Calcolare Area E Volume Di Una Piramide Retta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Spesso quando ci viene proposto un problema di geometria si vede protagonista la piramide retta, dove ci viene chiesto di calcolare l'area di base, oppure quella laterale o totale, nonchè il volume. Ciò non è poi così difficile come può sembrare, basta solo ricordarsi poche formule e applicarle. Attraverso i semplici passi di questa guida riuscirete in pochi minuti a risolvere quello che inizialmente vi sembrava un irrisolvibile problema geometrico, vi saranno dati soprattutto delle utili informazioni su come calcolare Area e Volume di una piramide retta.

26

Occorrente

  • carta
  • penna
  • avere una buona conoscenza delle formule di geometria
36

La spiegazione

Prima di tutto spieghiamo cosa è una piramide; essa è un solido limitato da un poligono qualunque e da tanti triangoli quanti sono i lati del poligono. Per essere retta la sua base deve essere inscrivibile in un cerchio e l'altezza deve cadere nel centro del cerchio. Se poi la piramide, oltre che a essere retta, ha per base uno dei poligoni regolari, tale figura si chiama appunto piramide regolare. Ora vediamo come calcolare la superficie di base, che non è altro che l'area del poligono alla base della nostra piramide retta. Per esempio, se la base della piramide è quadrata, la sua superficie di base si troverà calcolando l'area del quadrato, quindi lato elevato alla seconda.

46

La superficie

La superficie laterale invece non è altro che la somma delle aree dei triangoli che compongono la piramide. Se prendiamo sempre l'esempio del quadrato come base, la piramide avrà quattro facce, ovvero quattro triangoli. Il lato di ogni triangolo, cioè il segmento che ha come estremi la base e il vertice della piramide, si chiamerà apotema. Per le piramidi regolari esiste una piccola formula che facilita il calcolo cioè moltiplicare il perimetro di base per l'apotema e dividere il tutto per 2. Quindi: Area laterale = (perimetro * apotema) / 2 Da questa formula possono essere ricavate le formule inverse ovvero: perimetro di base= (2*superficie laterale)/apotema e apotema= (2*superficie laterale)/perimetro di base. Trovare l'area totale è semplicissimo infatti basta solamente sommare la superficie di base con quella laterale e il gioco è fatto.

Continua la lettura
56

Le piramidi regolari

Per quanto riguarda le piramidi regolari, trovare il volume è ancora più facile. Generalmente, un prisma avente la stessa base e la stessa altezza della piramide ha il volume tre volte maggiore. Perciò, par calcolare il volume della nostra piramide basta moltiplicare l'area di base per l'altezza e dividere tutto per 3. Quindi: volume piramide = (area di base * altezza della piramide) / 3 Anche da questa formula possono essere ricavate le formule inverse ovvero: altezza= (3*volume)/area di base e area di base=(3*volume)/altezza

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come Calcolare L'Area Della Superficie Laterale E Totale Di Una Piramide Retta

In questa guida verrà spiegato come calcolare l'area della superficie laterale e quella totale di una piramide retta. In geometria viene definita piramide un poliedro che è costituito da una faccia detta base e da un unico vertice che non giace sul...
Superiori

Come calcolare la superficie totale di una piramide

Siete alle prese con un problema di geometria e vi serve calcolare la superficie totale di una piramide? Calcolare l'area di una piramide è un procedimento logico oltre che matematico. Ad ogni modo non vi preoccupate, attraverso le indicazioni fornite,...
Superiori

Come trovare l'apotema di una piramide

La piramide è un poliedro che ha per base un poligono. Tanti triangoli quanti sono i lati del poligono di base formano la superficie laterale e si incontrano al vertice della piramide. Nello specifico, l'apotema di base è il raggio della circonferenza...
Superiori

Come calcolare l'area di base di una piramide quadrangolare

Quando si studia è bene cercare di capire sempre la motivazione che ci spinge ad approcciarci ad un certo tipo di studi piuttosto che ad un altro. Questo ragionamento vale anche per la matematica e la geometria. Queste sono materie molto utili nella...
Superiori

Come calcolare l'area di superficie totale del tronco di piramide quadrata

All'interno della nostra guida, andremo a parlare di calcoli. Nello specifico, come avrete potuto scoprire nel titolo stesso della guida, andremo a spiegarvi Come calcolare l'area di superficie totale del tronco di piramide quadrata.La piramide è una...
Superiori

Come calcolare l'area laterale del tronco di piramide conoscendone l'apotema e le aree di base

Tra le tante figure solide presenti in geometria, una delle più complicate è senza ombra di dubbio il tronco di piramide. Si tratta di una particolare figura solida, che si genera se un piano parallelo ad una determinata base interseca una piramide...
Superiori

Come calcolare il volume di una piramide quadrangolare regolare

Con gli esami ormai alle porte, sia per i ragazzi delle medie che per quelli delle superiori, il bisogno di un ripasso generale di matematica diventa necessario. L'esame di matematica, infatti, è uno dei tre fondamentali per la promozione. Tra le cose...
Superiori

Come realizzare le proiezioni ortogonali e sviluppo di un tronco cono obliquo di piramide

Le proiezioni ortogonali e lo sviluppo di un tronco obliquo di una piramide retta a base quadrata sono delle operazioni grafiche molto più facili da realizzare di quanto si possa immaginare. È sufficiente conoscere la misura del lato e utilizzare tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.