Aristotele: vita e opere

Di: C. J.
Tramite: O2O 25/04/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nella storia della filosofia Aristotele rappresenta una delle figure più importanti e rappresentative. È senza alcun dubbio uno dei padri della filosofia, tanto che a lui si fa risalire proprio l'origine del termine "filosofia", che nella traduzione letterale dal greco significa "amore per il sapere". Amore che va inteso come un sentimento puro, disinteressato, che trova la sua motivazione unicamente nel desiderio di conoscenza e nell'esigenza di capire le ragioni dell'esistenza. Considerato universalmente come una delle menti più illuminate ed innovative della cultura antica, Aristotele è stato autore di numerose opere, che testimoniano di un vastissimo sapere che spaziava dalla logica alla poetica. In questa guida illustreremo brevemente dunque la vita e le opere di questo grande filosofo. Vi auguro una buona lettura!

25

La nascita

Aristotele nacque nel 384 a. C. A Stagira, una città della Grecia settentrionale. All'età di diciassette anni entrò a far parte dell'Accademia di Atene, dove rimase per circa vent'anni, fino alla morte di un altro padre della filosofia, Platone. All'anno 362 a. C. Si fa risalire il suo primo dialogo dal titolo "Grillo", opera in cui criticava la retorica fondata esclusivamente sulla mozione degli affetti, ponendosi così in contrasto con Isocrate. Allo stesso periodo risale gran parte della produzione di Aristotele sulla dialettica, i "Topici.

35

La morte di Platone

Alla morte di Platone, avvenuta nel 347 a. C., Aristotele lasciò la città di Atene per recarsi in Asia Minore, dove si dedicò allo studio delle piante e degli animali del luogo. Nello stesso periodo conobbe e sposò Pizia, da cui ebbe una figlia a cui fu dato lo stesso nome della madre. Quando nel 338 a. C. Filippo sconfisse la coalizione delle città greche a Cheronea, Aristotele riuscì ad ottennere dal sovrano macedone un trattamento più mite per Atene. Il popolo ateniese in segno di riconoscenza gli eresse una colonna che riportava un'iscrizione di ringraziamento.

Continua la lettura
45

Gli studi

Gli appunti da lui preparati per le sue lezioni, andarono a costituire il contenuto dei trattati che sono pervenuti a noi e di cui fanno parte tra gli altri la Logica e l'Etica. A questo periodo risalgono anche le opere che egli scrisse sulle filosofie precedenti, cioè Sui pitagorici, Su Democrito e Su Archita. Nel 323 a. C., alla morte di Alessandro in Persia, Atene si rese protagonista di una rivolta anti-macedone, che si abbatté anche contro Aristotele, in quanto considerato amico di Filippo e Alessandro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

William Blake: vita e opere

William Blake nacque a Londra nel lontano 1757. Sebbene risulti come uno dei più importanti artisti della sua epoca, egli non venne mai riconosciuto come tale dai suoi contemporanei. Iniziò la sua formazione come incisore e pittore, per poi dedicarsi...
Superiori

Primo Levi: vita e opere

Primo Levi (1919-1987) fu un chimico ed uno scrittore italiano. La sua produzione letteraria è legata alla tragedia della Shoah nella Seconda guerra mondiale. Levi è infatti uno dei sopravvissuti ai campi di sterminio nazisti. Deportato in quanto ebreo...
Superiori

Dante Alighieri: vita e opere

Dante Alighieri è una delle figure piú importanti del panorama culturale italiano, potremmo addirittura dire la piú importante in assoluto. Vissuto a cavallo tra 1200 e 1300 a Firenze, viene considerato il "Padre Fondatore della lingua italiana". In...
Superiori

Vita e opere di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Giuseppe Tomasi di Lampedusa è certamente uno dei maggiori rappresentanti del Neorealismo italiano. Duca di Palma e Montechiaro e principe di Lapedusa, conosceva molto bene la lingua inglese, il francese e il tedesco, da giovane studiò infatti le principali...
Superiori

Vita e opere di Rimbaud

La letteratura contemporanea europea ci ha sempre deliziato con opere di diverso genere, le quali trattano una vasta gamma di tematiche tipiche di ciascuna epoca. In Francia la produzione letteraria ha spaziato dalla prosa al teatro, passando per la poesia....
Superiori

Sallustio: vita e opere

Sallustio il cui nome completo è Gaio Sallustio Crispo, fu uno storico e un politico romano, celebre per le sue opere, in cui racconta le vicende storiche del periodo e la lotta per il potere. È considerato il rinnovatore della storiografia. Il suo...
Superiori

Antonio Canova: vita e opere in breve

Antonio Canova, grande scultore dell'arte Neoclassica, fu il promotore della bellezza ideale femminile. Il nuovo Fidia, trasse ispirazione dalle opere del grande artista, scultore ed architetto ateniese. La sua vita, ricca di enormi successi, si contraddistinse...
Superiori

Cartesio: vita e opere

René Descartes (Cartesio) nacque in Francia da una famiglia nobile, nel 1596. Venne istruito all'interno di un collegio di gesuiti. Terminata la formazione però sente di non avere il metodo giusto per indagare nella realtà. Decide allora di concentrare...