Come analizzare un testo argomentativo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il testo argomentativo appartiene solo ad una delle numerose tipologie di testo presenti nella cultura italiana (e non solo). Per la sua struttura unica è inconfondibile la sua tipologia può essere definita in maniera più semplice che per altri testi. In questa guida verrà mostrato come esso possa essere analizzato in tutte le sue parti.

27

La prima parte riscontrabile in un testo argomentativo è in genere la premessa. In teoria è una parte non obbligatoria del testo, tuttavia è utile per introdurre la tesi (contestualizzando l'intervento realizzato), per spiegare ciò che si cela dietro al testo (come il contesto storico) o per attirare l'attenzione del lettore partendo da un particolare di attualità per poi generalizzare il problema in un dato ambito.

37

Dopo la premessa si passa al fulcro del testo, che è chiamato tesi. Non esiste testo argomentativo senza tesi, perché non ci sarebbe niente da analizzare. In base alla tipologia del testo, questa parta potrebbe non essere subito individuabile e potrebbe essere necessario leggerlo tutto affinché possa essere individuata.

Continua la lettura
47

Il nome della tipologia del testo è probabilmente preso da un'altra parte dello stesso, ovvero gli argomenti. Questi non sono altro che i ragionamenti che vengono utilizzati al fine di dare un maggiore sostegno a ciò che la tesi afferma. Dato che, spesso, la comprensione della quantità degli argomenti non è facile, è in genere l'autore del testo che ne indica il numero e l'ordine. Questo metodo è utilizzato affinché il messaggio che si cerca di recapitare non sembri contorto e, soprattutto, affinché sia comprensibile in ogni sua parte dai lettori.

57

Una volta che gli argomenti vengono esplicati, hanno bisogno di essere sostenuti da prove. Queste in genere sono più di una e sono situate subito dopo la spiegazione dell'argomentazione che devono sostenere. Hanno un compito fondamentale nel testo, in quanto devono confutare la veridicità di ciò che viene detto nella tesi.
In teoria, possono essercene due tipi (non è necessario, però, che i due tipi siano presenti nello stesso testo).
Il primo tipo di prove è quello scientifico, che si basa su calcoli, tabelle, sondaggi, test e conferma in maniera assolutamente oggettiva ciò che è indicato dalle argomentazioni.
Il secondo tipo è costituito dalle prove d'autore, decisamente più soggettive di quelle scientifiche, e si basano solo sulla credibilità del suo autore.

67

Potrebbe accadere che l'autore del testo trovi delle argomentazioni che siano contro la sua tesi. Queste vengono chiamate antitesi e possono essere indispensabili al fine di convincere il lettore sulla veridicità della tesi. Al contrario delle argomentazioni (che devono essere sostenute), le antitesi hanno bisogno di essere smentite per poter essere un sostegno per la tesi.

77

Infine troviamo la conclusione, che è la parte del testo al cui il lettore è di solito condotto autonomamente dagli argomenti; non è una parte sottovalutabile, perché in base alla sua tipologia potrebbe essere questo il luogo dove la tesi vieni esplicitata.
Sono riscontrabili due tipi di conclusioni che appartengono a due generi di testo argomentativo diverso.
Se la tesi viene riaffermata nella conclusione, è possibile parlare di testo argomentativo circolare.
Se, invece, la tesi non viene ben definita (nella parte che abbiamo indicato sopra), ma il lettore è costretto a crearsela da sé tramite le argomentazioni e le prove, è possibile parlare di testo argomentativo progressivo; qui, conclusione e tesi coincidono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

5 passi per scrivere un testo argomentativo

Hai un'idea e vuoi convincere qualcuno della validità della stessa? Sei un commerciante che vuole vendere al meglio i suoi prodotti? Sei un giornalista alle prime armi che deve scrivere un articolo? O più semplicemente sei uno studente e la tua insegnante...
Università e Master

Linguistica: il testo argomentativo

Ogni volta che chi parla o scrive si rivolge al suo pubblico per convincerlo di una tesi, presentando le ragioni come argomenti in favore della tesi stessa, si parla di testo argomentativo (in forma orale o scritta). La Teoria dell’argomentazione è...
Lingue

Come scrivere un tema argomentativo in inglese

La lingua inglese presenta una struttura delle frasi leggermente differente dall'italiano. Basti pensare alle coniugazioni dei verbi, che vogliono la "s" alla terza persona, la struttura delle domande oppure l'utilizzo degli aggettivi. Questi sono solo...
Superiori

Come introdurre un testo argomentativo

Un testo argomentativo è una produzione scritta che si pone come obbiettivo quello di sostenere una tesi, portando come aiuto fatti oggettivi, opinioni e notizie atte a supportare la tesi stessa. Scopo finale di un testo argomentativo è infatti quello...
Superiori

Come scrivere un saggio breve in 5 passi

Un saggio breve è un tipo di testo argomentativo che presenta informazioni precise con il compito di esporre una tesi tramite diverse fonti citate. Questo tipo di saggio è anche una delle scelte possibili all'esame di Stato, risulta quindi fondamentale...
Superiori

Come scrivere un saggio

All'interno di questa specifica guida, andremo a parlare di saggi. Entrando più nel dettaglio, come avrete già compreso attraverso il contenuto del titolo stesso della guida, andremo a spiegarvi Come scrivere un saggio. La domanda che dobbiamo necessariamente...
Superiori

Come svolgere un saggio breve

Il saggio breve è un particolare scritto che può trattare diverse tematiche come ad esempio la politica, la scienza, la natura, la storia, la letteratura. Per scrivere un saggio breve dovremo necessariamente conoscere una serie di regole che caratterizzano...
Superiori

Come comporre un saggio breve

Il saggio breve è un elaborato di carattere argomentativo che si svolge partendo da una documentazione fornita, chiamata "dossier". Molti sono gli studenti che devono affrontarne la stesura, durante il corso dell'anno, o all'esame di maturità. Ecco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.