Breve guida sull'arte neoclassica

Tramite: O2O 17/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il neoclassicismo nasce intorno alla metà del diciottesimo secolo in un periodo in cui ad essere dominante era lo stile decorativo del rococò. A differenza degli eccessi barocchi di quest'ultimo, le opere neoclassiche si caratterizzano linearità e la purezza, e si incentrano sulle figure e le atmosfere eroiche dell'antica Grecia e di Roma. In pittura si introduce un uso estensivo del chiaroscuro, una tecnica che trova le sue basi sul contrasto tra colori luminosi e più cupi, grazie ai quali la resa spaziale delle figure viene incrementata. Sviluppatasi in un momento in cui si stavano imponendo nella cultura gli ideali dell'Illuminismo, l'arte neoclassica aveva un'impronta intellettuale e composta. Vediamo insieme, nella breve guida che segue, delle nozioni importati sull'arte neoclassica.

27

Occorrente

  • Opere d'arte
  • Libri di storia dell'arte
37

Pittura neoclassica

Nelle rappresentazioni pittoriche del periodo neoclassico si ha un progressivo eclissarsi dei soggetti religiosi, che perdono la loro centralità nell'arte e che vengono largamente sostituiti da rappresentazione di personaggi ed eventi storici. Sia nella pittura che nelle arti plastiche, inoltre, la fonte di ispirazione è quella delle opere greche, e per riflesso anche di quelle romane, sia per costruzione delle scene che per composizione. Tra gli artisti più famosi sono sicuramente da citare Jacques Louis David noto fra gli altri per il suo "Giuramento degli Orazi", che esalta l'episodio della storia romana in cui i tre fratelli Orazi giurano di combattere fino alla morte. Un'altra opera di questo artista che merita di essere menzionata è "l'Assassinio di Marat", dove si può leggere una sorta di santificazione di un uomo comune, la cui morte viene vista dall'autore come un atto sacrilego.

47

Scultura neoclassica

La scultura neoclassica, che si richiama fortissimamente per temi e per scelte stilemiche a quella ellenistica e romana. I ritrovamenti di statue negli scavi pompeiani e nelle ville romane, infatti, hanno riacceso negli scultori il gusto per autori classici come Fidia, spingendoli ad un'imitazione spesso pedissequa. Lo stile, poi, col tempo si evolve abbandonando il mero classicismo che tornerà in auge con lo stile impero, ma alternando l'imitazione dell'opera originale all'attualizzazione delle composizioni. La scultura neoclassica ha moltissimi esponenti, come Luigi Acquisti e Bertel Thorvaldsen e naturalmente Antonio Canova. Quest'ultimo, per fantasia e complessità è sicuramente l'esponente più degno di fama della scultura neoclassica. La sua precisione nello scolpire i corpi, il gusto per donare armonia alle forme, la ricerca del Naturalismo e dell'idealizzazione, fanno di Canova uno degli scultori europei maggiormente famosi dell'epoca.

Continua la lettura
57

Architettura neoclassica

Il gusto necolassico non poteva lasciare indifferenti gli architetti dell'epoca, anche grazie alla lezione del Palladio che con la pulizia delle linee aveva già da quasi due secoli aperto la strada per un'architettura che riprendesse temi greci e romani. Nella progettazione degli edifici si passa all'introduzione di temi con frontoni, colonnati e scalinate ampie di marmo. Molti edifici dell'epoca presentano caratteristiche tipicamente neoclassiche, a partire dalla chiese fino ad arrivare a teatri, ospedali e altri edifici pubblici. È in questo periodo storico, infatti, che si diffonde il concetto del moderno urbanismo, con l'ideazione e costruzione di strade, piazze giardini. Uno tra gli esempi di maggior rilievo è senza dubbio Parigi, che diventa una delle più grandi capitali europee, e che viene letteralmente ricostruita in questo periodo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per comprendere al meglio le opere è consigliabile consultare dei libri di storia dell'arte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Breve guida sull'arte impressionista

L'arte impressionista nasce intorno agli Settanta del XIX secolo in Francia. Si propone come un movimento artistico-pittorico, che esalta la luminosità del colore fornita dall’accostamento di colori complementari (bianco e nero esclusi) ed il lavoro...
Superiori

Guida all'arte del Rinascimento

L'arte del Rinascimento prende vita a Firenze, all'inizio del XV secolo, per poi essere riconosciuta sia in Italia che in Europa. In quest'epoca l'uomo scoprì di essere dotato di una mente potente in grado di ragionare, strumento indispensabile per costruirsi...
Superiori

Breve guida a "I promessi sposi" di Manzoni

Ecco qui, pronta a tutti gli studenti, ma non solo, anche a tutti coloro i quali sono dei veri e propri appassionati di letteratura italiana, una breve guida, pratica e del tutto veloce, attraverso il cui aiuto, poter capire meglio i famosi ed anche intramontabili,...
Superiori

Saggio breve: guida alla stesura

Ecco una bellissima ed anche molto interessante guida, attraverso il cui aiuto concreto, poter essere in grado d'imparare come eseguire un saggio breve, senza incorrere in errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere l'intera stesura dello stesso....
Superiori

Breve guida a "La primavera di Botticelli"

Abbiamo deciso di proporre a tutti i nostri lettori e lettrici, che sono dei veri e propri appassionati d'arte, una breve guida, davvero molto utile, a "La primavera di Botticelli. La Primavera di Sandro Botticelli è un capolavoro del Rinascimento Italiano...
Superiori

Breve guida a "Le Grazie" di Ugo Foscolo

"Le Grazie" rappresentano un periodo difficile della vita di Ugo Foscolo. Nel 1809 la Francia comincia ad attuare una politica autoritaria e dispotica verso l’Italia. Questa situazione crea un clima di pessimismo nell’animo del poeta. Foscolo decide...
Superiori

Breve guida a La coscienza di Zeno di Italo Svevo

La Coscienza di Zeno è l'opera più conosciuta di Italo Svevo. Pubblicata nel 1923, non ebbe inizialmente grande successo a causa delle condizioni storiche e culturali di quell'epoca. L'insuccesso fu anche causato dalle novità che l'opera stessa riportava:...
Superiori

Breve guida ad Amleto di William Shakespeare

L'Amleto è una dei drammi più conosciuti e citati dell'intero patrimonio artistico di Shakespeare. Il titolo di quest'opera ci indica il protagonista, Amleto, figlio del re di Danimarca, anch'egli di nome Amleto. Re Amleto fu assassinato dal fratello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.