Come aiutare i figli a scegliere la scuola superiore

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La scelta della scuola superiore in alcuni casi è scontata, in altri richiede settimane o mesi di riflessione. Non esiste un metodo unico e valido per tutti per compiere questa scelta, in quanto ogni studente ha la sua storia e il suo modo di pensare. Tuttavia ci sono alcuni elementi chiave di cui è bene tenere conto, e che possono essere validi per ogni situazione. Ecco alcuni spunti su come aiutare i vostri figlio a scegliere il loro percorso verso la scuola superiore:.

24

La prima cosa di cui tenere conto nella scelta dell'istituto, la più importante, è l'inclinazione del ragazzo verso una determinata tipologia di materie. Per affrontare un percorso quinquennale con entusiasmo e interesse, lo studente deve essere motivato e non ci può essere motivazione senza una base di capacità o di curiosità. Perciò è necessario mettere da parte idee o progetti precostituiti, magari strutturati sugli interessi o i sogni dei genitori, e adattarsi a quelle che sono le capacità del figlio. Per fare un esempio, sarà inutile indirizzare una persona che non ha orecchio per le lingue straniere verso un liceo linguistico. Allo stesso modo sarà dannoso spingere verso un liceo classico chi non ha memoria o interessi verso la scrittura e la filosofia.

34

Una volta scelta la tipologia di istituto, bisogna scegliere quello più adatto tra quelli proposti. Un fattore di cui tenere conto sono le dimensioni dell'istituto: una scuola molto grande ha uno stile diverso da una più piccola. Un maggior numero di studenti significa implica classi numerose, e un tipo di insegnamento meno personalizzato ma più dinamico, mentre in in contesti più ridotti si darà più attenzione all'alunno sacrificandone, in parte, l'indipendenza. Anche in questo caso si deve tenere contro della personalità e dei bisogni soggettivi del proprio figlio.

Continua la lettura
44

L'altro fattore indispensabile a determinare la scelta della scuola è la sua posizione geografica. Siamo disposti ad affrontare un tragitto lungo che prevede più mezzi di trasporto, o assolutamente preferiamo essere vicini a casa? Privilegiare una scuola più lontana ma migliore è la scelta più convenzionalmente corretta, ma non tutti gli studenti sono in grado di gestire lo stress e la fatica della vita da pendolare, o il peso di fare amicizie con persone lontane. Come sempre, la scelta migliore è quella calibrata sulla personalità del soggetto: un ragazzo più avventuroso e indipendente non avrà problemi, una persona più timida può avere necessità diverse.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come aiutare i figli a scegliere la scuola superiore

La scelta della scuola superiore in alcuni casi è scontata, in altri richiede settimane o mesi di riflessione. Non esiste un metodo unico e valido per tutti per compiere questa scelta, in quanto ogni studente ha la sua storia e il suo modo di pensare....
Superiori

10 consigli per scegliere la scuola superiore

Durante l'ultimo anno delle scuole medie, è importante aiutare i ragazzi a orientarsi verso la giusta scelta del liceo. È fondamentale valutare determinate situazioni che possono incoraggiare gli alunni a iscriversi in determinate sezioni scolastiche...
Superiori

Consigli utili per chi comincia la scuola superiore

Per molti ragazzi è difficile scegliere la scuola o l'istituto superiore da frequentare, soprattutto se non si hanno ancora le idee chiare su cosa si vuole fare da grandi. Trascorsi i tre mesi estivi, durante i quali i ragazzi sono in balia del divertimento,...
Superiori

Consiglio Superiore della Magistratura: funzioni

Studiare legge e capirne tutte le sue sfumature è piuttosto utile e anche molto interessante, ma per nulla semplice, per questo è importante informarsi. Districarsi nella Magistratura Italiana e capire le funzioni di ogni ufficio non è per nulla semplice,...
Superiori

Consiglio Superiore della Magistratura: come é composto

Il Consiglio Superiore della Magistratura, per cui di solito si utilizza la sigla CSM, è un importantissimo organo facente parte dell'ordinamento giurisdizionale della Repubblica Italiana. Questo è un organo di autogoverno con il solo scopo di permettere...
Superiori

Come scomporre un'equazione di grado superiore al secondo

La matematica è una disciplina che per molte persone può rappresentare un vero e proprio ostacolo. Quando non riusciamo a capire come si eseguono alcune operazioni possiamo cercare online fra le moltissime guide presenti che ci spiegheranno i vari passaggi....
Superiori

Consigli per organizzarsi per il rientro a scuola

Dopo le vacanze inizia nuovamente il periodo scolastico in cui diventa difficile organizzare la vita dei propri figli, per poter avere ogni cosa al proprio posto. Il periodo scolastico comprende diverse cose da dover organizzare in maniera precisa e perfetta,...
Superiori

Come risolvere equazioni lineari di ordine superiore al secondo

Normalmente, in qualsiasi posto del mondo, ci sono dei ragazzini che non sono in grado di capire e calcolare le varie sfumature della matematica generale. Non perché non sono intelligenti, ma semplicemente poiché hanno bisogno di un approfondimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.