Bertolt Brecht: il teatro e la poesia in breve

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Bertolt Brecht è stato uno scrittore, poeta e drammaturgo, che ha letto ed analizzato in modo critico la prima parte del XX secolo. Ci si trova infatti in un periodo caratterizzato dalla guerra e dalle ideologie. Brecht si schiera dalla parte del socialismo e critica aspramente il sistema capitalista, con tutte le contraddizioni che ne derivano. Questa guida si propone di illustrarvi meglio la figura di Bertolt Brecht: il teatro e la poesia in breve.

25

Il teatro

A Brecht si deve la nascita di un teatro meno rivolto all'insegnamento dell'ideologia politica dell'epoca, un "teatro epico", in grado di rappresentare la scena con naturalezza. Lo spettatore è più partecipe, e da soggetto passivo diventa soggetto attivo. L'attore, prendendo le distanze dal personaggio, e limitandosi a proporne i tratti e gli atteggiamenti, avvia una fase di colloquio attivo con gli spettatori, facendoli ragionare sui temi proposti.

35

Le opere

Tra le opere teatrali di maggior rilievo di Brecht ricordiamo : "Il cerchio di gesso del Caucaso", e "Madre Coraggio e i suoi figli". In tutte queste opere, così come anche nelle rimanenti, lo spunto principale avviene dalla realtà, dal presente, che viene rappresentato in tutti i suoi aspetti (anche quelli più macabri). Nel primo, ad esempio, scritto tra il 1944 e il 1945, l'autore, riprendendo un'antica leggenda proveniente dall' Oriente, affronta il tema del consumismo, che attanaglia la società moderna e attanagliava anche quella passata. La seconda opera, datata 1938, denuncia invece gli orrori della guerra.

Continua la lettura
45

La poesia

Per quanto concerne la poesia, Brecht la intende come un mezzo di insegnamento. Per questo motivo molti dei suoi versi si collocano direttamente all'interno dei suoi drammi teatrali. Le tematiche si concentrano, come avviene per il teatro, sugli aspetti della realtà ed il concetto dell' "io" non è al di sopra di tutto e tutti, ma è soggetto anch'esso a discussioni e riflessioni da parte dello spettatore. I temi ovviamente partono dalla cronaca e da vicende storico-politiche, in cui la posizione personale del poeta viene sempre messa in risalto con ironia e sarcasmo. Il linguaggio delle poesie risulta sempre molto preciso e nitido.
Tra i capolavori poetici vanno sicuramente annoverati : "Piaceri", una descrizione dei piaceri della vita che colpisce certamente per la sua incisività, e "Amare il mondo", una vera e propria ode alla Terra in cui viviamo. Significativi, in merito, i versi finali : "Ci impegniamo non per riordinare il mondo, non per rifarlo ma per amarlo ".

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per approfondire le opere di Brecht, il consiglio è quello di andarle a vedere direttamente a teatro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Letteratura: la poesia crepuscolare

La poesia crepuscolare è tipica del Novecento ed è una lirica dimessa, che parla della condizione dell'umanità in modo quasi triste e soprattutto chiuso nel silenzio. È come attraversare una crisi della tradizione e della morale nei versi umili e...
Superiori

Come recitare una poesia

La poesia rappresenta, da sempre, un'arte capace di regalare delle emozioni uniche: il significato delle parole, infatti, è in grado si attraversare spesso l'anima di coloro che le leggono, e se si ha la fortuna di assistere a uno spettacolo in cui i...
Superiori

Come fare il commento di una poesia

Molto spesso in ambito universitario o scolastico ci possiamo imbattere nell'analisi delle poesie. La poesia è una forma d'arte letteraria che produce un componimento fatto di versi strutturate e organizzate sulla base di particolari e specifiche leggi...
Superiori

Come scrivere una Poesia

Tutti, più o meno, possiedono una vena artistica, che sfocia nella pittura, nella scrittura o nella musica. Un cuore umile e sensibile è capace di realizzare capolavori comunicativi di straordinaria intensità. La poesia riunisce in versi ritmo, immagini,...
Superiori

Come scrivere una poesia in rima alternata

Sia se si nasce poeti, sia se lo si vuole diventare, è fondamentale conoscere le regole principali che permettono di realizzare delle poesie. In questa guida, in particolare, ci occuperemo di come scrivere una poesia in rima alternata. Come sappiamo...
Superiori

Appunti: la poesia religiosa

La poesia è sempre stata capace di colpire nel profondo l'animo dell'uomo, ridestando ed esaltando in esso sensazioni particolari e molto forti. Esistono molte tipologie di poesie e vari stili compositivi. Alcune tipologie sono molto famose, come ad...
Superiori

Come memorizzare una poesia con più strofe

La memorizzazione delle poesie avviene in ambito didattico soprattutto presso le scuole elementari ed anche, in parte, alle scuole medie inferiori. Ogni allievo, col tempo, imparerà ad acquisire un proprio metodo personale per memorizzarle mnemonicamente,...
Superiori

Come scrivere una buona poesia per far innamorare una donna

L'amore è sicuramente un sentimento veramente meraviglioso, specialmente quando siamo a nostra volta corrisposti dalla persona che amiamo. Tuttavia può capitare che ci piaccia molto una donna e non sappiamo come confessargli l'amore che nutriamo per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.