Come affrontare l'arrivo di un nuovo compagno di classe

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le scuole superiori sono un luogo di accrescimento culturale e di insegnamento di numerose discipline. Esse rivestono un ruolo importantissimo per la socializzazione. Infatti, si possono stringere nuove amicizie ed è possibile confrontarsi con persone, realtà e situazioni diverse. Alcuni studenti riescono ad entrare in armonia quasi immediatamente, creando equilibrio all'interno della classe. Può succedere che uno studente subentri quando il percorso scolastico è già cominciato. Frequentare una scuola nuova e trovarsi con persone sconosciute è difficile per chiunque. Il suo inserimento però può anche essere una ricchezza. Egli infatti potrà mettere a disposizione della classe nuove esperienze. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come affrontare l'arrivo di un nuovo compagno di classe.

26

Occorrente

  • Voglia di fare amicizia.
  • Simpatia.
  • Gentilezza.
36

Iniziativa

La prima cosa da fare è sicuramente quella di prendere l'iniziativa salutandolo calorosamente. Egli infatti potrebbe sentirsi in difficoltà all'idea di andare incontro ai nuovi compagni. Scegliendo di parlare per primo il nuovo compagno di classe capisce che non ha nulla di cui preoccuparsi. È opportuno presentarsi in modo simpatico e gentile. Successivamente bisogna rivolgergli qualche domanda. Così facendo il nuovo compagno capisce che l'intenzione è quella di conoscerlo meglio. L'approccio è preferibile non farlo durante le lezioni per non metterlo in difficoltà con i professori. Un approccio diretto è sicuramente molto apprezzato. Questa iniziativa è utile anche per incoraggiare i compagni che sono abbastanza timidi. Si può anche invitare a partecipare agli incontri pomeridiani che avvengono al di fuori del contesto scolastico.

46

Presentazione

Un'altra cosa da poter fare è quella di farlo sedere nello stesso banco. In questo modo appena si ha un po' di tempo si parla per verificare se si hanno degli interessi comuni. Successivamente bisogna presentarlo agli altri compagni di classe per aiutarlo a stringere nuove amicizie. Si può accompagnare il nuovo arrivato a fare un giro della scuola. Nel frattempo bisogna spiegargli dove sono i luoghi di maggiore interesse come: palestre, segreteria, presidenza ecc. In seguito per non rendere il discorso monotono si può raccontare un aneddoto su qualche professore. È possibile quindi condividere le prime impressioni su materie, attività scolastiche e sugli altri compagni di classe. In questo modo il nuovo compagno viene sicuramente spronato a comunicare; così facendo egli si sente parte della classe e della scuola.

Continua la lettura
56

Integrazione

Inoltre, il primo giorno è abbastanza stressante per il nuovo compagno di classe. Si può anche decidere di dare il proprio numero di telefono al nuovo compagno di classe. In questo modo egli ha la possibilità di avere un contatto in caso di difficoltà. Si può proporre al nuovo arrivato di diventare apri-fila o chiudi-fila. In alternativa può diventare l'addetto allo spegnimento delle luci oppure colui che deve custodire le chiavi. Uno di questi ruoli potrebbe farlo sentire subito integrato. Per comunicargli immediatamente che è ben accetto si può nominare capoclasse oppure rappresentante di classe. Ciò consente di integrarlo nei gruppi di studio di eventuali progetti o di interrogazioni programmate. Questa situazione può essere un'ottima idea per fargli vincere una eventuale diffidenza nel gruppo classe. Se vengono seguite attentamente tutte le indicazioni di questa breve guida si riesce ad accogliere senza difficoltà un nuovo compagno di classe. A questo punto non resta altro da dire se non augurare buona fortuna.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con un po' di accuratezza e simpatia è facile farlo integrare
  • Non essere prepotente
  • Dare la possibilità di esprimere la propria personalità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come affrontare al meglio un compito in classe

Tutti noi durante gli anni della scuola abbiamo fronteggiato un nemico insidioso. Si tratta del famigerato compito in classe, tanto temuto dagli studenti di tutte le età. Questa verifica di tipo scritto viene somministrata periodicamente dagli insegnanti....
Superiori

Le caratteristiche del compagno di banco ideale

Il periodo delle scuole superiori è forse il più bello della giovinezza, caratterizzato da spensieratezza, divertimento, crescita e condivisione. Con i giusti legami l'adolescenza può diventare un serbatoio di ricordi inimmaginabile. Il principale...
Superiori

I consigli per copiare in classe

Ecco qui una serie di utili ed anche del tutt pratici consigli, per imparare come copiare, nella maniera corretta, in classe, evitando di farsi scoprire e sgamare dai temibili professori, ma anche da quei compagni di classe con cui, magari poco si è...
Superiori

Come affrontare il primo anno delle superiori

Il primo anno delle superiori è indubbiamente il periodo scolastico maggiormente complicato da affrontare, per un giovane studente che compie il passaggio dalle scuole medie (più semplici e "familiari"), con numerose materie nuove, altri compagni di...
Superiori

Come copiare nei compiti in classe

Ricordando con estrema nostalgia i tempi trascorsi tra i banchi scolastici, tutti abbiamo sicuramente vissuto l'esperienza di dovere a tutti i costi copiare dal compagno di banco o dal più bravo della classe perché impreparati sull'argomento da trattare....
Superiori

5 modi per farvi rimandare un compito in classe

Cari studenti e studentesse, quante volte è capitato di desiderare il rinvio di un compito in classe a data da destinarsi? Per un motivo o per l'altro, che sia, non aver compreso bene gli argomenti trattati, non si ha la possibilità di studiare o altro...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito in classe

Partiamo col dire che il compito in classe non è e non deve essere visto come un supplizio. O la tortura fatta per umiliare o mettere in tensione gli studenti. Il compito in classe serve semplicemente a verificare il grado di preparazione. Nonché in...
Superiori

Come diventare rappresentante di classe

Quasi sempre nessuno vuole fare il rappresentante di classe perché bisogna parlare con i professori oppure perché bisogna essere presenti a tutte le assemblee. Spesso il ruolo del rappresentante di classe viene sottovalutato. Il rappresentante di classe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.