Come affrontare l'ultimo anno delle medie

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'ultimo anno delle medie è davvero particolare per ogni studente. Divide nettamente il proprio percorso scolastico in due parti. Alle medie i ragazzi ancora sono un po' bambini, ma già dall'anno successivo iniziano a costruirsi il proprio futuro. Perciò chi sta per affrontare l'ultimo anno delle medie deve concentrarsi al massimo delle sue possibilità. In questa guida vedremo qualche suggerimento su come fare.

26

Occorrente

  • Mappe concettuali
  • Tanta voglia di studiare e buona volontà
  • Test di orientamento
36

L'ultimo anno delle medie dovremo anche scegliere quale scuola superiore frequenteremo il prossimo anno. Esistono dei test di orientamento che, in base alle nostre attitudini, ci suggeriranno qual è il tipo di scuola più adatto a noi. Questi test però devono essere solo uno strumento, ma non dobbiamo sentirci limitati. Se l'esito non sarà perfettamente corrispondente ai nostri desideri, non demoralizziamoci! Probabilmente dovremo fare un po' più di fatica in futuro, ma ciò non significa che non siamo in grado di affrontare una determinata scuola. L'importante è fare una scelta oculata. Visitiamo più istituti possibili per sapere bene a cosa andremo incontro optando per quella determinata scelta. Chiunque sia volenteroso, riuscirà a scegliere facilmente la sua strada per il futuro. Perciò non ci buttiamo giù. Al contrario, impegniamoci al massimo per affrontare l'ultimo anno delle medie al meglio!

46

Gli esami dell'ultimo anno delle medie sono molto importanti. Con la loro tensione, ci abitueranno a stare sotto stress e ad affrontare queste situazioni complicate. Gli ultimi mesi saranno all'insegna del ripasso. Perciò durante l'anno cerchiamo di elaborare delle mappe concettuali per i vari argomenti trattati. Così quando dovremo ripassare, queste mappe agevoleranno notevolmente il nostro studio. Raccogliamole in un book ad anelli e teniamole in ordine. Nel caso in cui avessimo un dubbio, sarà facile ritrovare la mappa concettuale giusta in ogni momento.

Continua la lettura
56

L'ultimo anno delle scuole medie fa da spartiacque nel nostro percorso scolastico. Affronteremo per la prima volta un vero e proprio esame su tutte le materie, o quasi. Sarà importante non rimanere indietro con i programmi didattici delle varie materie. Chiediamo ai nostri professori di avere un elenco dettagliato di tutti gli argomenti che affronteremo. In questo modo avremo sempre sotto controllo la situazione. Se rimarremo indietro, sapremo comunque quale argomento recuperare e in che ordine. Organizzarsi è fondamentale per un rendimento scolastico ottimale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non rimaniamo indietro con il programma didattico e andrà tutto nel verso giusto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come affrontare i saggi di fine anno

Il saggio di fine anno è caratterizzato da spettacoli e recite di diversa tipologia e natura e, solitamente, viene programmato a conclusione dell'anno scolastico. È organizzato nelle scuole, comprese quelle di danza e di musica. Si tratta indubbiamente...
Elementari e Medie

10 consigli per avere buoni voti alle medie

Molti bambini trovano davvero ostico il passaggio dalle scuole elementari a quelle medie. Il cambio di scuola, di compagni di classe e di insegnanti sembra avere spesso ripercussioni negativi anche sui voti a scuola. Ecco quindi una guida pratica ed utile...
Elementari e Medie

Come festeggiare l'ultimo giorno di scuola

Per ogni studente che frequenta la scuola dell'obbligo o gli istituti superiori, l'ultimo giorno di scuola è diverso da tutti gli altri. Anche i bambini dell'asilo vivono con ansia questo periodo. Magari durante l'estate non vedranno l'amico del cuore...
Elementari e Medie

Come scrivere un tema alle medie

Se state frequentando le scuole medie e vi hanno assegnato un compito di italiano, non fatevi prendere dal panico. Tramite la seguente guida vi saranno forniti dei validi consigli per scrivere correttamente il vostro tema: vi basterà applicare alcuni...
Elementari e Medie

Ultimo giorno di scuola: cosa fare

Dopo un anno intenso di studio e di compiti a casa, passando dalle interrogazioni e verifiche in classe, tutti attendono con ansia l’ultimo giorno di scuola! Andiamo quindi a raccontare cosa dovrebbe essere programmato l’ultimo giorno di lezioni....
Elementari e Medie

Idee per la festa di fine anno scolastico

Ogni anno, la fine della scuola rappresenta un momento molto atteso dai bambini, che potranno pensare a divertirsi per i successivi 3 mesi. Per salutare degnamente la conclusione dell'anno scolastico è possibile organizzare una festa che permetta di...
Elementari e Medie

Come prepararsi alle ultime interrogazioni dell'anno

Oddio, ci siamo. Quando ormai è questione di giorni, quando il termine della scuola è vicino, scattano le fatidiche interrogazioni finali. Quelle più temute dagli studenti. Quelle che non bisogna assolutamente sbagliare. È infatti molto spesso dall'esito...
Elementari e Medie

Come sostenere i bambini il primo anno di scuola Elementare

Il primo anno di scuola elementare segna il passaggio dall'età infantile all'età che precede l'adolescenza. Spesso l'ingresso al nuovo ciclo di studi crea dei veri e propri traumi. In questo periodo avvengono numerosi cambiamenti nella vita del piccolo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.