Come calcolare il gradiente termico

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La scienza, definisce generalmente il gradiente come la variazione per unità di lunghezza, a cui una grandezza viene sottoposta nella distanza tra due punti dello spazio lungo una determinata direzione. In meteorologia, il gradiente termico (verticale) dell'atmosfera indica il valore dato dal rapporto tra la differenza di temperatura in due punti dell'atmosfera e la differenza di quota. Cercando di essere più espliciti possibile, in questa guida vedremo come calcolare il gradiente termico.

24

Letteralmente il termine gradiente indica dinamicità, movimento ed esprime il valore di una variabile che avanza in modo progressivo. Il gradiente termico (verticale) indica nello specifico il valore con cui cambia la temperatura dell'aria in relazione alla quota. Per esemplificare il concetto espresso occorre far riferimento alla variabile della temperatura. Il calore che il suolo riceve e restituisce al sole determina una massa di aria calda che sale verticalmente e che muta di valore al variare della quota. Il valore del gradiente termico verticale in atmosfera standard (pressione atmosferica di una massa di aria a livello del mare con temperatura 0° C a 45° di latitudine) equivale a - 6,5° C ogni 1000 metri.

34

Il calcolo del gradiente termico verticale dipende da diverse componenti, in primis la quota: diminuendo la temperatura all'aumentare della quota, inevitabilmente il valore del gradiente dovrà essere negativo. In particolare, se il valore del gradiente è inferiore a 5° ogni 1000 m l'aria risulterà stabile, mentre se il valore è superiore a 9.8° ogni 1000 m l'aria risulterà fortemente instabile, così come le condizioni meteo che saranno caratterizzate da probabili temporali.

Continua la lettura
44

Per calcolare il valore del gradiente termico occorre procedere come riportato di seguito. Partendo dalla formula Delta temperatura / Delta spazio, procedete calcolando il rapporto tra il valore che esprime la differenza tra le temperature dei due punti che intendete considerare ed il valore che esprime la differenza fra le altezze degli stessi punti. È possibile pertanto concludere il ragionamento riassumendolo con la seguente formula: (Tb - Ta) / (Ab-Aa). È ovvio che il calcolo del gradiente termico risulta fondamentale per determinare il clima di una determinata area geografica. Per eseguire il calcolo in maniera più precisa possibile vengono utilizzate sonde in grado di elaborare una serie di dati tra cui la misurazione della temperatura in funzione della quota.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare il gradiente barico

Se dovete calcolare il gradiente barico e non sapete proprio da dove iniziare, non preoccupatevi: tramite questo tutorial, infatti, vi illustreremo dettagliatamente il metodo più veloce ed immediato per risolvere il problema. In fisica e in meteorologia,...
Superiori

Come calcolare i gradienti su una mappa topografica

Molti di noi sanno che la pendenza di una riga viene calcolata come "dislivello durante la corsa". Tuttavia, l'applicazione di calcolo della pendenza può sembrare un po' più complicata. Nelle scienze geologiche, è possibile che venga chiesto di calcolare...
Superiori

Come calcolare volume e densità

A volte, quando si frequentano gli istituti superiori, i professori chiedono di calcolare il volume e la densità di un solido di forma regolare oppure irregolare. All'inizio il problema sembra di difficile soluzione, ma non bisogna demoralizzarsi. Basta...
Superiori

Come calcolare l'altezza relativa all'ipotenusa in triangolo rettangolo

In questo tutorial, potrete scoprire oggi, come calcolare l'altezza relativa all'ipotenusa in un triangolo rettangolo, meglio anche conosciuto come secondo teorema di Euclide. Il calcolo dell'altezza relativa all'ipotenusa in un triangolo rettangolo è...
Superiori

Come calcolare la funzione inversa di una parabola

In ambito matematico viene spesso richiesto di calcolare la funzione inversa di una parabola. Ciò che è in grado di mettere in difficoltà qualsiasi studente delle scuole superiori, è in realtà un'operazione semplicissima che può essere svolta agevolmente,...
Superiori

Come calcolare il raggio di una circonferenza inscritta in un triangolo

Questa guida potrà essere utile per scoprire come calcolare in modo semplice e veloce il raggio di una circonferenza inscritta in un triangolo. Nonostante possa sembrare un calcolo complesso e che richiede una base di studio e metodo, si tratta invece...
Superiori

Come calcolare le derivate parziali miste

In questa guida ti insegnerò come calcolare le derivate parziali miste. Le derivate parziali miste servono nelle funzioni a due variabili per calcolare, per esempio, massimi, minimi e punti di sella. Può sembrare un concetto incredibilmente complesso...
Superiori

Come calcolare la mediana di un triangolo isoscele

All'interno della guida che seguirà andremo ad occuparci di geometria. Nello specifico, in questo caso andremo ad argomentare su una specifica domanda: come si fa a calcolare la mediana di un triangolo isoscele? A questa domanda forniremo tutte le risposte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.