Come affrontare lo studio di più materie contemporaneamente

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli esami universitari sono motivo di ansia per ogni studente e ancora di più se si decide di prepararne più di uno alla volta. Ma con un po' di organizzazione, costanza e metodo tutti possono riuscire nell'intento. L'esperienza, poi, farà il suo gioco e piano piano si acquisirà sempre maggiore sicurezza e si sarà in grado di velocizzare i processi di studio. E allora, come si può affrontare lo studio di più materie contemporaneamente? Ecco alcuni consigli utili e pratici da mettere in atto.

25

Consapevolezza

Per prima cosa, occorre essere coscienti di ciò che si deve affrontare. È importante programmare con anticipo la sessione di esami conoscendo il peso di ogni materia e cercando di prevedere la mole di lavoro da affrontare. Cerca allora di mettere insieme due o tre esami al massimo soppesandone la difficoltà per avere un equilibrio: separa gli esami più difficili dai più facili e abbinali nelle varie sessioni.
Segui costantemente le lezioni degli esami prescelti e prendi con cura gli appunti che riordinerai appena possibile, di volta in volta, per fissare almeno a grandi linee le prime nozioni. In questo modo avrai una base da cui cominciare durante la sessione di esami invece di dover affrontare lo studio tutto insieme.

35

Organizzazione del materiale

Terminate le lezioni avrai a disposizione più tempo per studiare fino alle date fissate. Organizza bene il materiale di studio, appunti, dispense, libri, ecc. Evita di studiare a lungo sul computer: è molto più stancante dello studio su carta e non permette di sottolineare e commentare con facilità, cose molto importanti per fissare i concetti più importanti nella mente. Per non fare confusione, prova ad utilizzare un colore diverso per ogni materia poiché la memoria fotografica può essere un grande alleato per ogni studente.

Continua la lettura
45

Metodo

Prima di tutto organizza il tuo tempo: devi avere ben chiaro ciò che ti aspetta. Suddividi il tempo da dedicare ad ogni materia giornalmente e settimanalmente fino alla data dell'esame e concediti sempre una pausa tra una materia e l'altra per dare alla tua mente il tempo necessario per assimilare le informazioni e archiviarle in modo ordinato. Inoltre, in questo modo potrai ricaricarti e passare ad altro con nuova motivazione. Cerca poi il tuo metodo di studio ideale. Forse all'inizio potrà essere difficile, ma una volta trovato e acquisito ti velocizzerà molto. Esistono metodi di memorizzazione veloce che possono aiutare in situazioni complesse come lo studio di più materie contemporaneamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Ingegneria: il miglior metodo di studio

Tra le facoltà universitarie che più sentono il bisogno di un appurato metodo di studio, di un dettagliato programma di preparazione per ogni singolo esame, certamente ingegneria è una di queste. Organizzazione e controllo delle tempistiche sono soltanto...
Università e Master

Metodi di studio per superare l'esame di algebra

L'esame di algebra rappresenta indubbiamente uno degli scogli più ardui e impegnativi che uno studente universitario, che frequenta facoltà basate sulla matematica, quale ingegneria, è costretto ad affrontare durante il primo anno. Non si tratta decisamente...
Università e Master

Come affrontare l'esame di diritto amministrativo

Il diritto amministrativo rappresenta uno dei capisaldi della giurisprudenza italiana. In molti atenei universitari, questa particolare materia può essere proposta solo successivamente al superamento dell'esame di diritto costituzionale: è infatti dalla...
Università e Master

Come affrontare l'esame di Metodi e Tecniche del Servizio Sociale

Molto spesso, durante il percorso che caratterizza la nostra carriera universitaria, possiamo fare i conti con delle materie o degli specifici e determinati argomenti che possono in un certo senso minare il nostro corretto apprendimento. Questo perché...
Università e Master

Come organizzare lo studio universitario

Il passaggio dalle scuole superiori all'università segna un vero e proprio traguardo: il raggiungimento dell'autonomia. Ma ogni traguardo ha un prezzo da pagare e, spesso, porta con sé maggiori responsabilità. Ogni studente universitario dovrà sapersi...
Università e Master

Come trovare il giusto metodo di studio

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di studio. Lo faremo, come abbiamo già indicato chiaramente nel titolo che accompagna la guida stessa, per addentrarci su una tematica che ritengo essere d'importanza fondamentale: il metodo di studio....
Università e Master

Come ottenere una borsa di studio per l'estero

Andare a studiare all'estero rappresenta una delle opportunità più belle che possano capitare ad uno studente. Lo studio all'estero permette infatti di raggiungere ampi livelli di istruzione nonché di dare la possibilità agli studenti di imparare...
Università e Master

Come organizzare le ore di studio se si è lavoratori

Sempre più studenti tentano di non pesare sulle spalle dei propri genitori durante il periodo universitario. Alcuni riescono a trovare lavoretti nel weekend o online risparmiando tempo prezioso che possono così riservare allo studio, ma molti si trovano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.