Appunti sugli insiemi

Tramite: O2O 16/10/2018
Difficoltà: media
16
Introduzione

In matematica uno dei primi argomenti che si affrontano a scuola è sicuramente quello relativo agli insiemi. Si tratta di uno dei concetti più primitivi della materia ed è creato da assiomi e dimostrazioni molto semplici. Il significato di insieme, in realtà, non è ben definibile poiché ognuno di noi dovrebbe già possederlo nel suo bagaglio culturale di base e tale definizione dovrebbe essere uguale per tutti. Tale impostazione si basa sulla convinzione che l'idea di insieme sia naturalmente presente nella mente umana. Intuitivamente si può dire che quando abbiamo degli oggetti e sono collegabili fra loro, allora si ha un insieme. Di seguito vedremo alcuni appunti, raccolti in una rapida guida, riguardanti questo argomento matematico che potrebbero rivelarsi molto utili nell'approcciarsi inizialmente a questo tema.

26

Come si definisce e si rappresenta un insieme in matematica

In matematica, un insieme è un raggruppamento di elementi che possono essere: oggetti, numeri, animali, cose ecc... Tale unione deve avere la caratteristica di essere ben definita. Gli insiemi vengono indicati con lettere maiuscole (A,B.C....), mentre gli elementi che li compongono vengono indicati con lettere minuscole (a, b,c...). Esiste anche la possibilità di rappresentare graficamente questo concetto matematico e ciò avviene attraverso un diagramma di Venn, ossia disegnando un'ellisse in qualità di linea chiusa, una sorta di cerchio in cui racchiudere gli elementi che costituiscono la totalità presa in considerazione.

36

Come si dividono in categorie

Gli insiemi si possono dividere in alcune categorie e si definiscono finiti, infiniti o vuoti. Gli insiemi finiti sono quegli insiemi che comprendono un numero limitato di elementi. Ad esempio A=(1,2,3,4,5) è finito perché costituito in modo che "a" sia un numero naturale minore di 6. Lo stesso esempio, forse più semplice ed intuitivo, è A=(a/a è una stagione) ovvero A=(primavera, estate, autunno, inverno).
Gli insiemi infiniti, viceversa, sono quegli insiemi che contengono un numero infinito di elementi. Esempi di insiemi infiniti sono: N ossia insieme dei numeri naturali, dove sono possibili operazioni di somma e moltiplicazione, in simboli tale raggruppamento si scrive come N=(1,2,3,4,5,....n....); Z ossia l'insieme dei numeri relativi, dove è possibile anche l'operazione di sottrazione, in simboli si scrive Z= (+/- 1, +/-2,+/-3, +/-4......); Q ossia l'insieme dei numeri razionali, dove è possibile anche la divisione, in simboli si scrive (1/2, 2/4.......tutte le frazioni....).Gli insiemi vuoti sono quelli in cui non sono presenti elementi al loro interno, mentre quando un elemento fa parte di un suddetto insieme si dice che a (o b, o c...) "appartiene" a A (o B o C....)

Continua la lettura
46

Come e quali operazioni si possono svolgere con gli insiemi

Tra insiemi è possibile anche compiere delle operazioni, in particolare si parla di unione, intersezione e differenza.Dati due insiemi A e B si dice che l'insieme unione è dato da tutti gli elementi che appartengono agli stessi, presi una sola volta. Ad esempio dato A=(2,3,5,7,9,8) e B=( 4,5,8,9,), AUB=(2,3,4,5,7,8,9). Si dice che B è sottoinsieme di A quando ogni suo elemento appartiene ad A, ma almeno un elemento di quest ultimo non appartiene a B. Ad esempio A=(farfalla, mosca, ragno, coleottero, scarabeo) e B=(b/b è un insetto di A con le ali). In questo caso, B=(farfalla, mosca) ed è un sottoinsieme di A. Si dice altresì che B è contenuto in A. Si parla, in questi casi, di sottoinsieme proprio.Dati due insiemi A e B, si chiama intersezione l'insieme formato dagli elementi in comune tra i due. Il simbolo usato in questo caso è una U scritta al contrario. Ad esempio se abbiamo A=(2,5,8,9,6,) e B=(1,5,7,9), l'intersezione sarà un insieme composto dal numero 5 e 9. Se non ci sono elementi in comune l'insieme sarà vuoto.Dati due insiemi A e B, si chiama differenza l'insieme composto dagli elementi che gli stessi non hanno in comune, ossia quelli che rimangono fuori dall'insieme intersezione. Prendendo come esempio quello fatto precedentemente A-B=(1,2,8,9).

56
Guarda il video
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come rappresentare graficamente gli insiemi

Come ben sappiamo in matematica quando si parla di insiemi, si vuole indicare un raggruppamento di numeri, oggetti, parole. Oppure altro che a loro volta vengono poi definiti come elementi dell'insieme. Affinché quest'ultimi siano assegnati a un determinato...
Elementari e Medie

Appunti di storia: le invasioni barbariche

Con il termine invasioni barbariche si indica il periodo di tempo in cui i popoli germanici penetrarono nel territorio dell'Impero romano. All'inizio essi si insediarono mediante infiltrazioni negli eserciti di confine. Successivamente questi insediamenti...
Elementari e Medie

Appunti di geografia: gli oceani

Generalmente con il termine oceano si intendono vastissime distese d'acqua marina salata. I geologi hanno stimato che il pianeta Terra è ricoperto per ben il 71% della sua superficie dalle acque degli oceani. Gli oceani si distinguono dai mari principalmente...
Elementari e Medie

Appunti di storia: il concilio di Trento

Un importante capitolo della storia d'Italia è il concilio di Trento, concilio ecumenico indetto dalla chiesa cattolica per reagire alla diffusione della dottrina protestante. Iniziato nel 1545, durò ben 18 anni, e coinvolse tre Papi differenti, Paolo...
Elementari e Medie

Appunti di storia: il trattato di Lisbona

Il trattato di Lisbona è un documento (o meglio un trattato internazionale) firmato da tutti gli stati membri dell' Unione Europea (UE), che definisce il funzionamento dell' Unione stessa. Infatti esso contiene un insieme di articoli, i quali definiscono...
Elementari e Medie

Geografia: appunti sulla montagna

Una parte della terra è occupata dalle montagne. Il fenomeno che ha dato origine ad esse viene chiamato orogenesi. Il termine deriva dal greco e significa appunto nascita dei monti. Una serie di complessi movimenti della crosta terrestre ha fatto sì...
Elementari e Medie

Appunti di storia: la prima rivoluzione industriale

Gli storici dividono la rivoluzione industriale in due parti approssimativamente consecutive ossia la prima che durò dalla metà del XVIII secolo fino al 1830 circa e fu per lo più confinata in Gran Bretagna, mentre la seconda dalla metà del 19°...
Elementari e Medie

Scienze: appunti sulla litosfera

Il termine litosfera significa genericamente "terra solida". Si può dire quindi che la litosfera è uno strato del pianeta Terra e ne costituisce il suo guscio solido. A volte le sue caratteristiche sono visibili ad occhio nudo, ma bisogna guardare a...