Come affrontare la sottosezione di reading Ket for schools

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La lingua inglese è ormai diventata la lingua madre per tutto il mondo, infatti non esistono persone soprattutto di questa generazione, che non abbiano mai parlato inglese o che non abbiano mai studiato l'inglese. In Italia e anche in tutta l'Europa, sono presenti diversi corsi per studiare l'inglese, che nella maggior parte dei casi sono a pagamento. Purtroppo oggi come oggi se non si sa l'inglese non si può fare quasi nulla a livello di concorsi lavorativi. Sono diversi gli istituti in Italia dove si studia l'inglese con insegnanti di madrelingua. Sin all'asilo è presente una maestra esclusivamente per lo studio dell'inglese. Per chi è interessato allo studio di questa lingua, a seguire sarà illustrato dettagliatamente e dunque nello specifico, come affrontare la sottosezione di reading del Ket for schools.

24

Per affrontare la sotto-sezione di Reading è necessario, prima di tutto affrontare delle domande relative alla comprensione di brevi notizie del mondo reale, in cui si deve praticamente associare il senso della notizia alla comunicazione letterale della notizia stessa. Generalmente le notizie stesse sono rappresentate da piccoli cartelli che riproducono dei sintetici avvisi pubblicati dalle scuole, organizzazioni, cartelli presenti per le strade, e tutto ciò che si ha comunemente a "portata di mano".

34

In seguito vi verranno proposte delle semplici domande (considerando che si tratta del primo livello, ovvero, il livello Ket) in cui dovrete praticamente dimostrare le vostre competenze lessicali, scegliendo il giusto vocabolo, o il suo sinonimo che dovrà essere inserito in un certo punto della frase. In seguito dovrete dimostrare le vostre abilità di risposta, rispondendo, in modo assolutamente coerente e corretto alla domanda posta (considerate che, in questo livello si avranno a disposizione comunque tre risposte possibili). Andiamo avanti.

Continua la lettura
44

A questo punto vi verrà domandato di leggere un breve testo, chiaramente in lingua inglese, e poi di qualificare se ciascuna delle affermazioni riportate di seguito siano vere, oppure false oppure, ancora, non decidibili in funzione del contenuto del testo di partenza. Alla fine delle prime due prove, dovrete continuare completando delle frasi attraverso l'individuazione della giusta parola, che assolva alla funzione di congiunzione, preposizione, forma verbale e così via. Gli insegnanti e gli esaminatori, in genere parlano la lingua madre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come affrontare serenamente un esame

Per tutti, nel corso della vita arriva un momento delicato e nel contempo indimenticabile; infatti, si tratta degli esami di maturità, che come più volte citato anche in alcuni celebri canzoni e poi diventati film, rappresentano una svolta epocale per...
Università e Master

Come affrontare lo studio di più materie contemporaneamente

Gli esami universitari sono motivo di ansia per ogni studente e ancora di più se si decide di prepararne più di uno alla volta. Ma con un po' di organizzazione, costanza e metodo tutti possono riuscire nell'intento. L'esperienza, poi, farà il suo gioco...
Università e Master

Come affrontare un esame non riuscito

Nei diversi corsi di studi universitari, talvolta può succedere di non riuscire in un esame, magari ricevendo una bocciatura o anche un voto troppo basso che va a rovinare la media.Purtroppo, in questi casi, uno studio intenso e tanto impegno non riescono...
Università e Master

Domanda Erasmus: come affrontare il colloquio

Il programma Erasmus favorisce la mobilità internazionale degli studenti e contribuisce a finanziare esperienze di studio all'estero. Le convenzioni di cooperazione con altre università europee nell'ambito del programma Erasmus consentono agli studenti...
Università e Master

10 consigli per affrontare uno stage

Quando si terminano gli studi, l'approccio iniziale al mondo del lavoro avviene spesso tramite uno stage. Precisamente si tratta di un periodo di formazione o apprendistato successivo agli studi o che precede l'assunzione. Lo stage è possibile eseguirlo...
Università e Master

Come affrontare l'esame di diritto amministrativo

Il diritto amministrativo rappresenta uno dei capisaldi della giurisprudenza italiana. In molti atenei universitari, questa particolare materia può essere proposta solo successivamente al superamento dell'esame di diritto costituzionale: è infatti dalla...
Università e Master

Come affrontare un esame universitario

Il passaggio dal liceo all'università è sotto certi aspetti traumatico e difficile; ci si deve abituare ad una nuova mentalità e ad un nuovo modus operandi. Sono finiti i tempi delle interrogazioni giornaliere, lo studente universitario deve sapersi...
Università e Master

Come affrontare l'esame di Metodi e Tecniche del Servizio Sociale

Molto spesso, durante il percorso che caratterizza la nostra carriera universitaria, possiamo fare i conti con delle materie o degli specifici e determinati argomenti che possono in un certo senso minare il nostro corretto apprendimento. Questo perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.