Aristotele: vita e opere

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nella storia della filosofia Aristotele rappresenta una delle figure più importanti e rappresentative. È senza alcun dubbio uno dei padri della filosofia, tanto che a lui si fa risalire proprio l'origine del termine "filosofia", che nella traduzione letterale dal greco significa "amore per il sapere". Amore che va inteso come un sentimento puro, disinteressato, che trova la sua motivazione unicamente nel desiderio di conoscenza e nell'esigenza di capire le ragioni dell'esistenza. Considerato universalmente come una delle menti più illuminate ed innovative della cultura antica, Aristotele è stato autore di numerose opere, che testimoniano di un vastissimo sapere che spaziava dalla logica alla poetica. In questa guida illustreremo brevemente dunque la vita e le opere di questo grande filosofo. Vi auguro una buona lettura!

24

La nascita

Aristotele nacque nel 384 a. C. A Stagira, una città della Grecia settentrionale. All'età di diciassette anni entrò a far parte dell'Accademia di Atene, dove rimase per circa vent'anni, fino alla morte di un altro padre della filosofia, Platone. All'anno 362 a. C. Si fa risalire il suo primo dialogo dal titolo "Grillo", opera in cui criticava la retorica fondata esclusivamente sulla mozione degli affetti, ponendosi così in contrasto con Isocrate. Allo stesso periodo risale gran parte della produzione di Aristotele sulla dialettica, i "Topici.

34

La morte di Platone

Alla morte di Platone, avvenuta nel 347 a. C., Aristotele lasciò la città di Atene per recarsi in Asia Minore, dove si dedicò allo studio delle piante e degli animali del luogo. Nello stesso periodo conobbe e sposò Pizia, da cui ebbe una figlia a cui fu dato lo stesso nome della madre. Quando nel 338 a. C. Filippo sconfisse la coalizione delle città greche a Cheronea, Aristotele riuscì ad ottennere dal sovrano macedone un trattamento più mite per Atene. Il popolo ateniese in segno di riconoscenza gli eresse una colonna che riportava un'iscrizione di ringraziamento.

Continua la lettura
44

Gli studi

Gli appunti da lui preparati per le sue lezioni, andarono a costituire il contenuto dei trattati che sono pervenuti a noi e di cui fanno parte tra gli altri la Logica e l'Etica. A questo periodo risalgono anche le opere che egli scrisse sulle filosofie precedenti, cioè Sui pitagorici, Su Democrito e Su Archita. Nel 323 a. C., alla morte di Alessandro in Persia, Atene si rese protagonista di una rivolta anti-macedone, che si abbatté anche contro Aristotele, in quanto considerato amico di Filippo e Alessandro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Analogie e differenze tra Aristotele e Platone

Aristotele fu influenzato da Platone e questi a sua volta da Socrate. Questi sono considerati come i padri del pensiero filosofico occidentale e proprio per questo le loro opere sono di una straordinaria importanza.Ma il pensiero di ognuno di essi si...
Superiori

La filosofia di San Tommaso

San Tommaso (chiamato Doctor Angelicus) era integerrimo ed incorruttibile, nacque a Roccasecca nell'anno 1225 (nel regno di Napoli) da una famiglia nobile e ricevette una perfetta educazione dai grandi colti della propria epoca. Le opere della filosofia...
Superiori

Platone: vita e opere

In campo letterario, storico e filosofico esistono molti tesori che il Mediterraneo ha coltivato in epoche a noi antiche, basti pensare alla cultura ellenica e a quella romana. Rispetto ai primi esiste u affermato elenco di filosofi, storici, esploratori...
Superiori

Filosofia: Socrate in sintesi

Tra i più importanti personaggi della filosofia occidentale va ricordato senz'altro Socrate, nato e vissuto ad Atene intorno al 400 a. C. La figura di Socrate è così ricca e complessa che, nel tempo gli sono stati riconosciuti aspetti anticipatori...
Superiori

Filosofia: Tommaso d'Aquino

Tommaso d'Aquino è uno dei più importanti pensatori della filosofia Scolastica nel Medioevo. Discepolo di Alberto Magno, fu eletto prima Santo e poi Dottore dalla Chiesa cattolica alla metà del XIV secolo. Tommaso d'Aquino oggi è considerato, insieme...
Università e Master

Appunti di filosofia teoretica

La filosofia teoretica è una disciplina che si impegna a trovare il senso della conoscenza. Ha origini antiche: furono, infatti, i greci a dare avvio a questo percorso, ritenendo che il sapere non è qualcosa di parziale o settoriale, ma è universale....
Superiori

Filosofia greca in pillole

Studiare la storia e la filosofia è il modo migliore per capire come il pensiero dell'essere umano sia cambiato ed evoluto in base agli eventi che ne hanno segnato i momenti più importanti, e le svolte epocali che ci hanno portato fino ad oggi. La filosofia...
Superiori

Platone: la teoria delle idee

Platone, nato ad Atene nel 428 a. C/ 427 a. C e morto nel 348 a. C/ 347 a. C., è uno dei filosofi greci più importanti ed insieme al suo maestro Socrate ed al suo allievo Aristotele hanno gettato le basi del pensiero filosofico dell’Occidente. Le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.