Breve analisi de "La fattoria degli animali" di Orwell

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La fattoria degli animali di Orwell è un popolare romanzo satirico ambientato nella prima metà del 900. Il romanzo rispecchia la politica sovietica di quegli anni e precisamente la rivoluzione russa del 1917. Nel romanzo gli animali che abitano nella fattoria sono i veri protagonisti: questi, calandosi come gli uomini in una realtà marxista, si lasciano guidare dagli animali più dotati di capacità, in una divisione dei ruoli basata sul concetto di capacità soggettive e bisogni. Si tratta di una realtà che con l'evolversi degli eventi si rivelerà puramente utopica. Attraverso i passaggi che seguono ci occuperemo di fare una breve analisi de "La fattoria degli animali" di Orwell, in maniera tale da riuscire a comprendere il suo significato più profondo. Ovviamente, per comprendere pienamente il significato del testo è importante leggere con attenzione l'intero libro: solamente così si avrà l'opportunità di comprenderne i dettagli.

27

Occorrente

  • La fattoria degli animali
37

Il ruolo degli animali

Innanzitutto è importante sapere che il romanzo di Orwell fu pubblicato in lingua italiana nel 1947 ed è entrato a far parte dei testi ad uso didattico-scolastici, in quanto racchiude al suo interno il concetto totalitario sovietico e la storia della rivoluzione. Gli animali, che in realtà rappresentano gli uomini, vivono in una comune fattoria. I maiali sono, tra le tante specie, quella che presenta maggior intelligenza, per questo prenderanno il controllo della fattoria e in seguito instaureranno una sorta di vera e propria dittatura nei confronti degli altri animali. Ogni animale presente nella fattoria possiede dei ruoli ben definiti: i cani, per esempio, vengono utilizzati come strumenti di controllo, in quanto dotati di ferocia; cavalli e somari rappresentano degli utili strumenti da lavoro, mentre altri animali rivestono dei ruoli marginali, in quanto sono dotati di scarsa intelligenza: questo è il caso degli animali da cortile e le pecore.

47

L'organizzazione degli animali

All'interno del romanzo le figure degli uomini rappresentano, in realtà, gli oppressori. Inizia la rivoluzione, gli animali si organizzano dividendosi compiti e ruoli e per questa ragione stilano un dettagliato ordine comune con ben sette comandamenti o regole da rispettare. In un primo tempo tutto sembra andare per il meglio, ma come accade spesso nella realtà, ben presto cominciano a nascere i primi problemi. Durante la rivoluzione, nata con fragore, risonanza e collaborazione si verificarono degli episodi che portarono a scontri interni tra le varie correnti ideologiche, così anche nella fattoria degli animali, Napoleon istaurò, in breve tempo, un regime che potremo definire totalitario.

Continua la lettura
57

La trama del romanzo

Gli scontri iniziarono nella fattoria e Palla di Neve, che sin dall'inizio era spesso in contrasto con Napoleone, dovette fuggire nel tentativo di salvarsi la vita. In breve tempo gli animali, rispecchiando la realtà e l'epilogo della rivoluzione sovietica, finirono per essere ancor più oppressi di come lo fossero negli anni precedenti alla rivoluzione. Questa che abbiamo visto è, in breve, la trama del racconto: come si può evincere, gli animali e la rivoluzione rappresentano ciò che è accaduto e accade tra gli uomini. Orwell, con questo testo, riesce a mettere in evidenza le caratteristiche della società moderna, in un romanzo che, nonostante sia stato scritto anni fa, risulta essere sempre attuale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggete attentamente il testo per comprenderne il significato
  • Approfondire l'argomento attraverso delle letture critiche
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.