Come affrontare al meglio un compito in classe

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutti quanti, durante il nostro percorso scolastico, abbiamo dovuto affrontare il famigerato compito in classe. Questo viene eseguito periodicamente più volte all'anno durante il periodo scolastico, allo scopo di verificare il livello di apprendimento degli studenti per quanto riguarda un particolare argomento. Gli studenti che si trovano a dover affrontare questi compiti in classe, devono quindi studiare tutti gli argomenti interessati dalla verifica per riuscire a svolgerla nel migliore dei modi. Tuttavia pur avendo studiato, rimane sempre un po' di paura ed ansia legata alla possibilità di sbagliare o di ritrovarsi a dover trattare un argomento che non è stato compreso abbastanza. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad affrontare al meglio un compito in classe.

27

Occorrente

  • Foglio, penna
  • Concentrazione
37

Innanzitutto, dovremo studiare tutto l'anno in modo tale che il giorno prima del compito basti soltanto un ripasso veloce, una revisione della materia interessata e cerchiamo di stare tranquilli, non facciamoci prendere dall'agitazione che è sempre "cattiva consigliera", non facciamoci assalire dalle domande: "E se va male?, E se non riesco a prendere quel voto?, Se mi si abbassa la media?". Niente di tutto questo, questi pensieri ci distrarranno solamente. Pensiamo piuttosto a concentrarci e ad eseguire quello che ci viene richiesto.

47

La mattina prima del compito, è consigliato fare una buona colazione. So che l'ansia ci farà passare la fame, ma mangiare è sempre un ottimo modo per iniziare bene a fare un buon test, perché ci aiuterà a stare più concentrati e a non farci indebolire.

Continua la lettura
57

Quando la professoressa ci consegnerà il compito da effettuare, leggiamolo bene, con attenzione e senza fretta. Cerchiamo di capire quello che realmente ci viene chiesto. Nel caso di domande a risposta aperta, o temi, cerchiamo di elaborare bene le idee, prima di iniziare a scrivere. Deve risultarne un discorso chiaro e lineare, e non un miscuglio di idee senza un preciso nesso logico.

67

Nel caso di domande a risposta multipla, leggiamo la domanda, e prima di procedere a guardare tutte le risposte elencate, pensiamo quale sia quella giusta. Dopo di che, procediamo alla lettura delle risposte fornite e segniamo quella che corrispondeva, per significato, alla nostra. Stiamo molto attenti a questa tipologia di quesiti, perché sembrano i test più semplici, ma in realtà nascondono sempre dei trabocchetti.

77

Se troviamo una domanda particolarmente complicata, non perdiamo tutto il tempo a nostra disposizione a riflettere su quale sia la risposta esatta ma tralasciamola e andiamo avanti. Completiamo tutti i quesiti più semplici e, infine, sprechiamo tutto il tempo rimasto a risolvere quelle che ci sono sembrate più difficili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Consigli per superare i test d'ingresso

Molti degli studenti, prima di poter diventare delle matricole e degli studenti universitari, devono confrontarsi con i temuti test d'ingresso. Molte volte questi test decidono il futuro dello studente: infatti, le prove d'ingresso vengono effettuate...
Università e Master

Come prepararsi prima di un test d'ammissione universitario

Al termine degli esami di maturità, molti studenti tornano sui libri per prepararsi al test di ammissione universitario per le facoltà a numero chiuso. Partire avendo delle idee ben chiare, faciliterà lo studente nel superamento dei test. È sempre...
Superiori

Come prepararsi per le olimpiadi di matematica

Nel corso delle olimpiadi di matematica, gli studenti italiani si confrontano fra loro e con altrettanti fenomeni europei. Gli alunni ed i professori valutano le conoscenze acquisite durante l'anno scolastico. I docenti sperimentano anche nuove tecniche...
Superiori

Come risolvere problemi di logica

Come ben sapete, in giro esistono molte persone che hanno una notevole capacità intuitiva che è utile non solo nell'affrontare i test scolastici e lavorativi, dove ora mai la logica ne costituisce ampia parte, ma anche la stessa vita di tutti i giorni,...
Lingue

Come fare l'analisi linguistica di un testo

Di norma, fare un'analisi linguistica del testo significa dover leggere e comprendere a fondo un testo ben preciso. Questo tipo di esercizio porterà lo scrivente ad analizzare il testo per intero, quindi dovrà dar prova di aver ben assimilato le tematiche...
Superiori

Come calcolare il perimetro e l'area di un ottagono

L'ottagono è una figura geometrica piana ad otto lati. Nella vita comune, lo ritrovi in strada, nella segnaletica verticale ad indicare lo STOP. L'area del poligono regolare si calcola facilmente con nozioni basiche di matematica. Calcolarne il perimetro...
Università e Master

Università: segreti per superare i test di ingresso

Una delle sfide più grandi in fatto di istruzione, è sicuramente quella di accedere all'università dei sogni quando, a causa delle selezione e del numero chiuso degli iscritti, si devono superare dei test. Dopo tanto affanno per finire le scuole superiori,...
Superiori

Come affrontare le equazioni verbali

La logica è tradizionalmente una delle discipline filosofiche, ma essa riguarda anche numerose attività intellettuali, tecniche e scientifiche, tra cui matematica, semantica e informatica. In ambito matematico la logica è lo studio di inferenze valide...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.