Appunti di tedesco giuridico

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il tedesco è una lingua ostica, molto diversa dall'italiano. Basti pensare alla durezza della pronuncia, in evidente contrasto con la dolcezza della nostra lingua. Applicarlo al sistema giuridico tedesco rende il nostro lavoro di comprensione ancora più duro, ma non perdiamoci d'animo. Si sa, lo studio attento e appassionato ci permette di superare qualsiasi ostacolo. L'intenzione di questa guida è quella di fornire alcuni appunti di tedesco giuridico, al fine di conoscere i fondamenti del sistema legale tedesco che comprende, come in tutte le società civili, il diritto civile e quello penale, il diritto pubblico e quello amministrativo. Lo farò cercando d'usare una terminologia specifica, spero adatta al compito che mi sono prefisso.

24

Legislazione tedesca

Prima la legge salica, nel medioevo, e poi il diritto romano, nel rinascimento, influenzarono la legislazione tedesca. Una vera e propria rivisitazione e rettifica del sistema giuridico si ebbe solamente nel diciottesimo secolo con l'Allgemeines Landrecht für die preußischen Staaten, la Legge Generale Nazionale degli Stati Prussiani, che codificò ogni settore del diritto.

34

La Repubblica Federale di Germania

La Repubblica Federale di Germania si basa quindi sulla Verfassung, la Costituzione tedesca: democrazia, federalismo e stato di diritto sono i principi inviolabili. I fondamenti del sistema giuridico comprendono l'öffentliches recht(il diritto pubblico) e il privatrecht (il diritto privato). Il primo regola la relazione fra il cittadino e gli enti pubblici, il secondo i rapporti fra consociati, fra un venditore e il cliente ad esempio, o fra il datore di lavoro e il dipendente. C'è poi il bürgerliches recht (il diritto civile), che si basa sul burgerliches gesetzbuch (il codice civile emanato dall'Impero Tedesco) e regola i contenzioni fra persone fisiche e fra persone giuridiche e il diritto penale fondato sullo strafgesetzbuch, il codice penale tedesco.

Continua la lettura
44

Il diritto in Germania

Il diritto, in Germania, si basa su particolari principi che a volte differiscono dalla giurisdizione italiana. Il diritto civile si fonda sul fatto che i cittadini tedeschi possano sistemare i contenziosi, nel caso la soluzione sia ricavabile dal contratto stipulato, senza chiedere l'intervento dello stato. Il diritto pubblico è legato all'Über-Unterordnungs-Verhältnis, alla relazione fra l'entità superiore e quella subordinata. In pratica, gli organi di competenza possono promulgare leggi senza richiedere l'approvazione del cittadino, pur, ovviamente, basandosi sui limiti legislativi. Per quanto riguarda il diritto penale, sono i minori di quattordici anni a non essere perseguibili, e le responsabilità per i minori di ventuno anni si risolvono in tribunali speciali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Appunti di francese giuridico

La pratica giuridica è piuttosto difficile e complessa. In Italia ci si imbatte in moltissimi articoli e leggi che spesso sono complicati da capire e che solo un'esperto del settore riesce a gestire in maniera adeguata, se poi ci si rivolge all'estero,...
Lingue

Appunti di tedesco commerciale

Il tedesco è una lingua molto complessa e difficile. La difficoltà sta principalmente nell'apprendere i fondamentali della grammatica ma anche nella pronuncia corretta delle parole. In moltissime scuole viene studiato il tedesco commerciale perché,...
Lingue

Come scegliere un dizionario di tedesco

Il tedesco è una lingua ormai molto importante poiché la Germania offre allettanti opportunità di lavoro e di studio. Infatti, sono sempre di più le persone che lo studiano, sia seguendo dei corsi che da autodidatta. In entrambi i casi, per imparare...
Lingue

Tedesco: dizionario bilingue o monolingue

Acquistare un dizionario potrebbe sembrare la cosa più semplice di questo mondo, ma in realtà non è così. Dalla qualità del dizionario dipende successivamente la conoscenza della lingua straniera che ognuno riesce a farsi. Il dizionario inoltre esiste...
Lingue

Dieci motivi per studiare il tedesco

Una delle lingue più importanti e diffuse in Europa al giorno d'oggi è proprio il tedesco. Forse a un primo impatto sembrerà alle vostre orecchie un po' ostico, poco armonioso e fluente rispetto al bel francese o allo spagnolo eppure anche il tedesco...
Lingue

10 motivi per imparare il tedesco

Il tedesco è una lingua molto importante e spesso difficoltosa. L'accento particolare e le diverse nozioni in lingua tedesca da imparare, sono davvero molteplici e complesse, ma con un pochino di pazienza e tecnica, è possibile studiare al meglio questa...
Lingue

5 trucchi per imparare a parlare il tedesco

Il tedesco è una lingua affascinante che in molti vorrebbero imparare. Potrebbe essere utile conoscere questa lingua per varie ragioni, per esempio per motivi di lavoro o anche solo per concedersi un bel viaggio in Germania e saper comunicare con la...
Lingue

Tedesco: il discorso indiretto

Conoscere il tedesco è un valido aiuto nel mondo del lavoro, e non solo per chi è intenzionato a trasferirsi in Germania, ma anche per chi ha a che fare ogni giorno con clienti stranieri che, soprattutto nel mondo della finanza e dell'industria, sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.