Cervello: appunti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Svilupperemo la guida che seguirà su una tematica davvero centrale della nostra vita: il cervello. Vi daremo qualche appunto sulle sue funzioni, in modo semplice e completo. Partiamo dicendo che il cervello è l'insieme delle parti del sistema nervoso centrale, che sono contenute all'interno della scatola cranica.

27

Il Sistema Nervoso Centrale

Partendo dal sistema nervoso centrale, che abbiamo citato all'interno dell'introduzione, possiamo suddividerlo in encefalo e midollo spinale. L'encefalo è racchiuso nella scatola cranica, ed è composto, appunto, dal tronco encefalico, dal cervelletto e, chiaramente, dal cervello. Per quanto riguarda il midollo spinale, invece, esso, attraversa la colonna vertebrale e si comporta come un'autostrada che manda informazioni al sistema nervoso periferico, è fatto di nervi, solo nel viso ce ne sono dodici e il più importante è il nervo ottico. Se, quindi, la colonna viene danneggiata, non si ricevono più informazioni da quel punto in poi.

37

I Lobi

Possiamo suddividere ciascun emisfero del Cervello in quattro differenti lobi: il lobo occipitale, il lobo parietale, quello frontale e, in chiusura, il lobo frontale. Partirei analizzando le funzioni del lobo frontale, che si occupa di funzioni importantissime, in quanto gestisce le attività mentali; il lobo occipitale, invece, ha funzioni riguardanti la visione; il parietale elabora le informazioni ed è qui che il cervello unisce le lettere in parole. Il cervello, quindi è un elaboratore degli stimoli ricevuti all'esterno, che attraverso la sua funzione gestisce memoria, decisioni e i movimenti.
Per lo studio funzionale della corteccia cerebrale è praticamente utilizzata la suddivisione in aree effettuata da Brodmann. I sensi trasformano gli impulsi in segnali elettrici. Un danno biologico del cervello comporta dei danni permanenti, anche perché i neuroni e, in genere, le cellule del sistema nervoso non si rinnovano. Dunque, con traumi o infezioni serie, si può incorrere in un deficit del cervello causando un ritardo mentale.

Continua la lettura
47

Il Cervelletto e il Tronco Encefalico

Spostandoci a parlare del Cervelletto, invece, scopriamo che esso è la zona più piccola, che si trova allo stesso livello della nuca. Le sue funzioni sono fondamentali: coordina i movimenti, regola l'equilibrio e anche la postura.
Il Tronco Encefalico è la sede di funzioni viscerali, come regolare fame e sete, la temperatura, ciclo giorno notte, controlla i movimenti dell'occhio ed elabora stimoli dolorifici. Si divide in Mesencefalo, Ponte e Bulbo.

57

Il Cervello

In chiusura, dobbiamo necessariamente occuparci della zona più importante, che è, appunto, il cervello. Il cervello è la sede delle funzioni cerebrali e vitali. La sua composizione è formata da miliardi di cellule e di neuroni. Ben l'85% della massa cerebrale è rappresentata da esso, che ha una suddivisione in Diencefalo e Telencefalo. Possiamo trovare praticamente due emisferi uguali, quello destro controlla i movimenti della sinistra del corpo, e viceversa.
In chiusura, eccovi un approfondimento: https://it.wikipedia.org/wiki/Cervello.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Struttura e funzione del cervello umano

Il cervello rappresenta l'elemento più misterioso all'interno del corpo umano. La sua complessità è tale che soltanto in parte si è riusciti a scoprire il suo funzionamento. Nel corso dei millenni, il cervello umano ha subito un notevole sviluppo,...
Superiori

Tutto sul sistema nervoso

Il sistema nervoso ha il compito di registrare gli stimoli e i segnali di varia natura che gli giungono dall'esterno e dagli altri sistemi interni del nostro corpo, di interpretarli e di attuare risposte adeguate alla natura e alla intensità dello stimolo....
Maturità

Ottica: le vie ottiche

In genere le vie ottiche sono delle strutture nervose che, hanno il compito di trasmettere la percezione visiva dalla retina alla corteccia occipitale del cervello. Esse fanno parte del sistema nervoso centrale e permettono di elaborare i dettagli visivi,...
Elementari e Medie

Come vedere la mano bucata, esperimento di scienze

Il cervello è una meravigliosa e complessa macchina dalle potenzialità illimitate che non sempre può dirvi la verità. Con un semplice esperimento di scienze dimostreremo come il cervello può distorcere la realtà e la percezione di singoli fenomeni...
Università e Master

Come superare l'esame di neurologia

L'esame di neurologia, come qualunque altro esame di medicina e che riguarda il complicato ma affascinante corpo umano, è un esame molto delicato, per il quale dobbiamo essere molto preparati, anche nei piccoli particolari. Occorre studiare alla perfezione...
Elementari e Medie

5 trucchi per avere una memoria fotografica

Si dice che chi ha una memoria fotografica abbia una naturale predisposizione a ricordare meglio le cose tramite l'evocazione di testi od immagini che sono stati visualizzati anche solo per pochi secondi. È stato però dimostrato che la memoria eidetica...
Università e Master

Appunti di psicologia: efficacia e utilizzo della PNL

La PNL è una scienza comportamentale sviluppata da Richard Bandler e John Grinder negli anni settanta che si pone come obiettivo quello di "installare" metodi e metaprogrammi nel nostro cervello in grado di sviluppare un potenziamento e successivamente...
Superiori

Come ottimizzare il metodo di studio

Avere un buon metodo di studio è fondamentale per memorizzare quanto si è studiato e riuscire a superare interrogazioni, esami universitari, concorsi pubblici e ogni altra situazione che richiede l'apprendimento di molte nozioni, spesso in un tempo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.