Come affrontare l'esame di analisi matematica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In alcune facoltà universitarie, principalmente quelle scientifiche come la matematica, la fisica e l'ingegneria, sono presenti alcune materie definite "scoglio" abbastanza ostiche da superare. Questo nome, infatti, suggerisce il fatto che queste discipline sono talmente difficili da affrontare che molto spesso mettono in serio rischio l'intera carriera universitaria dello studente. Tra queste materie "scoglio" possiamo sicuramente annoverare l'analisi matematica, il cui esame rappresenta un vero e proprio impasse per molti studenti. In questa semplice ed esauriente guida vi vogliamo fornire alcuni suggerimenti, per rendere il percorso di questo esame un po' meno difficoltoso ed astruso. Vediamo insieme, pertanto, come si può affrontare un esame di analisi matematica.

25

Il primo consiglio che vi diamo è quello di seguire questa disciplina con molta attenzione ed in maniera costante, appuntando tutto quello che il professore dice e tutti gli esempi che riporta. In questo modo, infatti, si facilità la comprensione di gran lunga. È buona regola iniziare a studiare fin dal principio, andando di pari passo con le spiegazioni dell’insegnante. Così facendo, infatti, le lezioni ancora fresche, consentiranno di comprendere ciascun passaggio. È possibile sempre aiutarsi con degli schemi e delle informazioni prese da siti internet attendibili, trovati dai più comuni motori di ricerca o direttamente forniti dal docente.

35

Nonostante molto spesso gli esami si tengono in forma scritta e presentano soltanto degli esercizi, è necessario non sottovalutare l’utilità dell'aspetto teorico. Infatti la teoria permette di avere una chiara visione di tutto quello che la materia tratta, e pertanto gli esercizi possono apparire meno confusi. Un'altra regola basilare è quella di concentrarsi accuratamente sugli teoremi, sulle definizioni e sulle dimostrazione e, soltanto successivamente, è possibile dedicarsi agli esercizi correlati. Il nostro consiglio, pertanto, è quello di crearsi una solida base a partire dai concetti riportati sul libro, i quali saranno utili per la risoluzione delle diverse tipologie di esercizi proposti.

Continua la lettura
45

Naturalmente il tempo dedicato agli esercizi deve essere cospicuo. È necessario esercitarsi abbastanza, dedicandosi ad esercizi di tutti i tipi, anche se non si è sicuri di ritrovarseli in sede di esame. Ovviamente si devono seguire le varie tappe, iniziando da quelli più semplici e fondamentali. Quindi, per far comprendere il concetto, si può iniziare il processo di esercitazione dai campi di esistenza fino ad arrivare ai limiti, alle derivate e via dicendo. I limiti rappresentano anch'essi una parte imprescindibile della materia, dal momento che descrivono l’andamento di una funzione all'avvicinarsi del suo argomento ad un dato valore. Inoltre ogni valore indica un caso specifico, e per questo motivi ci si dovrà esercitarsi davvero tanto, per acquistare la giusta dimestichezza.

55

Un altro consiglio che vi diamo è quello di aiutarsi con dei libri differenti, dal momento che spesso essi presentano dei concetti espressi diversamente e degli esercizi differenti. Quindi si potrebbe completare la propria preparazione in questa maniera. Come abbiamo già accennato in precedenza, è possibile affidarsi a dei siti internet, magari suggeriti dal proprio docente. Infatti il docente è disponibile per qualsiasi dubbio dello studente, motivo per cui può essere consultato qualora lo si ritenesse necessario. Inoltre è molto utile formare un piccolo gruppo di studio, non troppo dispersivo, in modo tale da poter condividere le conoscenze ed i problemi insieme ai propri colleghi ed aiutarsi reciprocamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come prepararsi ad un compito di matematica

La matematica è da sempre una di quelle materie che da sempre affascina, ma che nello stesso tempo spaventa gli studenti. Una materia piuttosto articolata, e che non tutti riescono a capire da subito. Per apprenderla ci vuole tempo e pazienza. Bisogna...
Superiori

10 suggerimenti per essere felici a scuola

L'esperienza scolastica è fondamentale per ogni individuo, un momento irrinunciabile di crescita durante il quale il positivo e il negativo incidono il carattere determinando l'uomo o la donna che si affacceranno alla vita adulta. Rendere il momento...
Università e Master

Come sostenere un esame orale

Ogni studente, nel corso della propria vita scolastica, si trova ad affrontare una serie di prove che concludono un ciclo di studi, come nel caso dell'esame di terza media o dell'esame di maturità, oppure un corso dedicato ad uno specifico argomento,...
Università e Master

Come preparare l'esame di letteratura greca

Ogni esame universitario, presenta delle difficoltà oggettive, che per essere superate al meglio, richiedono un giusto approccio e una corretta preparazione. Questo discorso, vale anche per tutti gli studenti di Lettere Classiche che devono affrontare...
Università e Master

Come superare l'esame di fondamenti di informatica

Un corso di laurea che al giorno oggi offre numeroso sbocchi sul mondo del lavoro è la laurea in scienze informatiche. Infatti sapere utilizzare bene un computer, o ancora meglio, saperlo programmare o creare dei contenuti web accattivanti e frequentemente...
Università e Master

Come studiare un libro di 1000 pagine in 45 giorni

Un buon metodo, semplifica le modalità di studio. Smettiamola di invecchiare sui tomi filosofici, di medicina, di storia, legge e quant'altro! Per preparare un esame su un libro di 1000 pagine bastano appena 45 giorni, con risultati soddisfacenti. Per...
Università e Master

Come verbalizzare un esame universitario

Come studente universitario, può capitarti di ritrovarti nella difficile situazione di dover affrontare un esame mentre sei sprovvisto di libretto accademico o non puoi ancora ufficializzare il voto conseguito. Le motivazioni alla base di questo problema...
Elementari e Medie

Come assegnare il voto ad un'interrogazione

La valutazione di un'interrogazione è l'aspetto più complesso del processo di insegnamento-apprendimento e lo dimostrano i diversi sistemi attuati nella scuola riguardo i voti. Curiosando, infatti, nel panorama internazionale o nella storia del sistema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.