Come affrontare il rientro a scuola dopo le vacanze estive

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le vacanze sono agli sgoccioli e i vostri bambini ancora devono abituarsi all'idea di dover tornare a scuola? In effetti le vacanze estive sono il periodo dell'anno preferito sia dai bambini che dagli adulti, poiché segnano la fine dell'anno scolastico e l'inizio di un periodo di libertà all'insegna dello svago e del divertimento. Tale periodo, però, si limita ai tre mesi estivi, al termine dei quali si è costretti a tornare a scuola all'incirca a metà settembre in modo da affrontare nuovamente la vita normale di tutti i giorni, tornando a scuola e al lavoro. Tutto ciò è molto più complicato per i bambini, poiché interrompere il percorso scolastico per tre mesi non aiuta affatto a rientrare nella routine dell'ambiente scolastico. Vediamo quindi come affrontare il rientro a scuola dopo le vacanze estive.

28

Occorrente

  • Consigli e confronto di opinioni con altri genitori
  • Parere di esperti in educazione infantile (nei casi più complicati)
38

Il trauma del rientro a scuola

Per la maggior parte dei bambini e dei ragazzi il rientro a scuola rappresenta un piccolo trauma. Questo, però, non deve portarvi alla rassegnazione, poiché si dovrà insistere con gentilezza e pazienza per farli accettare con serenità l'inizio del nuovo anno scolastico. Il problema più grande si avrà con i bambini che fanno l'ingresso a scuola per la prima volta, bambini che risentiranno maggiormente del distacco dalla vita familiare e soprattutto dai genitori.

48

L'inizio della prima elementare

Il primo passo, nel caso dei bambini in procinto di intraprendere il primo anno di scuola elementare, sarebbe quello di abituarli all'idea di cominciare un nuovo percorso, illustrando loro cosa li aspetterà nel nuovo ambiente scolastico e, se possibile, portandoli direttamente a visitare la scuola prima dell'inizio dell'anno. Quando arriverà il primo giorno di scuola, cercate di trasmettere ai bambini serenità e tranquillità.

Continua la lettura
58

La preparazione del materiale scolastico

Un'altro fattore importante è quello di coinvolgere il bambino nei preparativi e nell'acquisto del materiale di cancelleria, facendogli scegliere lo zaino, i quaderni, le matite e tutto l'occorrente per il primo giorno di scuola e per i mesi a venire. Aiutateli a preparare lo zaino, a foderare libri e quaderni, a sistemare i colori nei porta pastelli, a scegliere gli indumenti da indossare sotto il grembiulino, qualora la scuola richiedesse l'utilizzo dello stesso.

68

Il cambiamento delle abitudini quotidiane

Nella settimana precedente all'inizio dell'anno scolastico abituate i bambini a svegliarsi poco prima dell'orario solito di risveglio mattutino, in modo da farli prendere il ritmo di una sveglia anticipata evitando così inutili capricci. Infine, durante le vacanze, integrate i compiti poco alla volta, così da non perdere l'abitudine allo studio senza ritrovarsi fuori allenamento alla ripresa delle lezioni. Abbiamo terminato la nostra guida su come affrontare il rientro a scuola dopo le vacanze estive. Per ulteriori informazioni consultate il link: https://www.thinkdonna.it/rientro-scuola-dopo-vacanze-estive-ecco-come-superarlo.htm.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coinvolgete i bambini sia nella scelta che nella preparazione del materiale di scuola. Far diventare l'istruzione un "divertimento" potrebbe rappresentare uno stimolo in più per i bambini al fine di affrontare al meglio il percorso scolastico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come programmare i compiti per le vacanze estive

Le vacanze estive sono fondamentali per i bambini e i ragazzi, li aiutano infatti a rigenerarsi e recuperare tante nuove energie ed esperienze per affrontare con più maturità e rinnovato entusiasmo il successivo anno scolastico. Certamente i compiti...
Elementari e Medie

Come affrontare la prova invalsi di matematica per la seconda classe della scuola primaria

Dall'anno accademico 2008-2009, l'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione ha sottoposto a dei test di valutazione nazionale gli studenti di terza media. Essa consiste in una test suddiviso in due parti: una prima prova di italiano...
Elementari e Medie

Come accogliere i bambini il primo giorno di scuola

Se le vacanze estive stanno giungendo al termine e l'inizio della scuola è alle porte, le maestre dovranno adoperarsi a rendere entusiasmante l'avvio del nuovo anno scolastico e creare un clima quanto più possibile piacevole e allegro. Per un primo...
Elementari e Medie

Come Affrontare Un Nuovo Anno Scolastico

Il ritorno a scuola, dopo 3 lunghi e intensi mesi estivi di vacanza, è senza dubbio un'esperienza traumatica per qualunque studente. Molto spesso si vengono a scontrare sentimenti contrastanti, dall'ansia alla curiosità verso il nuovo ambiente di studio,...
Elementari e Medie

Come organizzare i compiti durante il Natale

Le vacanze di Natale si avvicinano anche per i piccoli studenti delle scuole elementari e medie: il periodo di silenzio didattico è indispensabile per bambini e ragazzi per riposarsi e svagarsi, ma non si devono tralasciare i compiti delle vacanze. Questi...
Elementari e Medie

Ultimo giorno di scuola: cosa fare

Dopo un anno intenso di studio e di compiti a casa, passando dalle interrogazioni e verifiche in classe, tutti attendono con ansia l’ultimo giorno di scuola! Andiamo quindi a raccontare cosa dovrebbe essere programmato l’ultimo giorno di lezioni....
Elementari e Medie

Scuola primaria: come risolvere i problemi dei primi giorni

La scuola primaria, più comunemente chiamata scuola elementare, è un passo importante per qualsiasi bambino. Si inizia a concepire il concetto di una vera e propria classe di scuola, fatta di studio, amicizie e tanta voglia di imparare. Però, come...
Elementari e Medie

Come funziona la scuola in Germania

I sistemi scolastici nei vari paesi della comunità europea sono differenti: infatti in Europa possiamo distinguere tre diversi modelli organizzativi dell'istruzione obbligatoria. Se, per esempio, dovessimo trasferirci in Germania ed abbiamo dei figli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.