altezza (h), che forma perciò con esse due angoli retti (90°). Il perimetro del trapezio rettangolo si ottiene sommando base maggiore, base minore, altezza e lato obliquo: P= B + b + h + l. Nel caso in cui sono noti tutti i termini ma non conosciamo la misura del lato obliquo, possiamo tranquillamente ricorrere al teorema di Pitagora, dal momento in cui il trapezio rettangolo può essere diviso in un rettangolo e in un triangolo rettangolo avente come ipotenusa il lato obliquo (l), cateto maggiore l'altezza (h) e cateto minore la differenza tra la base maggiore e la base minore (a = B - b).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come calcolare le basi di un trapezio rettangolo

La geometria è quella parte della scienza matematica che si occupa delle forme nel piano e nello spazio e delle loro mutue relazioni. In geometria un trapezio è un quadrilatero con due lati paralleli. La geometria piana si occupa delle figure geometriche...
Elementari e Medie

Come calcolare area e perimetro di figure piane semplici

Saper calcolare l'area e il perimetro delle figure geometriche piane risulta essere sempre molto utile se, ad esempio, bisogna aiutare qualcuno (cugini, fratelli e sorelle minori) a risolvere dei problemi di geometria, anche semplici, ma queste conoscenze...
Elementari e Medie

Come calcolare il lato obliquo di un trapezio rettangolo

Durante lo studio della geometria piana, si apprendono numerose formule riguardanti il calcolo e la misurazione degli elementi geometrici. Esse sono abbastanza rilevanti quando vengono studiate delle figure maggiormente complesse di linee e segmenti come...
Elementari e Medie

Come calcolare la base maggiore di un trapezio

La geometria piana rappresenta quella materia nella quale sono comprese molte figure differenti tra di loro. È alla base dello studio di tutte le altre figure. I quadrilateri sono tra le prime che si analizzano durante qualsiasi percorso di studi. Tra...
Elementari e Medie

Come calcolare l'altezza del trapezio rettangolo

Il trapezio rettangolo è un poligono con quattro lati ossia un quadrilatero, avente due angoli interni di 90°. Per tali caratteristiche differisce dagli altri trapezi, sia da quello definito "qualsiasi" che ha semplicemente due lati paralleli, sia da...
Elementari e Medie

Come calcolare perimetro e area di un esagono

Nella geometria che si inizia a studiare già alle elementari, ci si potrà trovare con il passar del tempo ed in base al grado della scuola, a studiare le figure piene. Il calcolo del perimetro e l'area di queste figure, è praticamente la base su cui...
Elementari e Medie

Come calcolare la base maggiore di un trapezio isoscele

Cominciamo col dire che il trapezio è una figura piana, composta da quattro lati, e secondo la proprietà dei quadrilateri ogni lato è minore della somma degli altri tre, nello specifico il trapezio ha solo una coppia di lati opposti paralleli (AD e...
Elementari e Medie

Come calcolare l'area e il perimetro di un triangolo scaleno

La geometria è una materia piuttosto complessa, che spesso è oggetto di studio durante la carriera scolastica. Alla base della geometria c'è lo studio delle figure piane, come sicuramente ben saprete. La figura che per prima si studia, di solito, è...