Appunti sugli epistolari di Petrarca

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Fondamentali per conoscere la personalità di Francesco Petrarca sono gli appunti di letteratura sulle epistole; si tratta di circa 500 lettere, ordinate in svariate raccolte, dette epistolari: "Le Familiari", "350 lettere in 24 libri", "Le Senili", "125 lettere in 17 libri" e "Le 19 Sine nomine". A esse bisogna aggiungere anche le lettere conservate dai destinatari e scoperte successivamente dagli studiosi, ovvero la raccolta "Le Varie"; le "Epistole metriche", riprese in tre libri per un totale di 66 componimenti in esametri latini scritti tra il 1331 ed il 1361 (dopo che Francesco Petrarca scoprì le "Epistole ciceroniane" nella città di Verona). Andiamo ad analizzare meglio gli epistolari.

25

Conoscere la biografia

Con l'epistolario Petrarca desiderò consegnare alla comunità un ritratto della sua personalità di studioso e letterato. In una società imborghesita e involgarita dal trionfo dei soldi, egli si raffigura come un estraneo alle mediocri cure del volgo e concentrato totalmente nel proprio mondo d'elevati valori morali ed estetici, predisposto a dialogare con i suoi amici stretti e anche con gli spiriti dell’antichità. La biografia “ufficiale” di Francesco Petrarca viene affidata all'incompiuta "Posteritati", che fornisce i dati anagrafici del poeta, ne illumina il carattere, ne segnala i vizi e le virtù, accenna ai rapporti con i potenti, ricorda le opere in latino e s'arresta nel ricordo dell’incoronazione poetica.

35

Conoscere "Le Familiari"

Nell'epistolario "Le Familiari" si analizza la sfera intima di Petrarca, in particolare il travaglio spirituale dello scrittore, gli stati angoscia, le sue predilezioni e i gusti personali: un interesse essenziale viene dedicato ai suoi impegni pubblici (per la pace tra gli Stati italiani e la restaurazione della grandezza sia dell'Italia che di Roma) e alle polemiche sui costumi corrotti degli ecclesiastici o sulla falsa scienza dei medici cialtroni. L’ultimo libro include 13 lettere dirette agli scrittori classici (Marco Tullio Cicerone, Lucio Anneo Seneca, Marco Fabio Quintiliano, Tito Livio, Quinto Orazio Flacco, Publio Virgilio Marone, Omero e Socrate), ovvero l’uditorio da cui deriva il messaggio sulla labilità del tempo e delle cose terrene.

Continua la lettura
45

Conoscere "Le senili"

Nell'epistolario "Le Senili", sono trattate tematiche analoghe alla raccolta "Le Familiari", ma il distacco dal presente s'accentua e il vuoto è riempito da una calorosa introspezione interiore e da un fiducioso e malinconico dialogo con gli amici. La luce della saggezza, frutto di numerose letture e meditazioni, protegge il poeta dall'urto di una realtà sempre più disorganica: la verità, la pace e la felicità sono oramai conquiste irremovibili dello spirito che trova nello studio l’unica ragion d’essere.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Petrarca: vita e opere principali

Francesco Petrarca è uno dei più importanti scrittori e poeti del Medioevo. La maggior parte delle sue opere sono scritte in latino; tuttavia egli è stato anche un fautore dello sviluppo del volgare italiano. Le sue poesie e le sue opere si ispirano...
Superiori

Matematica: appunti sugli integrali definiti

C'è chi è del parere che la matematica è una materia scientifica che supporta le altre scienze e offre strumenti per comprenderle al meglio. Sostenitore di questa tesi, Galileo Galilei afferma che il libro della natura è scritto nel linguaggio della...
Superiori

Confronto fra Dante, Petrarca e Boccaccio

L'Italia, oltre ad avere una grandissima e gloriosa storia, sin dall'epoca dell'impero romano, è conosciuta anche per i suoi famosissimi autori di letteratura. Infatti, abbiamo avuto a Firenze, il famosissimo Dante Alighieri, per la sua opera maestosa...
Superiori

Appunti letteratura: Umanesimo

Esistono materie o argomenti, nel corso della propria vita scolastica o universitaria, che possono produrre grane agli studenti. Tra queste materie, notoriamente molto complesse, vi entra di diritto la letteratura italiana. In questa guida, vi lascerò...
Superiori

Teorema sugli archi congruenti: dimostrazione

Il teorema sugli archi congruenti è un teorema che afferma che "ad archi congruenti corrispondono corde parallele". Per farne una dimostrazione abbiamo bisogno di un' ipotesi, ossia i dati forniti dallo stesso teorema e una tesi, ossia quello che va...
Superiori

Appunti di psicologia infantile

Sigmund Freud è un noto neurologo e psicoanalista austriaco che viene considerato come il "padre dalla Psicoanalisi". Tuttavia, per psicoanalisi si intende il percorso esplorativo dei processi mentali che vengono ritenuti inaccessibili con metodi tradizionali....
Superiori

Prendere appunti: consigli per farlo al meglio

Prendere appunti è necessario in moltissime situazioni della vita quotidiana. Molti iniziano a prendere appunti fra i banchi di scuola, ma sicuramente non si finisce di prenderli lì. Anche nella vita lavorativa si può avere infatti l'esigenza di prendere...
Superiori

Prendere appunti: i peggiori errori

A scuola spesso, nella maggior parte delle materie, si prendono appunti in varie maniere: più o meno alla rinfusa, preparando una scaletta, in modo ordinato oppure con un metodo preciso. Spesso questo dipende dalla persona stessa, la quale ascolta la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.